Alfa Romeo Giulietta-1

Alfa Romeo Giulietta: debutta la nuova versione

La presentazione della nuova Giulietta si è svolta in contemporanea a Torino, Arese, Parigi, Madrid e Francoforte, una serata fatta di musica, divertimento e spirito “Alfa”
25/02/2016
3.992 Views

Alfa Romeo Giulietta-6

Alfa Romeo Giulietta – La nuova Alfa Romeo Giulietta ha debuttato ieri con un grande evento internazionale che ha visto coinvolte in contemporanea 5 città europee: Torino, Arese, Parigi, Madrid e Francoforte.

Un reveal speciale con cui il marchio Alfa Romeo ha voluto rendere omaggio ai dipendenti FCA offrendogli l’anteprima della nuova vettura in una serata indimenticabile fatta di musica, divertimento e spirito “Alfa” e coinvolgendoli come ambasciatori del brand nel lancio della nuova vettura. I dipendenti hanno infatti avuto la possibilità di creare in anteprima dei video con le proprie immagini e quelle di Giulietta che hanno già invaso Facebook e Instagram diventando i volti della Nuova Giulietta.

Ad Arese l’evento si è tenuto presso il rinnovato Museo Alfa Romeo, denominato “La macchina del tempo”, con ospite d’onore la cantautrice e solista inglese Skin.

Alfa Romeo Evento Nuova Giulietta Arese-1

A Torino, presso l’headquarter di FCA, oltre agli oltre 5.000 dipendenti FCA ad animare la serata ci hanno pensato ospiti del calibro di Piero Pelù, DJ Ringo e Marky Ramone, batterista degli indimenticabili Ramones. Inoltre, sul palco sono salite le due band vincitrici del contest lanciato nei giorni precedenti in azienda: unico requisito che ci fosse tra i componenti almeno un dipendente FCA.

Nella capitale spagnola l’evento si è svolto al Teatro Barceló con protagonista il DJ Nano e partner Los 40 Principales, la stazione radio più famosa del Paese, con un suo speaker ufficiale. Nelle stesse ore le vetrate del Motor Village FCA di Francoforte si sono illuminate di Rosso Alfa mentre, all’ingresso dello showroom, due esemplari della Nuova Giulietta attendevano gli ospiti insieme al DJ Teddy O e alla King Kamehameha Club Band, la formazione musicale che si esibisce dal vivo in noti club tedeschi. Infine, il Motorvillage ubicato negli Champs Elysées di Parigi ha aperto le proprie porte agli ospiti, accogliendoli al ritmo della musica del DJ Cédric Couvez in un’atmosfera di grande festa e con varie attività di animazione.

Nuova Alfa Romeo Giulietta
Giulietta vuole continuare ad essere protagonista e per questo si rinnova con una connotazione sportiva ancora più marcata, grazie all’adozione di nuovi elementi, oltre a uno spiccato family feeling con l’affascinante Giulia.

Le novità non riguardano solo l’estetica arriva il nuovo turbodiesel 1.6 JTDm da 120 CV con cambio Alfa TCT e i servizi Live sul sistema Uconnect disponibili su tutta la gamma.

Giulietta modifica e ottimizza l’offerta con quattro allestimenti (Giulietta, Super, Veloce e Business), due pack (Veloce e Lusso) e 9 motorizzazioni (benzina, diesel e GPL) – consentendo al cliente di scegliere, in modo più semplice e immediato, la versione che più risponde ai propri gusti ed esigenze, potendo poi personalizzarla con optional e accessori.

Il lettering del nome “Giulietta” e il suo posizionamento sul posteriore della vettura, riprendono quello utilizzato per “Giulia”. Sulla nuova Giulietta debutta il rinnovato logo del marchio che è stato modernizzato conservando gli stilemi distintivi che ne fanno un simbolo amato a livello globale: solo chi ha un grande passato può affrontare le sfide del futuro.

I proiettori bruniti, i nuovo inserti sui paraurti, gli inediti cerchi in lega e i terminali di scarico obliqui completano le novità estetiche.

Giulietta Veloce rappresenta è la più sportiva della gamma, su questa versione troviamo caratteristiche estetiche ancora più marcate, grazie ai nuovi paraurti sportivi con profili Rosso Alfa, ai nuovi proiettori con trattamento carbon look, la finitura antracite lucida su calotte degli specchi, maniglie e cornice della calandra e dei fendinebbia.

Alfa Romeo Giulietta Fronte

Gli interni, curati in ogni dettaglio e arricchiti da materiali di qualità, rappresentano a pieno lo stile Made in Italy. Lo dimostrano gli interni della versione Veloce in cui spiccano i nuovi sedili sportivi con poggiatesta integrato rivestiti in pelle e Alcantara, impreziositi dalle cuciture rosse a contrasto e dalla scritta “Alfa Romeo” sui poggiatesta. Sono di serie anche il volante tagliato sportivo in pelle con cuciture rosse a contrasto, il contorno plancia e i pannelli porta caratterizzati da una finitura carbon look, oltre agli inserti specifici grigio opaco.

Impronta sportiva anche nelle versioni Giulietta e Giulietta Super che, nel primo caso, presentano: nuovi sedili in tessuto grigio/nero, inedito inserto plancia nero opaco, volante in pelle e nuovi inserti neri per tunnel e tiraporte. Ancora più forte la personalizzazione dell’allestimento Super che si contraddistingue per i nuovi sedili in tessuto grigio/nero con trama a cannelloni, tipico stilema dei sedili Alfa Romeo. A richiesta, è possibile dotare entrambi gli allestimenti dei raffinati sedili in pelle pregiata.

Sulla Nuova Giulietta debutta il 1.6 JTDm da 120 CV abbinato al cambio automatico Alfa TCT, 195 km/h di velocità massima, 10,2 secondi di accelerazione da 0 a 100km/h – a fronte di bassi consumi e rispetto per l’ambiente: 3,9 l/100 Km e soli 103 g/km di CO2 nel ciclo combinato.

La trasmissione Alfa TCT, adesso associata anche al motore Il 1.6 JTDm da 120 CV, funziona in modalità sia completamente automatica sia sequenziale. Le posizioni “up and down” della leva del cambio, precisa ed ergonomica, sono gestite manualmente dal guidatore, che può anche scegliere di abbinare gli “shift paddles” al volante. Grazie al selettore di guida Alfa DNA, è possibile scegliere il comportamento dinamico della vettura, intervenendo sulla coppia del motore, sui freni attraverso il dispositivo Pre-Fill, sulle logiche di cambiata del cambio TCT, sulla risposta dell’acceleratore, sul sistema di controllo ESC, sul differenziale autobloccante Alfa Q2 elettronico e sul controllo della trazione ASR. Il guidatore può attivare tre modalità di guida a seconda delle condizioni stradali e del proprio stile di guida.

Per nuova Giulietta sono a disposizione 4 motori turbo a benzina (1.4 Turbo Benzina da 120 CV, 1.4 Turbo Multiair da 150 CV, 1.4 Turbo Multiair da 170 CV TCT e 1750 Turbo benzina da 240 CV TCT) e 4 turbodiesel (1.6 JTDm 120 CV, con cambio manuale o automatico TCT, 2.0 JTDm da 150 CV e 2.0 JTDm da 175 CV TCT). In più, il 1.4 TB 120 CV è disponibile anche con doppia alimentazione (GPL e benzina).

Alfa Romeo Giulietta Retro

Al centro della plancia della Nuova Giulietta si inserisce l’innovativo dispositivo multimediale Uconnect con touch-screen (da 5″ o 6,5”) completo di connessione Bluetooth per vivavoce e streaming audio, connettore Aux-in, porta USB, comandi vocali, SMS Reader e dispositivo DAB per ascoltare la radio in qualità digitale. Entrambi i sistemi sono stati sviluppati in collaborazione con partner di eccellenza quali Harman e Here Auto per Uconnect da 6,5″ e Continental per Uconnect 5″.

La novità introdotta dalla Nuova Giulietta è il debutto dei servizi Uconnect LIVE che consentono, tramite il proprio smartphone, di essere sempre connessi mentre si guida.

Scaricando l’applicazione gratuita dall’App Store o dal Google Play Store sul proprio smartphone, Uconnect LIVE offre musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto con gli amici grazie a Facebook Check-In e Twitter. Inoltre risparmio, ecologia e controllo ovunque il cliente vorrà andare con eco:Drive e my:Car.

Su Giulietta debutta l’esclusivo servizio Alfa Performance, pensato appositamente per esaltare l’esperienza di guida. Grazie ad una serie di strumenti di misurazione digitali, il guidatore può controllare i principali parametri del veicolo, misurare le proprie prestazioni grazie ad appositi timer e rivedere le statistiche di guida tramite smartphone, infine ricevere consigli di guida in tempo reale. Il servizio è disponibile sulla Uconnect 6.5” Radio Nav LIVE.

Sempre su Uconnect LIVE da 6,5” la funzione di navigazione satellitare con mappe 3D dall’alto, le indicazioni progressive sul percorso con la funzione ‘One Step Voice entry Destination’ per inserire l’indirizzo con i comandi vocali.

Per personalizzare la propria Giulietta sono a disposizione 11 colori di carrozzeria, inclusi i nuovi Bianco Alfa e Grigio Lipari, 12 diversi cerchi in lega (di cui un nuovo design per ciascuna taglia) e ulteriori 2 pack (Comfort e Visibility).

Alfa Romeo Giulietta-3

L’allestimento d’ingresso Giulietta è caratterizzato dal nuovo frontale – composto dalla nuova calandra con griglia a nido d’ape e dai nuovi inserti sui paraurti – impreziosito da proiettori con trattamento brunito, maniglie satinate e nuovi terminali di scarico obliqui. All’interno, nuovi sedili in tessuto grigio/nero con logo Alfa Romeo su poggiatesta, nuovo inserto plancia nero opaco con finitura nero opaco e tappeti in velluto. Le novità stilistiche sono accompagnate da una ricca dotazione di serie che include il volante in pelle, climatizzatore, il sistema Uconnect da 5” con i servizi U-Connect Live, il selettore Alfa DNA (con differenziale elettronico Q2 e DST), l’innovativo ESC (include ASR e Hill Holder), 6 airbag e gli alzacristalli elettrici anteriori e posteriori. La versione Giulietta può essere abbinata alle motorizzazioni: 1.4 Turbo Benzina da 120 CV, 1.4 Turbo Benzina da 150 CV, 1.6 JTDm 120 CV, con cambio manuale o automatico TCT, 2.0 JTDm da 150 CV e 1.4 TB da 120 CV a doppia alimentazione (GPL e benzina).

La versione Giulietta Super, disponibile con tutte le motorizzazioni ad eccezione del 1750 Turbo benzina da 240 CV TCT, aggiunge: climatizzatore automatico bi-zona, cruise control, bracciolo anteriore. Esteticamente si contraddistingue per i cerchi in lega da 17”, i fendinebbia, i dettagli cromati e gli inediti sedili in tessuto grigio/nero con logo Alfa Romeo su poggiatesta. Inoltre sono a disposizione i pack Veloce e Lusso. Il Pack Lusso include sedili in pelle con regolazione in altezza, bracciolo anteriore e posteriore, batticalcagno in alluminio e Uconnect 6.5” Radio Nav. Il pack Veloce, invece, prevede alcuni contenuti estetici della versione Giulietta Veloce.

Alfa Romeo Giulietta-8

Giulietta Veloce la più veloce e aggressiva della gamma grazie a contenuti tecnico-sportivi offre un comportamento su strada senza compromessi. Giulietta Veloce si distingue per sospensioni sportive con set-up specifico, minigonne, paraurti sportivi con esclusivo profilo rosso Alfa, cerchi in lega da 18”, impianto frenante maggiorato Brembo con pinze rosse a 4 pistoncini e terminali di scarico maggiorato. In evidenza anche l’esclusivo badge “Veloce”, i cristalli oscurati, i proiettori anteriori con trattamento carbon look, e la finitura antracite lucida per le calotte degli specchi, le maniglie, la calandra e la cornice dei fendinebbia. All’interno, la vocazione sportiva della Nuova Giulietta Veloce è confermata dai nuovi sedili in pelle e Alcantara con cuciture a contrasto e poggiatesta integrato con scritta Alfa Romeo, dalla pedaliera in alluminio, dalle modanature grigio opaco, dal volante sportivo tagliato con cuciture rosse e dall’effetto carbon look per contorno plancia e pannelli porte. Ovviamente, questa versione prestazionale della Nuova Giulietta è equipaggiata esclusivamente con il potente 1750 Turbo Benzina con iniezione diretta e basamento in alluminio che eroga 240 CV a 5.750 giri/min.

Esclusivamente per il lancio è prevista una promozione che offre Nuova Giulietta 1.6 JTDm da 120 CV con cambio automatico Alfa TCT allo stesso prezzo del manuale, a partire da 185€ al mese.

Il porte aperte è previsto per il 12 e 13 marzo.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi