BMW i3

BMW i3: anteprima italiana al Charge the Night Party

31/07/2013
2.051 Views
bmw-i3-lato-sinistro-arancione

Dopo l’anteprima mondiale di Lunedì, ieri a Milano la nuova BMW i3 si è svelata in Italia durante il “Charge the Night Party” accesa da una “elettrizzante” performance con Claudio Coccoluto (i-phonograph), Saturnino (i-bass), Riccardo Onori (i-guitar) e Christian Rigano (i-synth).

La BMW i3 era attesa da diversi anni e sancisce l’ingresso di BMW nel mondo delle vetture elettriche. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 36.000 euro e sarà disponibile da Novembre 2013. Oltre ai concessionari, la distribuzione verrà realizzata anche attraverso una rete vendita mobile esterna, un Customer Interaction Center (CIC) e via Internet, sfruttando al meglio i vantaggi della multicanalità. Nella fase iniziale solo poco più del 10% verrà offerto ai concessionari.

Meccanica e prestazioni

La vettura è mossa da un piccolo motore elettrico (del peso di 50 Kg) da 170 CV e 250 Nm di coppia tutta disponibile da appena accesa l’auto. Il motore è stato realizzato appositamente per la i3, offre una erogazione di potenza fluida e lineare garantendo prestazioni interessanti: da 0 a 100 in 7,2 secondi, da 0 a 60 Km/h in soli 3,7; velocità massima circa 150 Km/h. Nel momento in cui il guidatore rilascia il pedale dell’acceleratore viene attivata immediatamente la modalità di recupero di energia. L’elettromotore passa dalla funzione di alimentazione a quella di generatore, invia la corrente alla batteria agli ioni di litio, producendo contemporaneamente un effetto frenante controllabile dal guidatore con la massima precisione. Nella guida giornaliera la BMW i3 ha una autonomia di circa 130, 160 Km nella media più che sufficiente per limitare a 3 le ricariche settimanali. A richiesta, la BMW i3 è equipaggiabile con un range extender che durante la guida mantiene costante il livello di carica della batteria agli ioni di litio non appena esso è calato sotto un determinato valore. Questa funzione la svolge un motore bicilindrico a benzina da 25 kW/34 CV montato sopra l’asse posteriore, vicino al motore elettrico. L’autonomia massima nella guida giornaliera aumenta così a circa 300 chilometri. La ricarica all’80% avviene in soli 30 minuti con il sistema di carica veloce, con il “BMW i Wallbox” si può utilizzare la corrente di casa e i tempi di ricarica completa si aggirano sulle 6 ore.
L’abitacolo è realizzata con un materiale altamente resistente e leggero il CFRP, che offre ottima durabilità nel tempo e alti livelli di sicurezza, permette di compensare il maggior peso dato dalle batterie a ioni di litio.

bmw-i3-cruscotto

Estetica e interni

Vettura compatta dalle linee originali sia fuori che dentro. L’aspetto complessivo della vettura è alleggerito dalle ampie vetrate e impreziosito dai materiali scelti. L’utilizzo del CFRP ha permesso di sopprimere i montanti B così da rendere l’accesso ad entrambe le file comodi. Uno degli stilemi caratteristici delle automobili BMW i è la cosiddetta Black Belt che avvolge la vettura dal cofano anteriore, passando per il tetto, fino alla coda. Un altro elemento di design nato dal particolare linguaggio formale di BMW i è l’andamento delle linee laterali, definito Stream Flow, che genera nella sezione posteriore una superficie vetrata più ampia, così da intensificare la sensazione di spaziosità all’interno. Nel posteriore le luci a LED rosse sembrano essere sospese sul bellissimo cofano posteriore completamente in vetro.
Per la vernice esterna della BMW i3 sono disponibili due colori pastello e quattro tinte metallizzate che formano un contrasto marcato con la Black Belt.
Gli interni sono realizzati con materiali di alta qualità e originali (come il legno) e riescono a dare una sensazione di leggerezza, pulizia e rasserenante. Ampia la gamma di optional disponibili ma già di serie la BMW i3 è ricchissima. L’equipaggiamento di serie include il sistema di comando iDrive e la radio Professional, un dispositivo di viva voce per il telefono, un impianto di climatizzazione, il Park Distance Control con sensori integrati nella coda, il riscaldamento a fermo e un bagagliaio dal volume variabile. Il collegamento in rete attraverso una carta SIM integrata e l’ampia integrazione dello smartphone attraverso USB e Bluetooth, inclusa la BMW i Remote App. La BMW i3 è la prima vettura elettrica al mondo collegata completamente in rete.

Allestimenti

Oltre alla variante di serie Atelier, la i3 è disponibile in tre equipaggiamenti differenti: Loft, Lodge e Suite. La Loft ricrea un ambiente rilassante con materiali tessili riciclati, belle e tinta chiare. La Lodge con modanatura interna in legno di eucalipto, l’utilizzo di un materiale in lana a clima attivo e di superfici in pelle dalla struttura grossa nella zona dei sedili e dei braccioli, completate da una lavorazione particolarmente fine nella plancia portastrumenti. Suite regala agli occupanti un’atmosfera particolarmente esclusiva. Questo equipaggiamento include anche la modanatura interna in legno di eucalipto e un volante con inserto circolare colore argento satinato.

bmw-i3-tre-quarti-anteriore

Conclusioni

La BMW i3 è un vettura “moderna” non solo nella motorizzazione ma anche concettualmente. BMW sta cercando, dal 2007 circa, di realizzare un concetto nuovo di mobilità partendo praticamente da un foglio bianco, ripensando la macchina come mezzo di trasporto e luogo in cui si “vive” (anche se solo per qualche ora), rendendo l’esperienza il più confortevole e piacevole possibile. Inoltre con il progetto 360° ELECTRIC BMW ha realizzato un ampio pacchetto di prodotti e servizi per soddisfare le richieste di personalizzazione del cliente.



Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi