Headline News
Cars and Coffee Brescia 2017

Cars&Coffee Brescia 2017: Tempesta a ciel sereno [GALLERY]

Se pensate che ad Aprile ci possano essere dei temporali sul bresciano e sul Garda non vi sbagliate sicuramente ma il cielo di Domenica scorsa è stato assolutamente sereno, senza una nube. Le note tonanti che hanno riempito di decibel sia la città lombarda che il bellissimo parco Sigurtà non sono frutto di una perturbazione primaverile ma il frastuono dei motori di ben 300 supercar!

Cars&Coffee Brescia 2017 – Avete capito bene,  stiamo parlando della tappa italiana di Cars&Coffee, evento dal respiro ormai internazionale che fa della condivisione della passione per le supercars il proprio obiettivo. In poche parole, un  nutrito gruppo di auto bellissime, dopo aver sostato a Brescia  ha  raggiunto Valeggio sul Mincio ed è giunto nel pittoresco parco-giardino quattrocentesco, ove le vetture posteggiate hanno incontrato gli sguardi sognanti di numerosissimi appassionati.

I numeri parlano di ben 25mila persone che non si sono fatte sfuggire l’occasione di vedere tante macchine in una cornice così incantevole, in cui oltre a tutte le meraviglie presenti si è potuto provare un simulatore molto evoluto allo stand Cool Master/ AK Informatica oppure gustare bibite e gelati all’aria aperta.

Cars and Coffee 2017 Brescia 45

Michelin, Mafra ed Ineco hanno distribuito gadget a grandi e piccini, i quali non si sono fatti scappare una foto insieme ad un simpatico Bibendum in “carne ed ossa”.

Ma veniamo ai “tuoni” sopracitati: inconfondibili le urla dei motori made in Maranello, ben 15 458 Speciale , 12 430 Scuderia, una 488 70° anniversario, una F12 TDF, una 599 GTO ed infine due fantastiche F40. Modello unico e davvero incantevole la  Ferrari 458 Speciale, la cui livrea, è ispirata a quella della Ferrari 312T che Niki Lauda portò al trionfo nel Campionato F1 del 1975.

Fin qui ce ne è già per una bella tempesta ma i motori tonanti non finiscono qui perché anche la partecipazione teutonica non è stata da meno: 70 Porsche dalle pepate 911 fin a due stupende 918, una delle quali ha conquistato l’ambito premio Best in Show della kermesse.

Cars and Coffee 2017 Brescia 14

Ma il made in Italy non è solo Ferrari così le basse e lunghe Lamborghini hanno stupito tutti con rombi impressionanti e colori sgargianti (come da tradizione della casa del toro). Per citare le più “clamorose” vi diciamo che hanno sfilato ben due Aventador, oltre a modelli che definire mitici è dir poco quali  Miura, Countach e Murcielago.

Inconfondibile la Huayra del maestro Horacio Pagani, vista per ora solo a Ginevra, una chicca per gli appassionati innamorati della linea e del sound della supercar modenese.

Arriva direttamente da Pontedera, invece, Loris Bicocchi a bordo di un prototipo Mazzanti, accompagnato da un esemplare di Evantra 771 che con la sua livrea blu elettrica ha fatto girare la testa ad appassionati e non.

Cars and Coffee 2017 Brescia 66

Oltre a questi “pezzi da 90” abbiamo visto (e sentito) Bentley, Bugatti (la mitica EB110!!), McLaren 675 LT , la regina del bigsize Dodge Viper e le piccole ma non meno affascinanti Lotus ed Alfa 4c. All’appello non sono mancate auto elitarie ed eleganti come Mercedes AMG e Rolls Royce.

Ora che vi abbiamo parlato delle “belle/bestie” che hanno sostato a Brescia e al Parco Sigurtà immaginate che molti dei facoltosi proprietari, presi dall’euforia del momento hanno sgasato a più non posso e si sono esibiti in (contenuti) drifting sull’erba del parco, adesso potete capire perché parlavamo di tuoni anche se il cielo domenica era assolutamente terso…

foto di Alberto Orsini

Mauro Di Mise

Motociclista da sempre, cresciuto a super e due tempi. Amo i motori belli con un suono appagante, ma sono anche attratto dalle nuove tecnologie.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi