Mercedes GLC Coupe Tre Quarti Dinamica

Mercedes GLC Coupé: anteprima mondiale al salone di New York

Mercedes presenta la versione Coupé di GLC, disponibile fin da subito anche in versione sportiva AMG. Per il lancio la EDITION1
25/03/2016
2.078 Views

Mercedes GLC Coupe Tre Quarti Dinamica

Mercedes GLC Coupé – Al New York International Auto Show la casa della stella a tre punte presenta la nuova GLC Coupé vettura dalla doppia anima versatile e sportiva.

“GLC Coupé è espressione del design tipico dei Coupé firmati Mercedes-Benz, e simboleggia la bipolarità del nostro marchio: hot and cool, ha dichiarato Gorden Wagener, Responsabile design di Daimler AG. “Con il suo linguaggio formale di limpida sensualità incarna alla perfezione la nostra filosofia di design, evidenziando il concetto di lusso moderno.”

Le dimensioni rimangono compatte come quella della versione Mercedes GLC (leggi la nostra prova: Mercedes GLC 250d 4MATIC: la nostra prova su strada) con una lunghezza di 4,73 metri (otto cm in più della versione SUV), un’altezza di 1,60 metri (circa 4 meno del SUV) e passo di 2,87 metri.

Esteticamente, Mercedes GLC Coupé si caratterizza per la mascherina del radiatore Matrix a una lamella, nello stile tipico dei Coupé della casa di Stoccarda, e la linea discendente del tetto di nuova conformazione. Il montante anteriore presenta un’inclinazione più piatta, la silhouette del tetto procede con un andamento più basso e culmina nella coda in stile Coupé, filante e carica di tensione. Il lunotto è privo di tergicristallo, dal momento che il flusso d’aria si distacca dietro lo spoilerino e l’acqua sollevata non riesce a colpire il lunotto.

Mercedes GLC Coupe Dinamica

Gli interni riprendono la stessa filosofia degli esterni con linee e soluzioni che fondono eleganza, praticità e sportività. Elementi di stile caratteristici del GLC Coupé sono la plancia portastrumenti e la consolle centrale dalle linee fluide: la parte superiore della consolle è un elemento unico di generose proporzioni posto sotto il Media Display parzialmente integrato e si inarca elegantemente dalle bocchette centrali fino al bracciolo.

Otto le motorizzazioni disponibili tutte EURO6: quattro diesel e quattro benzina tra cui un modello ibrido plug-in e uno Mercedes-AMG.

I modelli base sono rappresentati dai diesel a quattro cilindri GLC 220 d e GLC 250 d 4MATIC Coupé, con una gamma di potenza comprese tra 125 kW (170 CV) e 150 kW (204 CV), nonché dal benzina a quattro cilindri GLC 250 4MATIC Coupé da 155 kW (211 CV). Il lancio inizia in autunno con queste motorizzazioni, mentre già alla fine del 2016 seguiranno gli altri modelli.

Con il GLC 350 e 4MATIC Coupé Mercedes-Benz offre anche un modello ibrido plug-in, che combina l’agile guida a trazione integrale con valori di consumi ed emissioni ridottissimi: il SUV mid-size raggiunge una velocità di 235 km/h, emette soltanto 59-64 g di CO2 per KM e vanta una potenza complessiva di 235 kW (320 CV), stabilendo così un nuovo record per la categoria.

Questo modello ibrido è in grado di viaggiare in modalità esclusivamente elettrica, quindi priva di emissioni locali, per oltre 30 chilometri e, all’occorrenza, accelera da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi grazie alla funzione Boost.

Per gli appassionati del Coupé orientati al dinamismo il Mercedes-AMG GLC 43 4MATIC Coupé è la risposta giusta: il potente modello di punta si distingue per le eccellenti prestazioni su strada, per il design dinamico e per allestimenti allettanti. Il propulsore V6 biturbo eroga una potenza di 270 kW (367 CV) e passa da 0 a 100 in meno di 5 secondi.

Tutte le versioni di GLC Coupé montano il cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC, ad eccezione di GLC 350 e 4MATIC Coupé che monta invece impiego il cambio 7G-TRONIC PLUS, appositamente ottimizzato per rispondere alle esigenze della modalità ibrida.

Mercedes GLC Coupe Alto Dietro

Di serie il nuovo GLC Coupé offre un assetto sportivo che include il DYNAMIC SELECT con i cinque programmi di marcia ECO, COMFORT, SPORT, SPORT+ e INDIVIDUAL. In più è disponibile l’assetto DYNAMIC BODY CONTROL, dotato di sospensioni meccaniche e regolazione dello smorzamento.

Per i clienti più esigenti l’assetto può essere dotato a richiesta di sospensioni pneumatiche integrali a più camere con regolazione dello smorzamento continua a comando elettronico. Le sospensioni pneumatiche AIR BODY CONTROL coniugano una stabilità di marcia eccezionale con il massimo comfort possibile a fronte di un’agilità sportiva.

Come accade con altri modelli Mercedes, anche il GLC Coupé è disponibile dal lancio nella versione EDITION 1. Il modello speciale combina una serie di equipaggiamenti esclusivi, come ad esempio gli esterni AMG Line, i cerchi in lega AMG da 50,8 centimetri (20 pollici) con pneumatici misti, le interessanti vernici designo e i rivestimenti in pelle nel look bicolore, e rende il SUV Coupé una vettura assolutamente particolare, che non passa certo inosservata.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi