BMW X5: arriva la terza generazione – video

30/05/2013
2.960 Views
bmw-x5-xdrive50i

Arriva la terza generazione della BMW X5, il modello che ha creato la categoria degli Sports Activity Vehicle. Per BMW X5, dopo 1,3 milioni di esemplari consegnati dalla prima generazione fino ad oggi, si apre un nuovo capitolo con l’arrivo della terza generazione andando a ridefinire i nuovi parametri di riferimento per il segmento in quanto design, comfort, versatilità e piacere di guida.

Il nuovo design della BMW X5 presenta una sezione frontale muscolosa, con unità di fari circolari sdoppiati che si estendono fino al doppio rene impreziositi lungo il bordo superiore da una luce di accento alimentata da unità a LED. Come optional si posso richiedere le luci fendinebbia a LED e i proiettori adattivi sempre a LED.
Il carattere forte e versatile della vettura viene accentuato inoltre da una marcata protezione antintrusione. Per la prima volta in un modello BMW della Serie X sono state utilizzate delle Air Curtain per ridurre la resistenza aerodinamica. Le aperture verticali convogliano l’aria in entrata nella zona dei passaruota, formando una specie di cortina davanti alle ruote così da realizzare una fuoriuscita controllata dell’aria attraverso gli Air Breather delle fiancate.
La nuova BMW X5 è disponibile in 11 varianti cromatiche, tra le quali il nuovo colore metallizzato Sparkling Brown a effetti brillante.

bmw-x5-xdrive30d-fronte

Sia per gli esterni che per gli interni della nuova BMW X5 si possono scegliere in alternativa agli allestimenti di serie nuove personalizzazioni Design Pure Experience e Design Pure excellence e pacchetto M Sport con possibilità di combinazione di equipaggiamenti esterni ed interni quasi illimitate.

Gli interni sono caratterizzati da maggiore abitabilità, ambiente ordinato e di lusso e una posizione di guida rialzata. Interni più versatili grazie allo schienale del divanetto posteriore ribaltabile e divisibile nel rapporto 40:20:40. Il volume del bagagliaio va dai 650 a 1.870 litri. Di serie è stato introdotto il comando automatico del cofano del bagagliaio e per la prima volta si ha la possibilità di aprire e chiudere il cofano del bagagliaio anche con telecomando e dal sedile del guidatore. Per chi volesse far viaggere comodi i passeggeri c’è la possibilità di avere come optional i sedili comfort per la zona posteriore e per chi ha bisogno di maggiori posti a richiesta è disponibile la terza fila di sedili.
L’atmosfera interna viene creata da unità a LED che compongono una striscia luminosa che avvolge l’abitacolo senza soluzione di continuità e illumina ampie zone degli interni. Attraverso il sistema iDrive è possibile variare i colori d’illuminazione blu, bianco ed arancione, anche in 9 combinazioni differenti memorizzate dal sistema.

bmw-x5-xdrive50i-cruscotto

La nuova BMW X5 arriverà in tre motorizzazioni:
– BMW X5 xDrive50i con nuova generazione del propulsore a benzina V8 (330 kW/450 CV)
– BMW X5 xDrive30d con diesel sei cilindri in linea rivisitato (190 kW/258 CV)
– BMW M Performance BMW X5 M50d con diesel sei cilindri in linea con tripla sovralimentazione (280 kW/381 CV).
La gamma delle motorizzazioni della BMW X5 verrà completata a dicembre 2013 con l’introduzione dei motori xDrive40d, xDrive35i, xDrive25d e sDrive25d con emissioni di CO2 di solo 149 g/km.

Grazie all’ottimizzazione del peso, al perfezionamento del convogliamento dell’aria, ai motori e al cambio automatico a otto rapporti dal rendimento particolarmente elevato, offerto di serie, nonché alle nuove misure della tecnologia BMW EfficientDynamics per una riduzione coerente del consumo di carburante e delle emissioni, alla funzione start/stop automatico, modo ECO PRO con modalità di guida “sailing” e Preview Assistant tutti i modelli soddisfano già la norma antinquinamento Euro 6.

Il sistema di trazione integrale intelligente BMW xDrive viene fornito di serie su tutte le motorizzazioni ad eccezione della BMW X5 sDrive25d, inoltre può essere impreziosito i pacchetti di sospensioni adattive Dynamic e Professional e con il Dynamic Performance Control, offerti come optional.

La nuova BMW X5 può essere equipaggiata con degli optional moderni come il Control Display fino a 10,25 pollici montato a isola per il sistema di comando di serie iDrive, il Touch Controller con superficie sensbile al tatto in combinazione con l’optional sistema i navigazione, materiali pregiati, soluzioni porta-oggetti ampliate, sistema Bang & Olufsen High End Surround Sound System e nella zona posteriore sedili Comfort e nuovo sistema d’entertainment.

bmw-x5-xdrive50i-sedili-posteriori

BMW X5 xDrive50
– motore a benzina V8 con tecnologia BMW TwinPower Turbo (due turbocompressori, iniezione diretta di carburante, VALVETRONIC)
– cilindrata: 4 395 cm3
– potenza 330 kW/450 CV a 5 500 g/min
– coppia max. : 650 Nm a 2 000 – 4 500 g/min
– accelerazione [0 – 100 km/h]: 5,0 secondi
– velocità massima: 250 km/h
– consumo nel ciclo combinato UE: 10,4 – 10,5 litri/100 chilometri
– emissioni CO2 su base UE: 242 – 244 g/km (i valori dipendono dalla misura dei pneumatici selezionata)
– norma antinquinamento: Euro 6

BMW X5 xDrive30d
– motore diesel sei cilindri in linea con tecnologia BMW TwinPower Turbo (turbocompressore con geometria variabile al lato di aspirazione, iniezione diretta Common-rail)
– cilindrata: 2 993 cm3
– potenza: 190 kW/258 CV a 4 000 g/min
– coppia max. : 560 Nm a 1 500 – 3 000 g/min
– accelerazione [0 – 100 km/h]: 6,9 secondi
– velocità massima: 230 km/h
– consumo nel ciclo combinato UE: 6,2 litri/100 chilometri
– emissioni CO2 su base UE: 162 – 164 g/km (i valori dipendono dalla misura dei pneumatici selezionata)
– norma antinquinamento: Euro 6

BMW X5 M50d
– motore diesel sei cilindri in linea con tecnologia M Performance TwinPower Turbo (tripla sovralimentazione turbo, compressore ad alta pressione con geometria variabile della turbina, iniezione diretta Common-rail con iniettori piezoelettrici e pressione massima d’iniezione 2 200 bar)
– cilindrata: 2 993 cm3
– potenza: 280 kW/381 CV a 4 000 – 4 400 g/min
– coppia max.: 740 Nm a 2 000 – 3 000 g/min
– accelerazione [0 – 100 km/h]: 5,3 secondi
– velocità massima: 250 km/h
– consumo nel ciclo combinato UE: 6,7 litri/100 chilometri
– emissioni CO2 su base UE: 177 g/km
– norma antinquinamento: Euro 6

Tags
,
Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi