Asta Motomorphosis Dea Tom Porta eBay

Motomporhposis: all’asta su eBay l’opera “DEA” di Tom Porta

Motomorphosis mette all'asta per beneficenza l'opera "DEA", I ricavati verranno devoluti a: Cittadellarte-Fondazione Pistoletto Onlus; Fondazione Italiana per le 2 Ruote e AMI (Associazione Motociclisti Incolumi)
24/03/2017
814 Views

Motomorphosis è un’Associazione senza scopo di lucro che dal 2009 si impegna a divulgare il tema dell’educazione stradale su tutto il territorio nazionale ed internazionale. Motomorphosis, insieme ai partner istituzionali e commerciali, promuove e sostiene iniziative, azioni di ricerca educativa e didattica, eventi e concorsi artistici che raccontano ed evidenziano il “bon ton” in ambito di convivenza e condivisione stradale.

Dea Asta Motomorphosis Tom Porta

In occasione dell’inizio del Mondiale MotoGp 2017 Motomorphosis offre agli appassionati di moto e di arte la possibilità di aggiudicarsi “Dea”, una delle 12 motosilhouette trasformate in opere d’arte da famosi artisti contemporanei, nonché oggetto della prima “Motoparade” svoltasi lo scorso novembre presso La Triennale di Milano.

“Dea” è un’opera d’arte esclusiva realizzata da Tom Porta. Attraverso questa motosilhouette l’artista ha voluto rappresentare la velocità come una Dea moderna, al pari di quelle greche. Dea è la bellezza rappresentata attraverso le sembianze femminili, così come Dea è anche la natura, rappresentata con i fiori”.

“Il Mondiale MotoGp rappresenta la gara di velocità per eccellenza e, da appassionato di motori, per onorare la prima tappa del 2017 ho deciso di mettere all’asta la motosilhouette che meglio esprime il concetto di velocità, innalzandolo come una ‘Dea’ – ha detto Andrea C.C. Ducati Presidente di Motomorphosis. “Questo non significa che promuoviamo comportamenti scorretti e gare di velocità su strada, anzi, il nostro scopo è proprio quello di sensibilizzare l’opinione pubblica a tenere una condotta corretta che non metta a rischio la propria e altrui sicurezza. E la motocicletta (le due ruote anche non a motore), simbolo di Motomorphosis, è scelta come mezzo di comunicazione proprio per la maggior esposizione ai rischi della convivenza e condivisione stradale”.

I ricavati di questa asta benefica verranno devoluti a: Cittadellarte-Fondazione Pistoletto Onlus; Fondazione Italiana per le 2 Ruote e AMI (Associazione Motociclisti Incolumi) che, insieme a Motomorphosis, li utilizzeranno per progetti a favore dell’educazione stradale.

Asta Motomorphosis Dea TOM PORTA“Dea” è un’opera unica pensata sia per gli amanti delle due ruote che dell’arte in generale. Dimensioni: lunghezza ca 2,20m; larghezza ca 1m; altezza ca 1,80m.
La motosilhouette è stata disegnata in esclusiva per Motomorphosis da Pino Spagnolo ed è realizzata in fibre composite.

Da oggi fino al 7 aprile 2017 basterà collegarsi al link: http://bit.ly/AstaMotomorphosis per aggiudicarsi uno straordinario pezzo unico. Base asta: 5000 euro

fonte: comunicato stampa

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi