Ford GT Gorilla Glass

Ford GT: parabrezza in Gorilla Glass

Ford ha annunciato che la Ford GT sarà la prima auto al mondo a essere dotata di parabrezza realizzato con la tecnologia ibrida Corning Gorilla Glass, celebre nello scenario hi-tech perché utilizzata per realizzare gli schermi di smartphone e tablet
18/12/2015
1.417 Views

Ford GT Gorilla Glass

Ford ha annunciato che la Ford GT sarà la prima auto al mondo a essere dotata di parabrezza realizzato con la tecnologia ibrida Corning Gorilla Glass, celebre nello scenario hi-tech perché utilizzata per realizzare gli schermi di smartphone e tablet. Il materiale, del 30% più leggero rispetto al più comune vetro laminato, sarà utilizzato anche per la copertura posteriore del motore.

Il Gorilla Glass è un materiale leggero e ad altissima resistenza che permetterà di alleggerire la supersportiva dell’Ovale Blu di oltre 5 chili rispetto a un cristallo tradizionale, migliorando prestazioni, consumi ed efficienza della frenata. Le proprietà di questo materiale lo rendono anche meno suscettibile di danneggiamento in caso di impatti con ghiaia, sassi e grandine.

Un tradizionale parabrezza in vetro laminato si compone di 2 lastre temprate, unite da un collante termoplastico trasparente. Questa soluzione fu introdotta circa 100 anni fa negli USA da Henry Ford e ancora oggi è ampiamente utilizzata dall’industria automotive.

Ford GT Gorilla Glass Parabrezza

La nuova tecnologia si basa su 3 strati: il 1° è il cristallo temprato esterno, il 2° è costituito da una termoplastica trasparente e fonoassorbente interna, mentre il 3° è composto da un pannello ibrido ad altissima resistenza. Il risultato è una riduzione del peso del 32% rispetto alle soluzioni tradizionali.

 

“L’applicazione del Gorilla Glass è uno straordinario esempio di come Ford lavori con aziende provenienti da ogni settore per apportare innovazione a ogni area del proprio business”, ha dichiarato Hau Thai-Tang, Vice Presidente Acquisti, di Ford. “La Ford GT stabilisce nuovi punti di riferimento nel settore delle supercar grazie a tecniche avanzate di riduzione del peso, a tutto vantaggio delle prestazioni, e siamo emozionati di esplorare ulteriori evoluzioni per questa nuova tecnologia”.

Presentati con la sfida di rendere la Ford GT il più leggera possibile tramite l’utilizzo di materiali avanzati, gli ingegneri si sono rivolti a Corning, azienda leader sul mercato dell’elettronica di consumo che ha lanciato la prima versione del Gorilla Glass nel 2007. Dalla collaborazione è nato un progetto di ricerca per lo sviluppo di una versione specifica di questo vetro hi-tech, per l’utilizzo a bordo delle auto.

fonte: comunicato Ford

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi