Arrinera: Benvenuta Hussarya

29/08/2012
1.236 Views
Arrinera-Hussarya-Alto

La Arrinera, la casa automobilistica anglo polacca, ha presentato poche settimane fa la sua nuova supercar la Hussarya.

La Hussarya (il nome credo derivi dagli ussari polacchi) monta un motore da 6.2 litri V8 da 650 cavalli e 820 Nm di coppia. Velocità massima 340 Km/h. Accelerazione da 0 a 100 Km in 3.2, quarto di miglio in 11 secondi.

Pesa solo 1300 Kg.

Esteticamente è un insieme di linee e spigoli che si intrecciano, che un po’ ricordano le auto col toro di ultima generazione. Compatta e aggressiva. La coda è caratterizzata dai 4 fanali rotondi a LED incorncitati e incassati nella carrozzeria.

L’abitacolo rispetto al prototipo Arrinera AH1 è stata ridisegnato in modo da renderlo più ampio e confortevole per il pilota. Riviste anche l’apertura delle porte che ora è classica.

Arrinera-Hussarya-Spoiler

14 i mesi di sviluppo per la Hussarya realizzata in collaborazione con la Università di Versabia che ha condotto test strutturali e aerodinamici.
Proprio in tema di aerodinamica la Hussarya monta due spoiler che servono da freno (air brake) a velocità superiori a 150 Km/h.

La nuova supercar della Arrinera, evoluzione del prototipo AH1, sarà disponibile sul mercato non prima del 2013, ma verrà svelata a breve una edizione unica chiamata 33 Series (tra l’altro prodotta in 33 unità).

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi