Lamborghini 50esimo

Lamborghini 50: colori, rombi, cavalli ed emozioni

08/05/2013
1.870 Views
lamborghini-50esimo-26

L’impatto è stato forte ed emozionante. Tutte quelle Lamborghini di colori diverse schierate a fare da cornice al Castello Sforzesco di Milano. Non sapevo più da che parte girarmi :). Gli ultimi modelli si mischiavano con i modelli che han fatto la storia del marchio: Miura, Espada, Countach, Diablo, Gallardo, Aventador ecc… Modelli di “serie” si mischiavano con le personalizzazioni più estreme (non sempre di buon gusto…).

Le Lambo venute da lontano erano già quasi tutte posizionate. Chi ha deciso di raggiungere la partenza in strada stava arrivando ed era impossibile non notarle (e non sentirle arrivare da km di distanza) anche nel traffico milanese.

Tanta gente a vedere, curiosare, ammirare le vetture e tanti bambini letteralmente in “delirio” per così tante auto viste solo in qualche rivista o videogioco (ho visto un bambino toccare con un dito uno spoiler di una Countach e dire “non mi laverò più questo dito” 😀 ).

I numeri ufficiali parlano di 350 vetture venute da 29 paesi dal Canada alla Nuova Zelanda (71 solo dal Regno Unito) con piloti che vanno dai 22 ai 75 anni. Collettivamente 190.000 cavalli di potenza su strada. (!!!)

Oggi il raduno partirà, creando un coinvoglio lungo 4 Km per raggiungere Bobbio e finire la giornata a Forte dei Marmi. Dopo Forte dei Marmi il convoglio giungerà il 9 maggio a Roma, passando per la Base del 4° Stormo dell’Aeronautica Militare a Grosseto. La mattina del 10 maggio si ripartirà in direzione di Bologna, attraversando le città di Orvieto, Arezzo e San Giustino Valdarno, dove tutti i partecipanti sosteranno per il pranzo presso la Tenuta Il Borro.

lamborghini-50esimo-18

Il 10 sera le vetture arriveranno in centro Bologna, dove la città offrirà un benvenuto nella prestigiosa cornice di Palazzo Re Enzo. La mattina successiva in Piazza Maggiore si svolgerà il Concorso di Eleganza Lamborghini 50° Anniversario, che sarà aperto a tutte le auto storiche partecipanti al Giro – dalla prima 350 GT fino all’ultimo modello della Countach.

L’11 maggio il tour si concluderà a Sant’Agata Bolognese, sede della Casa del Toro, dove si terrà la cena di gala celebrativa del 50° Anniversario Lamborghini.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi