BMW X4: concept SAC dinamico e compatto

05/04/2013
1.240 Views
bmw-x4-laterale

La storia della serie “X” BMW parte nel 1999 con la X5, primo veicolo della marca di Monaco appartenente alla categoria SAV (Sport Activity Vehicle) o come diciamo più comunemente noi SUV. La X storia continua con due sorelline della X5 la X3 e la X1 che adottano lo stesso concetto di veicolo adatto a tutte le situazioni ma con dimensioni ridotte.

Nel 2008 BMW lancia un nuovo concetto di classe X la X6. Tecnicamente un SAC (Sport Activity Coupe) che di fatto si traduce in una vettura sempre molto versatile ma con linee e prestazioni da sportiva.
E proprio su questa strada nasce il concept X4 un SAC dale dimensioni più compatte, che anticipa la produzione del X4 vero e proprio che avverrà nei primi mesi del 2014.

Esteriormente trasmette dinamismo e carattere. Rispetto al X6 le dimensioni compatte gli donano più equilibrio grazia. Il frontale è caratterizzato dalla griglia, ma soprattutao dalle prese d’aria e dagli immancabili fari a LED che delimitano e personalizzano. Lateralmente una linea taglia all’altezza delle maniglie creando un effetto muscoloso molto riuscito. La parte posteriore è meno leggera alta, squadrata personalmente la trovo troppo piena di elementi. Infine i cerchi da 21 pollici bicolore sono un vero spettacolo.

Dimensioni: lunghezza 464 cm, larghezza 191 cm, altezza 162 cm, passo di 281 cm.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi