Peugeot 2008 World Tour

Peugeot World Tour: al via la seconda tappa

Partirà Domenica 30 Giugno da Cabo da Roca la seconda tappa del Peugeot World Tour
28/06/2014
1.796 Views
peugeot-2008-world-tour-1

Peugeot World Tour – Li da dove era finita la prima tappa a Cabo da Roca (Peugeot World Tour: Andrea Tozzi racconta la prima tappa) partirà domani la seconda tappa del Peugeot World Tour, un entusiasmante giro del mondo in quattro tappe percorso su due e quattro ruote.

La seconda tappa vede protagonista la Peugeot 2008 che è già entrata nella leggenda per la sua affidabilità e capacità di affrontare terreni impervi dopo aver percorso il Mongol Charity Rally in andata e ritorno(). Andrea Tozzi con il suo team percorreranno per 20.000 Km per arrivare a Tokyo.

La vettura è in tutto simile alla 2008 stradale se non per alcuni protezioni e rinforzi necessari per affrontare terreni difficili.

La 2008 ed Andrea Tozzi attraverseranno insieme diciotto nazioni e due continenti, lungo un percorso che contempla l’intera EurAsia, come al solito in completa autonomia, senza veicoli d’appoggio. Le tappe comprendono una distanza giornaliera che spazia da un minimo di 400 ad un massimo di 750 chilometri, nella quasi totalità evitando autostrade e spesso, a partire da Mosca, su fondo sconnesso e dissestato. La durata della spedizione è di 64 giorni totali, di cui circa 40 dedicati al viaggio vero e proprio. L’arrivo a Tokyo è previsto per il 27 agosto, giorno in cui, Andrea Tozzi sarà ricevuto dalla rappresentanza diplomatica
italiana, stabilendo cosi in modo simbolico il punto di arrivo della lunghissima traversata Overland.

Potete seguire l’avventura dal twitter di Andrea Tozzi (Twitter Andrea Tozzi) e dal blog di Peugeot (Peugeot Blog)

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi