Mercedes S63 AMG

Mercedes S63 AMG: prestazioni, lusso e confort

20/09/2013
1.211 Views
mercedes-s63-amg-13

Mercedes Classe S63 AMG – Pochi giorni fa abbiamo scritto di una Mercedes Classe S500, dotata di Intelligent Drive, che ha viaggiato per 100 Km senza pilota per le strade della Germania (Mercedes S500 Intelligent Drive: lo storico percorso di Bertha Benz col pilota automatico), oggi vediamo la versione più potente della berlina di lusso tedesca la S63 AMG.

Un potente V8 biturbo AMG da 5.5 litri con potenza di 585 cavalli e una generosa coppia di 900 Nm trova spezio sotto il cofano ed in grado di portare la vettura dai 100 Km/h in soli 4 secondi (che diventano 4,4 nella versione a passo corto); motore già EURO6, normativa che entrerà in vigore nel 2015, con consumi di soli 10,1 litri per 100 Km (emissioni di CO2 237 g/Km). Cambio 7 marce SPEEDSHIFT MCT AMG personalizzabile in base al programma scelto dal guidatore: «C» (Controlled Efficiency), «S» (Sport) ed «M» (Manuale).

La S63 AMG è stata sviluppata secondo la strategia AMG Lightweight Performance che ha permesso di ridurre il peso di 100 Kg rispetto al modello precedente.

L’impianto di scarico sportivo AMG della S 63 AMG è dotato di valvole di scarico automatiche, regolate mediante mappatura e integrate in entrambi i terminali di scarico. Nel programma di marcia «C» (Controlled Efficiency) le valvole rimangono chiuse nella maggioranza delle situazioni; in questo caso l’otto cilindri biturbo presenta un sound discreto, perfetto per i lunghi viaggi e per un maggiore comfort dei passeggeri posteriori. Nelle modalità «S» (Sport) ed «M» (Manuale) le valvole di scarico generalmente si aprono prima e in maniera più spontanea, specialmente se il guidatore preferisce uno stile di guida dinamico. Risultato: un sound del motore ancora più incisivo ed emozionante, tipicamente AMG.

E’ disponibile in due versioni a passo corto e a passo lungo 4MATIC, cioè con trazione sulle quattro ruote (33% sull’asse anteriore, 67 su quello posteriore). La Mercedes S 63 AMG a trazione posteriore è dotata dell’assetto sportivo AMG basato sul MAGIC BODY CONTROL. La Mercedes S 63 AMG 4MATIC adotta l’assetto sportivo AMG con sospensioni pneumatiche integrali AIRMATIC e sistema di sospensioni attive ADS PLUS. Una novità è rappresentata dalla regolazione continua e indipendente degli ammortizzatori, nel senso di trazione e di compressione, che permette un migliore adeguamento alle condizioni di marcia e al fondo stradale.

Tutte le versioni della S 63 AMG sono equipaggiate di serie con il sistema di assistenza per la dinamica in curva integrato nell’ESP®. Nelle curve affrontate ad andatura sportiva, un intervento frenante calibrato sulla ruota posteriore interna rispetto alla curva determina un momento d’imbardata ben definito intorno all’asse verticale della vettura, assicurando una maggiore agilità e prevenendo il sottosterzo.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi