nuova smart

smart: rinnova smart

Presentate ieri a berlino le nuove smart: fortwo e forfour
17/07/2014
2.107 Views
nuova-smart-36

smart fortwo e forfour nuova – smart si rinnova, cambia si aggiorna, ma rimane sempre smart la piccola cittadina tanto amata soprattutto in Italia e soprattutto in città come Roma. Cambia tutto, ma non le dimensioni che non crescono di un centimetro sempre 2.69 di lunghezza totale, il “valore” che più ha significato (e significherà) il successo della piccola vettura tedesca. Per renderla ancora più maneggevole nei parcheggi cittadini aumenta il raggio di sterzata.

Come nella vecchia smart, grande attenzione alla sicurezza attiva e passiva. L’introduzione di sistemi come: il sistema di assistenza in presenza di vento laterale (di serie), la funzione di avvertimento della distanza (a richiesta) e il sistema antisbandamento (a richiesta), sono solo un piccolo esempio di quello che smart è in grado di offrire.

L’anima della vettura rimane la stessa, la cellula tridion, ripensata con nuovi acciai ancora più resistenti. Il nuovo autotelaio si distingue soprattutto per la nuova struttura dell’asse anteriore, con elementi presi in prestito dalla Classe C di Mercedes-Benz, il ponte De Dion ottimizzato, l’escursione di tutte le sospensioni nettamente aumentata, pneumatici con fianchi più alti ed un diametro di volta ridotto senza eguali. Sulla base delle esperienze accumulate con i modelli smart precedenti, l’autotelaio della nuova generazione smart è stato progettato a Sindelfingen, orientandolo ad un maggiore comfort di guida.

Anche la versione quattro porte, forfour, cambia, si rinnova, e acquista maggior importanza, con un design più fluido e omogeneo rispetto alla attuale versione.

nuova-smart-40

Estetica
In smart coniano un nuovo termine per descrivere l’aspetto della nuova generazione di fortwo e forfour: FUN.ctional, termine che sottolinea come il design sia stato pensato per essere originale distintivo e funzionale allo stesso tempo.
All’interno l’ambiente è “speniserato” grazie all’utilizzo di colori vivaci e di forme morbide ed insolite. La plancia dalla forma modellata è divisa in due parti e si compone di una sezione esterna dal taglio incisivo che, a richiesta, può essere rivestita in tessuto e da una parte ampia e concava all’interno, nella quale sono collocati gli elementi funzionali. In posizione avanzata, come se fossero sospesi, si trovano la strumentazione e l’unità di infotainment con autoradio/navigatore. In generale tutta la nuova smart è più amichevole e “smart” rispetto alla precedente, più funzionale e in qualche modo fredda.

Motorizzazioni
A spingere la nuova smart troviamo due motori tre cilindri da 999 centimetri cubi: un aspirato,che genera 71 cavalli e 91 Nm di coppia disponibili già a 1000 giri, ed un turbo da 90 cavalli e 135 Nm di coppia. Pochi mesi dopo il lancio la gamma si amplierà con un motore a benzina da 60 CV. Anche le due versioni del cambio rappresentano una novità per smart: sono infatti a disposizione un cambio manuale a cinque marce e il cambio a sei marce a doppia frizione twinamic.

nuova-smart-35

Equipaggiamento
Al lancio saranno disponibili cinque equipaggiamenti: youngster, sport edition #1, passion, prime e proxy. L’entry level youngster può vantare soluzioni di primo livello di serie come: le luci a LED diurne, chiusura centralizzata con telecomando, segnalazione ottica di chiusura e immobilizzatore elettronico, Tempomat con limitatore (limitazione variabile della velocità), indicatore della temperatura con segnalatore pericolo gelo, strumentazione con display LCD monocromo e molto altro ancora. Con passion e proxy le smart avranno di serie, tra gli altri, volante multifunzione in pelle, strumentazione con display a colori da 3,5″ e sedili riscaldati.
La prime è la versione dedicata alle clienti italiane che ricordano con piacere la prima generazione della Classe A e presenta di serie tutti i nuovi sistemi di sicurezza e preziosi rivestimenti in pelle naturale.
In occasione del lancio della nuova smart, inoltre, sarà disponibile la versione sport edition #1, caratterizzata da elementi di design esclusivi come la cellula di sicurezza tridion in lava orange, combinata ai bodypanel/alla carrozzeria in white per fortwo e nella tonalità graphite grey per forfour.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi