Honda: Tutte le novità presentate a Intermot

04/10/2012
2.646 Views
honda-hornet-matt-white

Ad Intermot 2012, il Salone della moto di Colonia (Germania), Honda presenta due nuovi importanti modelli – uno scooter sportivo di piccola cilindrata e una maxi naked vintage – e in più, una serie di nuovi accattivanti colori dedicati alla gamma esistente. Ma non è tutto: il ritorno ufficiale di Honda alla Dakar è attesissimo e gli appassionati possono ammirare la nuova moto per i rallies.

Il nuovo NSC50R è uno scooter 50cc progettato per attrarre i giovani motociclisti di domani verso la mobilità a due ruote, grazie a un affascinante look sportivo, alle prestazioni divertenti, ai consumi contenuti e alla sicurezza della frenata combinata Honda CBS. Sarà disponibile in Italia nei colori ‘Pearl White’ e ‘Honda MotoGP Repsol Team replica’.
Il nuovo NSC50R ha un look inconfondibile. La linea, dal doppio faro anteriore con luce di posizione sul manubrio, fino al gruppo ottico posteriore a LED, fluisce in modo armonioso e sportivo.
La sportiva carena anteriore offre un eccellente protezione dal vento e dagli agenti atmosferici, mentre i due vani nel retro scudo assicurano spazio sufficiente per tanti altri oggetti di uso quotidiano. E a conferma dell’elevatissimo livello di praticità, l’ampio vano sottosella è in grado di ospitare addirittura un casco integrale.
Nella progettazione del nuovo NSC50R Honda ha pensato bene di renderlo facile da guidare per tutti, molto agile ma senza dimenticarsi della sicurezza. L’ampio freno a disco anteriore da 220mm e la potente pinza a tre pistoncini sono collegati al freno a tamburo posteriore da 130 mm tramite il sistema di frenata combinata Honda CBS. Il meccanismo è semplice ma super efficace e sicuro: agendo sulla leva del freno posteriore entra in funzione anche il pistoncino centrale della pinza anteriore, stabilizzando così la frenata a qualsiasi andatura. La leva del freno anteriore è invece indipendente regalando un feeling di guida sportivo e un ulteriore elevatissimo margine di sicurezza, soprattutto in situazioni di emergenza con frenate improvvise.
Il nuovo NSC50R ha un compatto motore monocilindrico 4T, con distribuzione a due valvole, raffreddamento ad aria, e alimentazione a iniezione elettronica Honda PGM FI. La cilindrata è di 49cc e la potenza massima è di 2,59 Kw (3,5 CV) a 8.250 giri/min, e con 3,5 Nm di coppia massima disponibile a 7.000 giri/min, accelerazioni e riprese sono sempre sicure. E per una guida divertente ma confortevole, la frizione centrifuga automatica attiva la trasmissione finale tramite la cinghia Honda V Matic, silenziosa e resistente.

honda-nsc50r

La nuova CB1100 è uno squisito mix di sopraffina ingegneria e classico stile naked che offre prestazioni emozionanti e un design senza tempo. Spinta da un moderno motore a 4 cilindri in linea progettato volutamente con raffreddamento ad aria, sarà disponibile in Italia nelle colorazioni ‘Glory Red’ e ‘Pearl Milky White’ entrambe con fianchetti ‘Eternal Silver’.
Honda guarda costantemente al futuro ma sempre con grande rispetto e considerazione per il proprio glorioso passato. La nuova Honda CB1100 incarna alla perfezione questo concetto, offrendo un perfetto connubio fra originalità, intramontabile design e un carattere forte e sicuro. Offre un mix di prestazioni dinamiche perfettamente bilanciate unite a un look vintage dal fascino indiscutibile.
Sulla nuova CB1100 la cura di ogni dettaglio è testimone inconfondibile dello stile Honda. Le linee pulite rievocano con eleganza il glorioso passato. Il faro ampio e tondo, il serbatoio a conchiglia (orgogliosamente sottolineato dal logo premium con l’ala Honda) e i fianchetti con vernice argentata, rafforzano lo stile ed esprimono concretezza, mentre la strumentazione analogica dall’aspetto classico, la sella perfettamente sagomata, il silenziatore di scarico cromato ad andamento 4-in-2-in-1 e i parafanghi cromati, rappresentano il tocco di stile finale, rievocando con forza sensazioni e classe delle moto di un tempo.
Il cuore della nuova CB1100 è il suo scultoreo motore 4 cilindri bialbero a camme in testa (DOHC) da 1.140cc, raffreddato ad aria e olio. La potenza massima è di 90 CV (66 kW) con un picco di coppia di 93 Nm erogato a soli 5.000 giri.
Sebbene non fossero le prestazioni assolute l’obiettivo primario del progetto, il motore è assolutamente brillante e divertente, grazie all’erogazione corposa, fluida, con alti valori di coppia e potenza disponibili a tutti i regimi e in qualsiasi marcia. Non c’è bisogno di sfiorare la ‘linea rossa’ per provare forti emozioni, basta dare gas e godersi la spinta che solo un 4 cilindri in linea Honda è in grado di regalare con forza e grande naturalezza.
La CB1100 è disponibile in due combinazioni cromatiche, entrambe con ruote e fianchetti color argento e telaio nero:
– Glory Red/Eternal Silver (fiancate)
– Pearl Milky White/Eternal Silver (fiancate)

honda-cb1100

La CRF450 Rally è la nuova moto da competizione che sarà schierata alla Dakar 2013 che prenderà il via come consuetudine il primo gennaio 2013 in sud America.
La CRF450 Rally si basa sulla CRF450X enduro, rispetto alla quale è equipaggiata con alimentazione ad iniezione elettronica Honda PGM-FI per ottimizzare i consumi e massimizzare l’affidabilità. L’obiettivo è portare per la prima volta alla vittoria una moto effettivamente basata su un modello di serie.
Nonostante una nutrita serie di test in Giappone, la CRF450 Rally è ancora in fase di sviluppo e parteciperà per la prima volta ad una competizione ufficiale in occasione del Rally del Marocco dal 14 ottobre. I 5 piloti del team Honda affronteranno la gara principalmente per acquisire dati preziosi al proseguimento dello sviluppo e identificare eventuali problemi in condizioni effettive di gara.

honda-crf450-rally

Honda ad Intermot oltre alle novità ha presentato anche nuove colorazioni e aggiornamenti per i modelli già esistenti.

La CBR1000RR, rinnovata con il model year 2012, si è ispirata al tradizionale concept di “controllo totale” che per 20 anni ha caratterizzato le precedenti versioni, fin dall’esordio del rivoluzionario modello originale, l’antesignana CBR900RR, presentata al salone EICMA nel 1991. Da allora, si sono succedute una serie di evoluzioni caratterizzate ognuna da migliorìe di alto livello ma sempre in grado di confermare un perfetto bilanciamento fra potenza e controllo.
Per il 2013 la CBR1000RR Fireblade conferma le sue caratteristiche essenziali e si presenta in due rinnovate ed eccitanti colorazioni: un nuovo ‘Tricolour’ e la ‘Honda MotoGP Repsol replica’.

honda-cbr1000rr

La Hornet, una delle naked europee più apprezzate, si presenta con alcune novità ed in bellissimo e inedito ‘Matt White’ così come l’altra sportiva 4 cilindri di casa Honda la CB1000R.

honda-cb1000r-matt-white

Per chi non è potuto andare ad Intermot ricordiamo che l’intera gamma moto e scooter Honda sarà nuovamente esposta al gran completo ad Eicma 2012, l’annuale salone della moto di Milano, dal 15 al 18 novembre.





Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi