Auto e Cinema: al via su AutomotoTV il nuovo reality Angeli della Strada

03/10/2013
2.052 Views

Angeli della Strada Silvia Terraneo

Parte venerdì 4 ottobre alle 21.30 “Angeli della Strada”, il nuovo reality di AutomotoTV, realizzato in stretta collaborazione con la Polizia Stradale. Per otto settimane, le telecamere di AutomotoTV saliranno a bordo della Verona 200 e affronteranno in presa diretta le tante difficoltà e le insidie del lavoro quotidiano di una pattuglia della Stradale, tra controlli sulla sicurezza, prevenzione, soccorso, lotta alla criminalità.

Per i telespettatori l’occasione unica di conoscere senza veli quello che succede realmente nella vita quotidiana dei nostri “Angeli della Strada”, l’Assistente Capo della Polizia di Stato Fabrizio Macciò e l’Assistente della Polizia di Stato Antonella Manchìa, ma anche l’opportunità per riflettere sul ruolo e l’importanza di chi svolge tutti i giorni una fondamentale opera di prevenzione e controllo lungo le strade della Penisola, consentendo a tutti noi di muoverci e viaggiare in libertà e sicurezza.

Silvia Terraneo sarà a bordo della Verona 200 :”In otto puntate incontremo insieme ai nostri “Angeli” altri automobilisti, motociclisti, camionisti, utenti della strada come noi, con i loro problemi, le loro emergenze, talvolta i loro drammi; rivedremo il nostro punto di vista su molti aspetti della nostra vita quotidiana su strade e autostrade , capiremo meglio quello che succede agli altri utenti e forse il perché di certe leggi e regolamenti che a prima vista ci sembrano inutili o addirittura ingiusti”.

Il programma – spiega Giuseppe Bisogno, Direttore del Servizio Polizia Stradale – racconterà le diverse sfaccettature dell’impegno operativo e sarà un’occasione per valorizzare l’impegno di uomini e donne che quotidianamente prestano servizio per rendere più sicura la nostra mobilità. Appuntamento dunque con “Angeli della Strada” a partire da venerdì 4 ottobre alle 21.30, in esclusiva su AutomotoTV.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi