Ferrari 250 GTO Berlinetta Bonhams

Ferrari 250 GTO: battuta all’asta per oltre 38 milioni di dollari

Battuta all'asta di Bonhams la Ferrari 250 GTO è attualmente l'auto più costosa al mondo
17/08/2014
2.366 Views

Ferrari 250 GTO Berlinetta Bonhams

Ferrari 250 GTO – Asta da record quella di Bonhams al Monterey Car Week, la Ferrari 250 GTO telaio numero 3851GT è stata venduta per 38.115.000$ (pari a circa 28.448.000 euro), la cifra più alta mai pagata per un auto in un’asta.

La Ferrari 250 GTO del 1962 era di proprietà di Fabrizio Violati ed il pezzo centrale della “Collezione Maranello Rosso” in mostra nella Repubblica di San Marino. Violati acquistò la GTO nel 1965 per 2.500.000 di Lire, l’equivalente di circa 25.000 euro odierne. Il suo colore originale era argento con strisce centrali rosso bianche blue quando fu acquistata dal suo primo cliente il francese Jo Schlesser.

La Ferrari 250 GTO venne costruita dal 1962 al 1964. Monta un motore V12 da 3000 cc che eroga una potenza massima di circa 300 cavalli ed una coppia di 294 Nm. La velocità massima varia da 208 a 280 circa a secondo dei rapporti montati; i 100 Km/h vengono raggiunti in circa 6 secondi. Una curiosità il numero “250” indica la cilindrata di ogni cilindro; GTO invece sta per “Gran Turismo Omologata”

La 250 GTO non è l’unica Ferrari battuta all’asta di Bonhams, complessivamente il valore delle Ferrari vendute è di circa 65.000.000 di dollari. Solo due anni fa a Pebble Beach un’altra 250 GTO fu battuta per 35.000.000$ (Ferrari 250 GTO: la auto piu’ costosa al mondo)

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi