Nissan Micra 30th Anniversary: versione speciale per il 30° anniversario

11/01/2013
2.362 Views
nissan-micra-30th-anniversary-logo-sportello

La vita comincia a 30 anni, si potrebbe dire per Micra e Nissan intende ricordare questo compleanno con una versione speciale della sua city car più amata e venduta.
Micra si appresta, quindi, a celebrare il suo 30° anniversario con uno stile raffinato che sposa il suo appeal dinamico. La Micra 30th Anniversary ha eleganti cerchi in lega a sette razze da 15 pollici di serie e uno spoiler al tetto preso a prestito dalla versione top di gamma DIG-S. Di serie, anche le maniglie e le capsule dei retrovisori in tinta carrozzeria. Come l’apprezzata Micra ELLE lanciata al salone di Parigi 2012, Micra 30th si firma attraverso dei discreti badge laterali, sul retro e sul cruscotto.

“Molte donne vivono con l’avvicinarsi del 30° compleanno, ma Micra si appresta a toccare questa pietra miliare della sua vita con entusiasmo. Infatti, la sua eleganza contemporanea la rende assolutamente in linea con l’ambiente urbano e ne fa una compagna perfetta per le donne sofisticate e attive che si muovo come lei in città”, spiega Geraldine Ingham, Chief Marketing Manager per Nissan in Europa.
Micra 30th Anniversary è alimentata dal motore da 1.2 litri benzina da 80CV di Nissan, un 3 cilindri aspirato dalle emissioni così contenute da guadagnarsi il badge Nissan ‘Pure Drive’ badge, riservato ai modelli del marchio più puliti. In opzione, si può scegliere di avere l’avanzata trasmissione automatica CVT.

Micra è costruita sul pianale V (V= Versatilità) di Nissan, che offre maggiore rigidità per assicurare più elevati livelli di maneggevolezza, sicurezza e raffinatezza.
Tra le caratteristiche di serie, sulla Micra 30th Anniversary sono presenti:
Climatizzatore;
Radio;
Cerchi in lega da 15″;
Spoiler al tetto;
Alzacristalli anteriori elettrici;
Chiusura centralizzata con comando a distanza;
ed un completo pacchetto di sicurezza che comprende ESP (con pulsante che può disinserirlo), servosterzo, 6 airbag, poggiatesta anteriori e posteriori, attacchi Isofix.

Micra 30th Anniversary viene lanciata oggi al Salone di Bruxelles e le sue vendite inizieranno in Febbraio.

I prezzi per l’Italia sono i seguenti (listino completo in allegato) e la Micra 30th Anniversary sarà proposta sul mercato italiano anche nella versione bi-fuel benzina/GPL:
Micra 30th Anniversary: €12.810,00 chiavi in mano
Micra 30th Anniversary Young (per neopatentati): €12.960,00 chiavi in mano
Micra 30th Anniversary: €14.710,00 chiavi in mano

Da 0 a 6 milioni in 30 anni
Micra – conosciuta in alcuni mercati come Nissan March – è stata lanciata in Europa nel 1983 e, da allora, ben 6 milioni di unità sono state costruite a livello globale.
Negli ultimi tre decenni, Micra ha fissato nuovi parametri di riferimento nel mercato delle city car e, nel 1993, è stata anche la prima vettura giapponese ad ottenere il prestigioso riconoscimento di Auto dell’Anno.
La prima edizione (chiamata internamente K10) era stata lanciata in Giappone nel 1982 e raggiunse l’Europa all’inizio del 1983. Fu sostituita dalla seconda generazione (K11) nel 1992, che si aggiudicò il premio Auto dell’Anno. Come il modello precedente, la K11 è stata venduta per un decennio, fino al 2002, quando la terza generazione (K12) la sostituì. La K12 fu proposta non solo nelle versioni 3 e 5 porte, ma anche come coupé/cabrio (Micra C+C) con un tetto retrattile in metallo.
L’attuale modello in commercio, che rappresenta la quarta generazione (K13), è stato lanciato nel 2010 come vettura globale, prodotta in quattro differenti paesi (Tailandia, Messico, Cina e India). Il modello venduto in Europa è prodotto in India.
Attualmente, Micra è commercializzata in 56 mercati del mondo.
L’Italia ha contribuito in modo sostanziale ai brillanti risultati realizzati da Micra, vendendo quasi mezzo milione di esemplari (482.400) dal lancio della prima generazione ad oggi. Grandissimo il successo italiano della K11, acclamata da pubblico e critica per i livelli elevatissimi in fatto di qualità e di contenuti di prodotto (che all’epoca erano sensibilmente superiori agli standard del segmento B), introducendo elementi come il servosterzo, gli airbag e il cambio a variazione continua CVT. Anche la terza generazione della Micra, lanciata nel 2002, fu accolta in Italia con grande entusiasmo. Le richieste del mercato europeo furono tali da richiedere l’introduzione di un terzo turno di lavoro nell’impianto inglese di Sunderland. Micra continua a riscuotere l’apprezzamento degli automobilisti italiani anche nella sua ultima versione, totalizzando oltre 10.000 vendite nel solo 2012.

fonte: Comunicato Nissan

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi