Mercedes Benz Unimog Un gran lavoratore

Unimog: Un inarrestabile e versatile lavoratore

Unimog-406-Tre-Quarti

Il Mercedes Benz Unimog è un autocarro fuoristrada molto versatile. Non a caso il suo nome significa veicolo universale a motore dal tedesco UNIversal-MOtor-Gerät.

primi disegni di un veicolo per uso agricolo di Albert Friedrich, ex responsabile della costruzione di motori per aerei della Daimler-Benz, risalgono all’autunno del 1945. Friedrich raduna intorno a sé un team appassionato di ingegneri e ottiene la collaborazione della ditta Erhard & Söhne, nella località sveva di Gmünd, come partner per la progettazione.

Unimog-Sketch

La produzione in serie inizia nel 1948, nel 1950 la Daimler-Benz rileva il progetto.

L’Unimog grazie alla sua altezza da terra, alla struttura del telaio, alla trazione integrale, marce ridotte e bloccaggio manuale dei differenziali può ogni tipo di terreno. Esistono una infinità di varianti e opzioni che rendono praticamente l’Unimog non solo pronto ad ogni terreno ma anche pronto per un numero incredibile di lavori diversi.

I settori di impiego che la Mercedes Benz elenca sul suo sito sono: servizio invernale, lavori di sfalcio e decespugliamento, pulitura, manutenzione, spegnimento incendi, trasporti ecc..

Gli Unimog vengono tuttora utilizzati anche da varie forze armate, inclusi diversi eserciti tedeschi, svizzeri sudafricano, neozelandese.

In fotografia un Unimog 406, prodotto dal 1971 al 1989, dotatodi motore diesel da 6 cilindri da 84 cavalli.
Dimensioni: 410 cm di lunghezza, 216 cm di larghezza, 235 cm di altezza, peso a vuoto 3600 kg, capagita di carico oltre i 2000 kg. Altezza da terra 41,5 cm. Angolo di attacco 45 gradi, di uscita 70.

Come dicevamo è un veicolo versatile e adatto a molteplici lavori, quello che vediamo qui è attualmente utilizzato come spazza neve e spargi sale, grazie alle sue notevoli capacità fuoristradistiche e alla sua potenza.

Unimog-406-Lato

Gli Unimog attualmente in commercio sono l’U20, U 3-500 e U 4-500.

Trovate maggiori informazioni sull’Unimog su wikipedia o sul sito Mercedes Benz.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi