Skoda 130 RS

Skoda 130 RS: compie 40 anni

La mitica Skoda 130 RS compie 40 anni, 40 anni da icona
24/11/2015
2.089 Views

Skoda 130 RS

Skoda 130 RS – La Skoda 130 RS è riconosciuta come l’emblema della tradizione sportiva Skoda.

“La 130 RS continua a portare avanti la buona reputazione del marchio Skoda nel motorsport”, dice Michal Velebny, coordinatore del Museo Skoda, che aggiunge “Ottenere questa vettura da gara nella Cecoslovacchia ex comunista non era un’impresa da poco e dimostra l’abilità e l’impegno dei tecnici di ŠKODA di quel tempo “.

ŠKODA Motorsport Direttore Michael Hrabánek aggiunge, “Skoda è orgogliosa della suo grande tradizione nel motorsport e di icone dell’automobile da corsa, come la 130 RS. Questa consapevolezza muove anche le attività nel motorsport in corso. Quattro vittorie nel WRC 2 e quattro titoli nazionali per la nuova Škoda Fabia R5, così come quattro titoli APRC di fila per Skoda sono alcuni dei punti salienti della stagione 2015 “.

Skoda 130 RS

Negli anni 1970 e ’80, la Skoda RS 130 era conosciuta come la ‘Porsche d’Oriente‘. Uno anno prima di presentare il modello, Skoda aveva già posto le basi per il marchio del
nuova era nel mondo dei motori con tre ŠKODA 200 prototipi RS da corsa, spinta dal desiderio di competere anche nelle classi di corsa ad alta cilindrata. Fino ad allora, il marchio era presente solo in categorie sotto i 1300 cm3.

Le 200 RS furono le prime vetture del marchio ad utilizzare la denominazione ‘RS’, abbreviazione di ‘Rally Sport’. Dal momento che le 200 RS prototipi non hanno potuto soddisfare i nuovi standard normativi ufficiali, Skoda progettò la vettura da corsa 130 RS. La Skoda 130 RS pesava solo 720 kg. Alcuni pannelli della carrozzeria sono stati realizzati in alluminio, come la
tetto, il cofano e il guscio esterno delle porte.

Skoda 130 RS

Sono stati adottati parafanghi e il cofano in plastica rinforzata con fibra di vetro (FRP). Nella parte anteriore, Skoda utilizzò l’asse anteriore della 200 RS, e l’assale posteriore è stato progettato da zero.

Skoda 130 RS è mossa da un 1,3 litri a quattro cilindri a benzina che eroga 140 cavalli che le permette di raggiungere i 220 km/h. E’ stata scelta una trasmissione a quattro rapporti anch se inizialmente, vi era anche una versione con cinque marce, ma a seguito delle modifiche dei regolamenti ufficiali del 1976 non venne utilizzata. Negli anni susseguirono diverse versioni e aggiornamenti fino al 1983 anno della sua ultima partecipazione alle competizioni.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi