Opel Corsa: 3,3 litri di carburante per 100 chilometri grazie alla tecnologia ecoFLEX

19/10/2012
1.441 Views
opel-corsa-ecoflex_2

La tecnologia ecoFLEX su Opel Corsa fa un ulteriore passo in avanti e diventa ancora più economia ed ecologica. Corsa 1.3 CDTI ecoFLEX tre porte da 70 kW/95 cv con dispositivo Start/Stop consuma solo 3,3 litri di carburante per 100 chilometri, che corrispondono a un eccellente livello di emissioni di CO2 di soli 88 g/km (cinque porte: 3,4 l/100 km e 89 g/km di CO2). Questi dati rendono Corsa 1.3 CDTI ecoFLEX il modello diesel più economico e dai consumi più ridotti mai costruito da Opel.

“La Corsa da 88 grammi evidenzia ancora una volta il ruolo pionieristico di Opel nello sviluppo di soluzioni per una mobilità sostenibile. In soli cinque anni, dalla prima Corsa ecoFLEX a oggi, siamo riusciti a ridurre consumi ed emissioni di CO2 del 26% migliorando allo stesso tempo le prestazioni di oltre il 26%. I nostri clienti apprezzano, e anche l’ambiente,” ha dichiarato Mike Ableson, Vice Presidente Engineering Opel, riassumendo i vantaggi di questa stella del risparmio.

L’arte della tecnica secondo Opel: consumi ridotti del sette per cento

L’ultima generazione della Corsa 1.3 CDTI ecoFLEX del 2011 era già estremamente parca, con consumi pari a 3,5 litri per 100 km ed emissioni di CO2 di 94 g/km, le ultime riduzioni di 0,2 litri e sei grammi di CO2 rendono questa vettura il campione del risparmio nella gamma diesel Opel. Diverse ottimizzazioni hanno consentito di ridurre i consumi e le emissioni di quasi il sette per cento. Il turbodiesel è stato dotato di pompa dell’olio a portata variabile che eroga solo la pressione dell’olio necessaria. Il volume dell’olio varia in funzione del carico per ridurre al minimo l’energia necessaria alla circolazione dell’olio. Anche l’uso di un olio speciale a bassa viscosità per il cambio contribuisce a migliorare l’efficienza dei consumi. Questi interventi sono completati da una regolazione delle mappature del motore nel modulo di controllo motore.
Dal mese di novembre 2012, Corsa ecoFLEX sarà inoltre dotata della nuova generazione di cambi manuali Opel che garantiscono una cambiata ancora più precisa e fluida. I tecnici hanno ridotto l’attrito, le forze di cambiata e la corsa della leva. Il cambio di base è stato completamente rielaborato con nuovi ingranaggi e componenti modificati tra cui le aste del cambio e l’albero della forcella. Il risultato finale è una facilità di cambio elevata e l’ottimizzazione del funzionamento sia nelle stagioni fredde che in quelle calde. Il carattere ecologico di Corsa è sottolineato anche dai nuovi pneumatici 185/65 R15 a bassa resistenza al rotolamento.

I risultati raggiunti in termini di economia non hanno tuttavia compromesso le prestazioni. I 190 Nm di coppia sono disponibili tra 1.750 e 3.250 giri. Il turbodiesel da 70 kW/95 cv consente a Corsa di accelerare da zero a 100 km/h in 12,3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 177 km/h.

Telaio ottimizzato: più comfort di guida, maneggevolezza e agilità

I tecnici Opel hanno inoltre ottimizzato il telaio di Corsa ecoFLEX. Sospensioni e ammortizzatori ora compensano fondi stradali accidentati in modo ancora più morbido e fluido, migliorando il comfort, a beneficio in particolare della guida su strade dissestate o a bassa velocità nelle zone urbane. Adesso i proprietari delle versioni ecologiche ecoFLEX possono disporre di un telaio che non accetta compromessi in termini di agilità e maneggevolezza nonostante l’assetto confortevole.

Opel Corsa è una protagonista della mobilità individuale in Europa da ben 30 anni. Al momento rappresenta oltre il 28 per cento delle vendite totali Opel. Fino a oggi ne sono state vendute 12 milioni di unità su quattro generazioni. Corsa è disponibile con motore diesel, benzina e GPL con potenze da 48 kW/65 cv a 155 kW/211 cv.

I modelli ecoFLEX e l’Ampera elettrica: la migliore sostenibilità secondo Opel

Le versioni ecoFLEX sono particolarmente economiche senza dover ridurre piacere di guida, prestazioni o sicurezza. Attualmente il marchio offre quasi 70 versioni ecoFLEX. Oltre alla nuova Corsa da 88 grammi, tra i modelli più significativi vi sono la Opel Astra 1.7 CDTI ecoFLEX da 81 kW/110 cv e 96 kW/130 cv che consuma solo 3,7 litri di carburante per 100 km con emissioni di CO2 pari a 99 g/km, Meriva 1.3 CDTI ecoFLEX da 70 kW/95 cv (4,1 l/100 km e 109 g/km di CO2), Insignia 2.0 CDTI ecoFLEX da 81 kW/110 cv e 96 kW/130 cv (4,3 l/100 km e 114 g/km di CO2) e Zafira Tourer 2.0 CDTI ecoFLEX da 96 kW/130 cv (4,5 l/100 km e 119 g/km di CO2).

La gamma di modelli ecologici è completata da Opel Ampera, “Auto dell’Anno 2012” in cui Opel unisce la sostenibilità quotidiana con una propulsione rivoluzionaria e sostenibile. Ampera è la prima vettura elettrica che entra senza problemi nella vita dei consumatori e che non richiede di cambiare le proprie abitudini quotidiane.

fonte: Comunicato Opel

Tags
, ,
Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi