Headbanger Satén: monocilindrica DOCG

20/01/2013
2.353 Views
headbanger-saten

Headbanger stupisce, riproponendo tutto il suo spirito in un nuovo progetto, presentato in anteprima assoluta a Verona, che reinterpreta le classiche moto da regolarità degli anni ’70, con motore monocilindrico da 600cc, rigorosamente a carburatore, raffreddato ad aria. Una moto semplice, leggera e divertente: ecco HEADBANGER SATÈN!

SATÈN nasce quasi per gioco, dalla richiesta di un cliente Headbanger innamorato della sua moto e della filosofia del Marchio, che aveva espresso il desiderio di poter affiancare alla sua bicilindrica HB anche una moto con motore monocilindrico, sempre realizzata a mano, curata in ogni dettaglio, una ‘special’ che s’ispirasse proprio alle moto anni ’70, ma che allo stesso tempo esprimesse tutti i valori di Headbanger.

SATÈN, che deve il suo nome a uno speciale vino spumante DOCG prodotto in terra di Franciacorta – dove ha sede la Factory HB in cui nascono tutte le moto del Marchio -, è dunque dedicata a tutti coloro che apprezzano e condividono valori non banali come la semplicità, la sana ignoranza (che per HB significa assenza di elettronica, di iniezione e di software) e la libertà, ma anche l’amore per la musica anni ‘60/’70 e per il puro divertimento, e che hanno voglia di godersi una moto essenziale, leggera, divertente, sfruttabile sia in città che sullo sterrato.

La nuova moto HB nasce con un cuore diverso, un monocilindrico a carburatore da 600cc raffreddato ad aria, con accensione elettronica e kick starter, cambio a 5 marce, filtro aria in spugna e scarico HB 2 in 1. La parte ciclistica è caratterizzata da un telaio monotrave sdoppiato in alluminio, sospensioni Paioli regolabili (forcella USD e ammortizzatore regolabile in compressione ed estensione), disco freno anteriore con Ø 330 mm e pinza freno anteriore HB Beringer a quattro pistoncini, disco freno posteriore con Ø 250 mm e pinza freno HB.
SATÈN è equipaggiata con cerchi da 17”, pneumatici da 120-70 all’anteriore e da 160-60 al posteriore (si possono montare sia gli stradali che i tassellati!!!). Anche le sue dimensioni sono contenute in un’altezza da terra di soli 90 cm e in un peso inferiore ai 140 kg. Il serbatoio di circa 12 litri, le consente di percorrere distanze di tutto rispetto.
Non da meno le peculiarità stilistiche di SATÈN, che si presenta con una sella in pelle realizzata artigianalmente così come il codino in alluminio spazzolato, pedane special Headbanger, il faro originale in perfetto stile 70S, grafica Headbanger stencil e la colorazione raw metal che ne esalta le forme particolari.

Le caratteristiche tecniche e stilistiche di SATÈN, che annovera anche tra i suoi dettagli le regolazioni ai comandi, rendono questa nuova moto di casa Headbanger davvero speciale e unica.

SATÈN sarà disponibile a un prezzo indicativo di 9.000 euro.

fonte: comunicato Headbanger

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi