Nuovo sistema di infotainment per la nuova Opel Insignia

06/08/2013
2.724 Views
opel-insignia-infotainment-_18

La nuova Opel Insignia e Insignia Country Tourer – con nuovi interni e un sistema di infotainment di ultima generazione – debutteranno in anteprima mondiale al 65° Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte (12 – 22 settembre 2013). Tre sono state le linee guida seguite durante lo sviluppo degli interni e del sistema di infotainment: funzionamento chiaro, semplice e quindi intuitivo, personalizzazione dell’offerta di infotainment e ovviamente comfort e sicurezza ai massimi livelli per guidatore e passeggeri, ulteriormente incrementati dalla riduzione al minimo delle distrazioni.

“Con il sistema di infotainment di ultima generazione e una funzionalità ultramoderna come il touchpad, offriamo possibilità di intrattenimento a bordo della vettura che non hanno paragoni in questa classe di vetture,” ha dichiarato il Dr. Karl-Thomas Neumann, CEO Opel. “Un grande schermo, pochi pulsanti e soluzioni di connettività innovative per una vera mobilità individuale aumentano il puro piacere di guida sulla nuova Insignia.”

Una consolle centrale dal design pulito per un facile utilizzo

L’aspetto della consolle centrale, dotata di numerose tecnologie e funzioni all’avanguardia, è stato completamente rivoluzionato. Il quadro comandi è stato drasticamente semplificato. Il funzionamento del sistema di infotainment e del climatizzatore è rapido e intuitivo.

Questo sistema di infotainment di ultima generazione fa parte della famiglia IntelliLink introdotta su Opel ADAM all’inizio dell’anno. Grazie alla facilità d’uso della tecnologia IntelliLink, è possibile integrare in maniera ottimale sulla vettura le funzioni del proprio smartphone. Si possono scegliere quattro diverse modalità di funzionamento del sistema. Il nuovo navigatore Navi 900 Europa Touch può essere controllato direttamente dal touch screen a colori da 8 pollici. Dalla schermata iniziale è possibile accedere con il touch screen, oppure con il pulsante sul volante, con il controllo vocale o il nuovissimo touchpad, a tutte le funzioni principali e ai vari sottomenu, come per esempio stazioni radio, titoli delle canzoni, connessione dello smartphone o mappe in 3D.

Le possibilità di personalizzazione del sistema sono uniche – è possibile memorizzare fino a 60 preferiti. Mentre i sistemi di infotainment precedenti permettevano di selezionare solo le stazioni radio, guidatore e passeggero anteriore di Insignia possono ora scegliere i preferiti per quanto riguarda navigazione, telefono e entertainment. Così, per esempio, sul display la stazione radio più amata si trova accanto ai numeri telefonici, che a loro volta sono a un solo tocco di distanza dagli indirizzi di lavoro memorizzati sulla rubrica del navigatore.

Infotainment con il touchpad: un semplice tocco e via

Il touchpad è integrato ergonomicamente nella consolle centrale e offre un modo totalmente nuovo di accedere rapidamente e intuitivamente al sistema di infotainment. La superficie è sensibile al tocco, riconosce la scrittura manuale e reagisce immediatamente ai movimenti delle dita, vibrando leggermente per offrire un riscontro tattile e rendere l’utilizzo del sistema di infotainment di nuova generazione un gioco da ragazzi, senza distrarre il guidatore dal traffico.

Un dito è sufficiente per spostare il cursore, seguito da una leggera pressione sul touchpad per aprire l’opzione selezionata. Facendo scivolare due dita, il guidatore può cambiare la sorgente audio, mentre facendo scivolare tre dita sulla superficie del touchpad si apre l’elenco dei preferiti. La mappa del navigatore dispone della funzione di zoom che può essere comandata con un movimento a ‘pizzico’, proprio come su uno smartphone. Con un semplice tocco sul touchpad si possono inserire anche le singole lettere – per esempio quando si cerca il titolo di una canzone nel database o una città nel navigatore. Dopo aver inserito anche solo la prima lettera, sul navigatore compare l’elenco di indirizzi memorizzati. Tutto questo rende il touchpad, che reagisce ai gesti e ai movimenti delle dita tipici di uno smartphone, unico ed esclusivo, e disponibile in questa forma solo su Opel Insignia.

Ma l’ingegnosità del sistema di infotainment e del navigatore non finisce qui. Se vogliamo cercare una via nella città in cui ci troviamo, basta inserire il nome della via stessa. Se la via si trova in una città diversa, il nome della città deve essere inserito subito dopo la via. L’inserimento della nazione è necessario solo quando la destinazione si trova effettivamente in un paese diverso rispetto a quello in cui ci si trova. L’inserimento dei nomi non richiede punti o virgole, bastano gli spazi di separazione dei dati – più semplice o più veloce di così non è possibile. Le mappe di oltre 30 paesi europei possono essere visualizzate in grafica 2D o 3D.

Altrettanto facile risulta la sincronizzazione tra sistema di infotainment e smartphone. Basta collegare il proprio cellulare al sistema di infotainment e molti dei contenuti dello smartphone vengono visualizzati sul touch screen a colori della consolle centrale. Non solo rubrica telefonica ed elenchi di canzoni; anche i video memorizzati sullo smartphone si possono vedere sul monitor 8 pollici di Insignia – ovviamente solo a vettura ferma.

Il sistema di infotainment di ultima generazione presente su Insignia può essere gestito con i comandi al volante dal nuovo design e organizzati con chiarezza, ma anche mediante i comandi vocali, i pulsanti, il touch screen e il touchpad sulla consolle centrale. La funzione avanzata di riconoscimento vocale può essere attivata semplicemente premendo un pulsante sul volante. Utilizzando il comando vocale si possono inserire indirizzi nel navigatore, salvare canzoni ascoltate o numeri di amici chiamati mediante lo smartphone. E tutto questo mentre le mani di chi guida non si staccano dal volante e gli occhi restano sempre fissi sulla strada.

Cruscotto con display centrale a colori

Anche il cruscotto dal nuovo design con display a colori ad alta risoluzione da 8 pollici (in Italia standard sulla versione Cosmo) contribuisce a fornire informazioni in modo ottimale al guidatore. Oltre alle classiche indicazioni come velocità, giri e livello del serbatoio di carburante, chi guida può definire ulteriori dettagli su navigazione, uso dello smartphone e opzioni audio, che si trovano così direttamente nel suo campo visivo.

Come per lo schermo del sistema di infotainment nella consolle centrale, è possibile richiamare le funzioni più importanti sulla schermata iniziale e nei sottomenu selezionati. Per farlo, il guidatore utilizza i pulsanti sul lato destro del volante. I pulsanti sul lato sinistro del volante servono a comandare funzioni di sicurezza come il cruise control o il limitatore di velocità. Chi guida Insignia non ha solo il vantaggio di un sistema di infotainment personalizzabile e multifunzione, ma anche di un cruscotto con un display centrale a colori che può essere adattato ai bisogni e alle preferenze personali.

Un’esperienza sonora in linea con il sistema è garantita da un impianto all’avanguardia come il Bose Sound System. Fino a nove altoparlanti, due subwoofer, quattro altoparlanti a banda larga, tweeter e un digital sound processor consentono a chi viaggia su Insignia di godere del massimo divertimento musicale.

fonte: Comunicato Opel

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi