Nissan Profumo

Nissan il profumo del futuro

02/01/2014
1.101 Views

Nissan Profumo

Nissan unisce i sensi e collabora con un rinomato profumiere internazionale per sviluppare una formula aromatica, che ricrei la qualità dell’aria di un ipotetico mondo futuro a zero emissioni (ZE).

Nissan ha chiesto al Master Perfumer e Aroma Academy Scientist, Dr. George Dodd, di utilizzare il suo naso esperto per escogitare una fragranza che, non solo rappresenti un futuro privo di emissioni – un mondo in cui a popolare le strade sarebbe il veicolo elettrico più venduto della casa automobilistica, Nissan LEAF – ma che sia anche scientificamente testato come aroma in grado di conferire un senso di benessere a chi lo percepisce.

Traendo ispirazione da lunghe passeggiate nelle Highlands scozzesi, George Dodd ha dato vita al “profumo del futuro” di Nissan con essenze tratte da erbe, olio di mirto, arancia naturale e l’ineffabile molecola “leggera come l’aria”. La fragranza evoca paesaggi limpidi, freschi e naturali, suscitando una dolce sensazione di nostalgia.
Nissan ha scelto Dodd per la sua illustre carriera di scienziato dell’olfatto e per la sua esperienza, sviluppata sin da bambino. Nato a Dublino, sottovento rispetto al birrificio Guinness, il suo olfatto si è attivato piuttosto presto e Dodd ha continuato a coltivarlo studiando la scienza intrinseca a questo senso e diventando, a poco a poco, uno specialista celebre in tutto il mondo.

Il profumo avveniristico sarà confezionato in diffusori a forma di Nissan LEAF edè stato distribuito in mercati selezionati, come la Germania, il Portogallo e i Paesi del Centro Est Europa, come regalo di Natale ai fan dei veicoli elettrici, proprietari di Nissan LEAF e dipendenti Nissan, per ringraziarli del supporto e dell’impegno a favore di un mondo a zero emissioni. Questo regalo scherzoso, ma al tempo stesso innovativo, celebra i progressi pionieristici che Nissan sta compiendo verso un futuro privo di emissioni e ricorda a coloro che lo ricevono il prezioso contributo che apportano guidando una Nissan LEAF.

Creare un profumo del futuro è stata una novità anche per l’Aroma Academy. Il naso esperto, George Dodd, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi che Nissan ci abbia chiesto di creare una fragranza così astratta e innovativa.
Quando i portavoce della casa automobilistica sono venuti da me e mi hanno chiesto di sviluppare il profumo del futuro, ho pensato che fosse un’idea alquanto bizzarra, ma ho accettato la sfida e mi sono davvero divertito.
Questo aroma d’avanguardia, creato ad hoc, incorpora una gamma di sensazioni olfattive mai riunite prima d’ora in un’unica fragranza e rappresenta gli orizzonti verso cui Nissan ci sta guidando.”

fonte: comunicato Nissan

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi