ScramblArabia by Wheels of Arabia

Ducati Scrambler: ecco i finalisti della Custom Rumble

5 moto da 5 nazioni differenti, scelte dai fan del profilo Instagram "CustomRumble". Al WDW 2016 verrà scelta la vincitrice
05/02/2016
2.104 Views

Ice Track Pro by Bow Cycle North

Ducati Scrambler – Sono cinque moto custom, una per ogni Continente. Tutte di originale bellezza, risultato ultimo di lunghi mesi di lavoro minuzioso, artigianale e appassionato. Ecco le special che si sono guadagnate la finale di “Custom Rumble”, il concorso che premia gli Scrambler più belli customizzati dai dealer ufficiali Ducati di tutto il mondo.

Votate a suon di like dagli utenti sul profilo Instagram @customrumble, dove per diversi mesi sono stati postati video e foto del work in progress dei concessionari, le cinque special finaliste si chiamano ‘Iron lungs’ realizzata da Warsaw Liberty Moto (Polonia) in collaborazione con due customizer; ‘Ice Track Pro’ arrivata dall’officina creativa canadese Bow Cycle North; ‘Scrambobber’ Made in Thailand by Ducati Vibhavadi; ‘ScramblArabia’ costruita da Wheels of Arabia dal Bahrain; ‘Scramblegale’ firmata da Canberra Motorcycles Center, concessionario della capitale australiana.

Iron lungs by Warsaw Liberty Motors 86 Gear Motorcycles e Pawel Swanski

Tutti i dealer partecipanti al concorso “Custom Rumble” hanno iniziato a lavorare alle loro opere lo scorso settembre; a fine ottobre è partita la votazione online, proseguita fino a gennaio. A luglio prossimo durante il più grande raduno ducatista al mondo che è il World Ducati Week, in programma dall’1 al 3 luglio a Misano Adriatico, verrà eletto lo Scrambler custom più bello tra i cinque arrivati in finale. A decidere il vincitore sarà una giuria speciale di esperti composta da designer, motociclisti e customizer.

Scramblegale by Canberra Motorcycle Center

Al WDW 2016 saranno presenti i dealer finalisti assieme alle loro magnifiche creazioni di questo appassionato “Custom Rumble”.

Ti piacciono le “Special”? Segui il nostro sito Moto Speciali

fonte: comunicato Ducati

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi