Mercedes-Benz CLA Tre Quarti Anteriore

Mercedes CLA: nasce la berlina sportiva

15/01/2013
1.680 Views
mercedes-benz-cla_006

“La Concept Style Coupé è stata accolta con un entusiasmo travolgente. L’invito che ci è stato rivolto più spesso è: “per favore, fatene un’auto di serie.” Ed è proprio quello che faremo adesso, ha dichiarato Dieter Zetsche, Presidente del Daimler AG e Responsabile di Mercedes-Benz Cars. “Il suo design vigoroso sottolinea il lato sportivo del marchio Mercedes-Benz.”

In linea con il posizionamento sportivo, la CLA è disponibile con potenti motori turbo che raggiungono 155 kW/ 211 CV di potenza (CLA 250), assetto sportivo e cambio automatico a doppia frizione di serie sulla 220 CDI e 250 benzina.

Nuova icona di design, la CLA stabilisce un nuovo record mondiale di aerodinamica per le vetture di serie (0,22 cx) e offre numerosi sistemi d’assistenza, tra cui il COLLISION PREVENTION ASSIST perfezionato.

In caso di distrazione del guidatore, questo sistema d’assistenza dotato di radar segnala, visivamente e acusticamente, eventuali ostacoli e predispone l’assistente di frenata non appena il guidatore preme il pedale del freno. Nel caso in cui venga rilevato un pericolo, il COLLISION PREVENTION ASSIST calcola con precisione la forza che serve per evitare l’impatto e sfrutta in maniera ottimale il percorso residuo a disposizione. La novità è che sulla CLA il COLLISION PREVENTION ASSIST protegge dai tamponamenti tipici in situazioni di traffico pericolose già a partire da 7 km/h, mentre in precedenza era possibile solo dopo i 30 km/h.

La CLA (lunghezza/larghezza/altezza: 4.630/1.777/1.437 millimetri) è disponibile in tre versioni molto ben equipaggiate: EXECUTIVE con cerchi in lega da 17” e Tablet con vivavoce bluetooth; SPORT con cerchi in lega da 18”, telecamera posteriore e sistema multimediale Tablet con navigatore; PREMIUM con styling e cerchi da 18” AMG, fari bixeno, telecamera posteriore e sistema multimediale Tablet con navigatore. Inoltre, la CLA può essere ulteriormente personalizzata con diversi pacchetti. Perfettamente in linea con la filosofia “Always on” della Stella, anche la CLA permette di integrare completamente nel Tablet le funzionalità degli smartphone e gestirle in piena sicurezza attraverso il controller della vettura.

Dopo la première alla vigilia del Salone di Detroit (NAIAS, dal 14 al 27 gennaio 2013), la CLA sarà protagonista alla Mercedes-Benz Fashion Week di Berlino (dal 15 al 18 gennaio 2013). Disponibile in concessionaria da aprile 2013, la CLA può essere già ordinata, con prezzi da 29.900 euro (CLA 180).

Stile ribelle

Le proporzioni sportive mozzafiato e il linguaggio formale potente e dinamico sposano l’alternanza di superfici concave e convesse, conferendo alla berlina sportiva a quattro porte un aspetto inconfondibile. Con la CLA il design d’avanguardia del Concept Style Coupé confluisce direttamente nella produzione di serie. Esteticamente si distingue per il cofano motore con powerdome incastonato nel frontale e la mascherina del radiatore Matrix. La disposizione dei moduli luce e dei LED dietro i coprifari ha reso possibile la tipica configurazione a fiaccola delle luci diurne e degli indicatori di direzione. Il particolare design delle luci conferisce alla CLA uno sguardo determinato, rendendo ancora più giovane e sportiva l’immagine del Marchio.

Numerosi dettagli svelano nella CLA l’evoluzione formale della CLS. La fiancata viene modellata da tre linee pronunciate: la linea strutturale anteriore, che nasce sopra al parafango e prosegue degradando verso la coda dando vita alla tipica “dropping line”; la linea tesa che verso la parte posteriore accentua le spalle vigorosamente modellate e un’altra linea caratteristica che dalla ruota anteriore si estende dinamica verso i gruppi ottici posteriori. Queste linee conferiscono maggiore profondità e dinamismo al profilo delle fiancate.

La parte posteriore, che enfatizza la dimensione della larghezza, irradia forza e dinamismo. Il tetto che degrada dolcemente e la forte curvatura tipica del lunotto conferiscono alla CLA il carattere da vera berlina sportiva. Il disegno dei montanti posteriori e i passaruota posteriori dalle spalle pronunciate conferiscono forza e dinamismo alla coda della vettura. I gruppi ottici posteriori sono circoscritti dalle linee delle spalle che confluiscono nella coda e, grazie alla dimensione spiccatamente orizzontale, accentuano la dimensione pronunciata della larghezza. Le funzioni delle luci sono disposte a freccia.

A richiesta, è disponibile il tetto Panorama scorrevole e basculante che è composto da una parte anteriore fissa in policarbonato, un elemento mobile in vetro minerale e listelli laterali in look vetro. La superficie a vetri si estende così dal parabrezza al lunotto posteriore.

Gli interni: effetto “cool touch”

Gli interni riprendono il carattere sportivo e moderno degli esterni. A questo si aggiunge una particolare eleganza che si deve al linguaggio formale, alla scelta dei materiali d’alta qualità e alle molteplici possibilità di combinazione. Tutti gli inserti hanno una superficie cromata semi opaca silver shadow, ottenuta attraverso un trattamento galvanico conferendo, agli interni, un effetto moderno e tecnologico.

Per accentuare il carattere sportivo, la CLA è equipaggiata di serie con sedili sportivi con poggiatesta integrati. Il divano posteriore privilegia i sedili esterni (configurazione 2+1). A seconda della dotazione sono disponibili sedili con cuciture colorate a contrasto, luci soffuse che comprendono, a richiesta, anche fibre ottiche tra poggiatesta e schienale.

Nella plancia portastrumenti sono integrate cinque bocchette di ventilazione circolari dalle cornici esterne galvanizzate. La direzione dell’aria può essere regolata per mezzo di un inserto, anch’esso galvanizzato, che dimostra la grande attenzione per i dettagli. Il display tablet ha una modanatura in nero Pianoforte e una cornice cromata.

Impossibile resisterle: nuovo record di coefficiente Cx

Con un coefficiente di resistenza aerodinamica Cx pari a 0,23, la CLA fa registrare un nuovo record sia all’interno della gamma di modelli Mercedes,
sia tra tutte le autovetture di serie. Anche la superficie aerodinamica Cx x A di 0,51 m2, determinante ai fini della resistenza aerodinamica, non ha eguali. Con la CLA 180 BlueEFFICIENCY, questo record viene ulteriormente superato. Infatti, in questo caso il valore di Cx è di 0,22 e in presenza di resistenza aerodinamica la CLA raggiunge il limite record di soli 0,49 m².

L’ottimo rapporto aerodinamico, che in condizioni normali contribuisce in modo determinante a ridurre i consumi, è stato ottenuto grazie a una serie di interventi specifici. Tra questi, lo sbalzo ridotto alla base dei montanti anteriori con modifica della relativa geometria, gusci dei retrovisori esterni aerodinamici, copriruota aerodinamici e spoiler ai passaruota anteriori e posteriori dentellati. L’ampio rivestimento della sezione principale del pianale, il rivestimento supplementare nella parte centrale del retrotreno e il terminale di scarico ottimizzato dal punto di vista aerodinamico con annesso diffusore migliorano il passaggio dell’aria nel sottoscocca.

Un aiuto intelligente: i sistemi d’assistenza perfezionati

I numerosi sistemi d’assistenza della CLA aiutano il guidatore e ne riducono lo stress. Di serie, la CLA è equipaggiata del sistema di rilevamento della stanchezza ATTENTION ASSIST e del COLLISION PREVENTION ASSIST, dotato di radar, con assistente di frenata che ora nella CLA protegge dalle collisioni già a partire da 7 km/h, mentre in precedenza era possibile solo dopo i 30 km/h.
In combinazione con il DISTRONIC PLUS diventa il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS, dotato di una funzione supplementare. Con pericolo di collisione continuo e mancata reazione del guidatore, il sistema può frenare automaticamente (fino a velocità di 200 km/h) e quindi diminuire la gravità dell’impatto con le vetture che viaggiano a velocità inferiore o che si stanno fermando. Fino ad una velocità di 30 km/h il sistema frena reagendo anche alle vetture ferme e a una velocità massima di 20 km/h può evitare tamponamenti.
Nella CLA sono, inoltre, disponibili il pacchetto di assistenza alla guida con Blind Spot Assist e sistema antisbandamento o il sistema di assistenza abbaglianti adattivi. Il Park Assist (a richiesta) consente invece di parcheggiare automaticamente in parcheggi longitudinali o trasversali rispetto al senso di marcia. La telecamera posteriore, di serie per SPORT e PREMIUM assiste il guidatore nelle manovre di parcheggio in retromarcia, mostrando sul Tablet linee di riferimento statiche e dinamiche che segnalano al guidatore la traiettoria e la distanza.

L’assetto: votato al dinamismo

L’autotelaio della CLA prevede asse anteriore McPherson e asse posteriore a bracci multipli. Le sospensioni sono formate da tre bracci trasversali e un braccio longitudinale per ruota. Questo rende possibile tarare il dinamismo longitudinale e trasversale in modo indipendente l’uno dall’altro. Specifico per la CLA è lo sganciamento elastico del telaio ausiliario dell’asse posteriore, a tutto vantaggio del comfort di marcia. Supporti ruota e bracci elastici sono in alluminio per ridurre le masse non sospese. Sono disponibili due diversi assetti: comfort e sportivo (a richiesta). Quest’ultimo comprende la carrozzeria ribassata di 20 mm (ant.) e di 15 mm (post.).

Indipendentemente dal tipo di assetto, la CLA è dotata di sterzo diretto. Rispetto ai sistemi tradizionali, questo servosterzo elettromeccanico offre un feedback migliore e fornisce un contributo importante all’efficienza complessiva in quanto la servoassistenza consuma energia solo nel momento in cui viene realmente effettuata una sterzata. Inoltre, permette diverse funzioni di assistenza allo sterzo attivate dalla centralina dell’ESP®. Tra queste vi sono il controsterzo quando la vettura sovrasterza, le correzioni di traiettoria quando si effettua una frenata su fondi con coefficienti d’aderenza diversi tra le ruote di uno stesso asse (µ-split), la riduzione dell’influsso della trazione sulle ruote anteriori e la compensazione di vento laterale e inclinazione della strada.

La trazione integrale 4MATIC: grandi riserve di trazione ed agilità eccellente

A richiesta, sulle versioni CLA 250 da 211 CV e CLA 45 AMG da oltre 350 CV, la nuova berlina sportiva della Stella sarà disponibile anche in versione 4MATIC con una nuova generazione del sistema di trazione integrale, con ripartizione della coppia completamente variabile. Questa nuova evoluzione del sistema si differenzia dalle altre versioni 4MATIC per le grandi riserve di trazione e l’eccellente agilità a fronte di massima sicurezza ed efficienza energetica.

Tra i componenti del nuovo 4MATIC rientrano la presa di forza posteriore integrata nel cambio automatizzato a doppia frizione 7G-DCT e il differenziale posteriore con integrata la frizione a lamelle a gestione elettroidraulica. È così possibile ripartire la coppia tra avantreno e retrotreno in modo del tutto variabile. Il peso complessivo ridotto rispetto alle concorrenti e il rendimento elevato sono altri vantaggi di questa configurazione.

Già nel futuro: propulsione potente ed efficiente

Tutti i motori a benzina e i motori diesel top di gamma della nuova Mercedes-Benz CLA rispettano già oggi, a più di un anno dalla sua entrata in vigore nel 2014, i valori limite della nuova norma europea sulle emissioni allo scarico Euro 6. La gamma del motori a benzina di 1,6 e 2,0 litri di cilindrata va dal 90 kW (122 CV) della CLA 180 al 155 kW (211 CV) della CLA 250 passando per il 115 kW (156 CV) della CLA 200. Ripresa dinamica abbinata alla massima efficienza è ciò che contraddistingue anche i due propulsori diesel: la CLA 200 CDI eroga una potenza di 100 kW (136 CV) e sviluppa la coppia massima di 300 Nm (disponibile dal terzo trimestre 2013). La CLA 220 CDI ha una cilindrata di 2,2 litri, una potenza massima di 125 kW (170 CV) e una coppia di 350 Nm a fronte di emissioni di CO2 di soli 109 g/km.

Tutti i motori sono dotati della funzione ECO start/stop di serie e possono essere abbinati al cambio manuale a sei marce oppure al cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT, che concilia in modo molto particolare comfort e sportività.

Panoramica di prezzi e modelli

Modello Cilindrata cm3 Cambio Potenza kW (CV) Emissioni di CO2* g/km Prezzo** euro
Motori a benzina, iniezione diretta
CLA 180 1595 6 marce, meccanico 90 (122) 126 – 130 29.900
CLA 180 BlueEFFICIENCY 1595 6 marce, meccanico 90 (122) 118 29.900
CLA 200 1595 6 marce, meccanico 115 (156) 127 – 131 33.200
CLA 250 1991 7G-DCT 155 (211) 142 – 144 39.900
Diesel, iniezione diretta
CLA 200 CDI 1796 6 marce, meccanico 100 (136) n.d. n.d.***
CLA 220 CDI 2143 7G-DCT 125 (170) 109 – 117 38.600

* in ciclo combinato, ** prezzo di vendita in Italia, incl. 21% IVA e messa su strada (esclusa IPT), *** disponibile dal terzo trimestre 2013

La versione SPORT (con cerchi in lega da 18”, sistema multimediale Tablet con navigatore e telecamera posteriore) è disponibile con un sovrapprezzo di 2.030 euro, mentre la PREMIUM (con styling e cerchi in lega AMG da 18”, fari bixeno, sistema multimediale Tablet con navigatore e telecamera posteriore) è disponibile con un sovrapprezzo di 3.990 euro rispetto alla versione di ingresso. Inoltre, visto il successo dei pacchetti di lancio della Classe A, anche la CLA è disponibile, in abbinamento alla versione EXECUTIVE, con il pacchetto CONNECT, con un sovrapprezzo di 1.400 euro. È così possibile completare il già ricco equipaggiamento di serie della EXECUTIVE con il sistema multimediale Tablet con navigatore, Park asssit e TEMPOMAT, con un vantaggio di oltre il 30%.

“Always on”: i sistemi multimediali

Funzioni supplementari, altre applicazioni e una diversa grafica contraddistinguono l’ultima generazione di dispositivi multimediali presenti a bordo della CLA. È stato ampliato il concetto Digital Drive Style App di Daimler, che, insieme al Drive Kit Plus per iPhone®, permette la completa integrazione di bordo dell’iPhone®. Tra le principali caratteristiche rientrano i comandi vocali Siri e l’applicazione Glympse per condividere in tempo reale la propria posizione. Glympse permette di comunicare la propria posizione esclusivamente alle persone selezionate. Tra le altre funzioni vi sono: Facebook®, Twitter®, web radio, AUPEO!™ Personal Radio e la soluzione di navigazione avanzata Garmin® con informazioni di viabilità basate su Internet in tempo reale, ricerca di destinazioni speciali online con vista Street View™ e rappresentazione cartografica in 3D.

Anche il sistema multimediale COMAND Online è stato ampliato. L’ultima generazione offre una migliore rappresentazione cartografica con immagini molto realistiche, un profilo supplementare Bluetooth (per esempio, per poter accedere a Internet con l’iPhone®), la visualizzazione di immagini anche nei formati bmp e png e la trasmissione di dati di viabilità in tempo reale attraverso LIVE TRAFFIC.

fonte: Comunicato Mercedes-Benz

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi