Le novità Suzuki in prova al Motoraduno Stelvio International 2014

Al Motoraduno Stelvio International 2014 la possibilità di provare le novità Suzuki in un contesto unico, fatto di scenari mozzafiato e itinerari entusiasmanti.

Motoraduno Stelvio International 2014

“Solo avventura. Nessun compromesso” il claim scelto da Suzuki per la nuova V-Strom 1000 ABS che riassume la filosofia della nuova maxi enduro stradale nata per viaggiare, per divertire, per stupire; l’innovativa V-twin da 1.037 cm³ propone un modo nuovo di vivere la passione per la moto, miscelando prestazioni e dinamicità fino alla definizione di un piacere di guida esclusivo.

In occasione del Motoraduno Stelvio International, che si terrà dal 26 al 29 giugno 2014, Suzuki offrirà agli appassionati delle due ruote l’occasione per provare la nuova V-Strom 1000 ABS in un contesto unico, fatto di scenari mozzafiato e itinerari entusiasmanti, che si snodano fino al passo dello Stelvio, il valico più alto d’Italia, anello di congiunzione tra Lombardia, Trentino Alto Adige e Svizzera.

Grazie alla collaborazione di diverse concessionarie locali, il viaggio in direzione del Passo dello Stelvio sarà l’occasione per un tour indimenticabile fino al luogo del Raduno – località Sondalo (Sondrio) – da affrontare alla guida della propria moto e con la compagnia esclusiva dello staff Suzuki. Le tappe sono state scelte per permettere ai partecipanti di unirsi in gruppi provenienti dalle varie zone, così da affrontare insieme la marcia verso le Alpi e trasformare il trasferimento in un’occasione speciale da condividere con altri appassionati.

Gli appuntamenti di venerdì 27 giugno per vivere insieme a Suzuki il Motoraduno dello Stelvio.
– Per chi proviene da nord-ovest:
Ritrovo alle ore 8:00 presso la sede Suzuki Italia a Robassomero (TO), in via F.lli Kennedy n° 12. Ore 10:30 tappa a Lecco, lungo la parte orientale del Lago di Lario, in località Lungolario Isonzo. L’ultima tappa è prevista alle 14:00 a Edolo (SO) per la pausa pranzo. Arrivo a Sondalo previsto alle 16:30 circa.

– Per i partecipanti provenienti da sud, dal centro Italia e dal nord-es:
L’itinerario prevede il ritrovo alle ore 8:00 lungo l’Autostrada A1, presso l’Autogrill Bisenzio Est di Sesto Fiorentino (FI); sempre lungo l’arteria autostradale, la carovana raggiungerà alle 9:00 l’Autogrill Secchia Est nei pressi di Modena nord, per poi ripartire imboccando l’Autostrada del Brennero. Alle 10:30 è prevista una sosta al casello di Verona nord, per poi ripartire alla volta di Rovereto (TN) con sosta all’uscita del casello Rovereto sud alle 11:00. Da lì il gruppo ripartirà in direzione Edolo (SO) per la pausa pranzo e il congiungimento con il primo gruppo, per poi avviarsi tutti insieme alla destinazione di Sondalo. Per vivere questa esperienza in compagnia di Suzuki Italia e del suo staff è sufficiente visitare la home page o la sezione “promozioni” del sito www.suzuki.it e contattare il proprio concessionario di fiducia tra quelli che aderiscono all’iniziativa.

Modelli disponibili e informazioni per prenotare i test ride gratuiti della gamma Suzuki
Arrivati a destinazione, lo splendido scenario del Parco Nazionale dello Stelvio farà da cornice alla prova delle novità Suzuki: saranno, infatti, diversi gli esemplari della nuova V-Strom 1000 ABS oltre alla sorella minore V-Strom 650, le naked Inazuma, Gladius 650 e GSR750 ABS, e ancora la cruiser Intruder C1500T che saranno disponibili per effettuare test gratuiti.
I test ride sono prenotabili tramite il sito www.suzukitour.it o direttamente in loco, presso lo spazio Suzuki.

Il programma dell’Evento Motoraduno Stelvio International
La 38° edizione del Motoraduno Internazionale prenderà il via giovedì 26 giugno con l’arrivo dei partecipanti; inizio delle attività il giorno 27 e conclusione domenica 29. Il programma dell’Evento prevede tour e intrattenimenti, stand gastronomici di specialità tipiche locali, esibizioni degli stuntman e molte altre attività; 4 giornate all’insegna della passione, da vivere e condividere con Suzuki.

Sul sito ufficiale del Raduno tutte le informazioni e le modalità di iscrizione.

Locandina Motoraduno Stelvio International 2014

fonte: comunicato Suzuki

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi