Aprilia Caponord 1200 EICMA 2013

Aprilia Caponord 1200: la turistica ad EICMA 2013

14/11/2013
1.734 Views
aprilia-caponord-1200-eicma-2013-64

Aprilia Caponord 1200 – Ad Eicma 2013 era presente anche la nuova Aprilia Caponord 1200 leggera, veloce e divertente tanto nell’extraurbano come nelle strade cittadine. Erede della storica Caponord ETV 1000 presentata nel 2001, la nuova turistica di casa Aprilia gode di un motore 1200 V2, completamente rivisto, da 125 cavalli a 8250 giri e 11,7 Kgm di coppia massima a 6800 giri; tecnologia Ride-by-Wire con tre mappature Sport, Touring e Rain.

Tanta l’elettronica al servizio delle prestazioni ma sopratutto della sicurezza di guida: ABS (disinseribile), controllo di trazione a tre livelli e disinseribile; nell’allestimento Travel Pack presenti anche il cruise control e il Dynamic Damping.

Nuova anche la ciclistica. Il layout del telaio prevede una struttura mista, formata da un traliccio di tubi in acciaio ad alta resistenza collegato a una coppia di piastre in alluminio pressofuso. Tale esclusiva e collaudata configurazione, consente di avere un perfetto bilanciamento dei pesi, ottimali valori di rigidità torsionale e longitudinale. Ruote da 17 pollici sia all’anteriore che al posteriore, ammortizzatore regolabile, sospensioni semiattive. L’impianto frenante Brembo, prevede, all’avantreno, una coppia di dischi flottanti in acciaio di 320 mm e nuove pinze monoblocco a 4 pistoncini e attacco radiale. Al retrotreno è presente un disco di 240 mm e una pinza flottante a singolo pistoncino.

La posizione di guida è stata studiata per essere comoda per i lunghi viaggi anche in due con particolare attenzione alla sella e alla forma del parabrezza (regolabile) e del cupolino. Inoltre il design della Caponord è stato pensato fin da subito per ospitare le borse laterali, parte integrante del veicolo.

aprilia-caponord-1200-eicma-2013-20

Nuova anche la strumentazione completamente digitale: il pannello full LCD integra il tachimetro, il contagiri, l’odometro generale e due parziali, il livello del carburante e la temperatura del liquido di raffreddamento. Inoltre è presente l’indicatore della mappatura selezionata (S,T,R) e quello della regolazione elettrica del precarico molla dell’ammortizzatore (Travel Pack). Viene indicata anche la marcia inserita, il livello di regolazione dell’aTC e il funzionamento delle manopole riscaldabili (previste in optional).
La serie di spie laterali comprendono quella della riserva di carburante, di abilitazione/disabilitazione di ABS, aTC e aCC (Travel Pack).

Quattro i colori disponibili: grigio Metallo, rosso Formula, bianco Glam e nero Competition.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi