BMW e Solarwatt: le BMWi ancora più ecologiche

05/05/2013
1.204 Views

BMW i3 e Solarwatt

L’auto elettrica può essere ancora più ecologica se la corrente per ricaricarla te la fornisce il sole.

SOLARWATT GmbH e BMW i lavoreranno in team per offrire soluzioni fotovoltaiche combinate sui tetti e sui posti auto coperti per i futuri clienti della BMWi. Il nuovo SOLARWATT CARPORT SYSTEM offrirà ai proprietari di BMW i3 e BMW i8 un sistema dal design gradevole ad energia solare per la ricarica di veicoli elettrici, oltre che un sistema di microgenerazione domestico, utilizzando moduli innovativi vetro/vetro. Saranno disponibili diversi metodi di ordinazione: i clienti potranno ottenere i prodotti SOLARWATT in concomitanza dell’acquisto dei loro veicoli BMW i oppure, in alternativa, ordinarli via internet.

Marcus Krieg, responsabile del progetto 360° ELECTRIC, spiega così: “Questo rappresenta il prossimo passo nel pacchetto BMW i 360-degree per una mobilità elettrica vicina ai clienti. Con SOLARWATT, siamo lieti di lavorare con un partner premium per soluzioni solari personalizzate che potrà offrire gli elevati standard di qualità e di stile che i nostri clienti si aspettano”.

Con il programma 360° ELECTRIC, BMW i offrirà soluzioni che copriranno tutti gli aspetti della mobilità elettrica. Sotto questa bandiera, BMW i è già entrata in partnership con Naturstrom, Schneider Electric e The Mobility House. Queste collaborazioni soddisferanno l’obiettivo principale inteso ad assicurare che, per la data del lancio, le opzioni per la BMW i3 e la BMW i8 comprenderanno soluzioni sostenibili e comode, rispettose del cliente, per la ricarica nel garage di casa. Tutte queste partnership sono concentrate sul concetto di sostenibilità. La BMW i3 sarà il primo veicolo elettrico sul mercato che è stato progettato fin dall’inizio appositamente per la mobilità elettrica. Il suo lancio sul mercato è previsto per fine 2013.

Detlef Neuhaus, CEO di SOLARWATT GmbH, vede questo approccio come conferma della strategia della sua azienda: “Cooperare con il costruttore leader e fornitore lungimirante di veicoli elettrici e di servizi associati alla mobilità elettrica dimostra che i nostri nuovi sistemi offrono soluzioni pratiche che giocheranno un ruolo importante nella futura fornitura di energia”.

fonte: comunicato BMW

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi