Skoda Rapid: nata per la famiglia

18/07/2012
1.428 Views
Skoda Rapid Muso

La Skoda presenta un nuovo modello la Rapid, una tre volumi compatta spaziosa ed elegante.

La Rapid (che va ad ampliare la gamma Skoda dopo la Citigo) nasce come famigliare “perfetta” grazie alle dimensioni esterne ma sopprattutto interne che garantiscono un’ottima abitabilità, alle capacità di carico da top di gamma (ben 550 litri) e all’ottimo rapporto qualità prezzo.

Esteticamente ha una linea pulita e moderna, classica e con una evidente impronta Volkswagen, in qualche modo rassicurante che esprime solidità e qualità, nessun componente di “follia” è presente.

In Europa la Rapid viene proposta con quattro diverse motorizzazioni benzina e due Diesel, tutte a norma Euro 5. La motorizzazione di accesso è il tre cilindri 1.2 MPI 75 CV (55 kW). Gli altri motori benzina disponibili sono l’1.2 TSI 86 CV (63 kW), l’1.2 TSI 105 CV (77 kW) e l’1.4 TSI 122 CV (90 kW).

Il motore TDI 1.6 a gasolio è dotato di iniezione diretta common rail e di filtro antiparticolato e viene offerto in due varianti di potenza. La versione di accesso eroga 90 CV (66 kW) e sarà disponibile nella seconda metà del 2013; a richiesta può essere abbinata anche al cambio DSG a sette rapporti. La variante più potente del 1.6 TDI CR eroga invece 105 CV (77 kW).

Skoda Rapid Porte Aperte

Cambio manuale a 5 o 6 rapporti o automatico DSG con doppia frizione per le motorizzazioni più performanti. I consumi vanno da 3,9 litri a 6,1 per 100 Km.

Dimensioni: 448,3 cm di lunghezza, 170,6 cm di larghezza, 146,1 cm di altezza.

Tre gli allestimenti: Active, Ambition, Elegance

La Skoda ha posto attenzione alla sicurezza attiva e passiva. Grazie anche a sistemi premium come come il controllo della pressione degli pneumatici, i fendinebbia con la cosiddetta funzione “corner” o il sistema di assistenza nelle partenze in salita “Hill Hold Control” la Rapid è un auto completa.

La Rapid sarà in vendita da quest’autunno in Europa.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi