Mercedes Classe S

Mercedes Classe S: il nuovo riferimento – video

10/06/2013
2.023 Views
mercedes-classe-s-lato-nera

Mercedes, rinnova l’ammiraglia per eccellenza la Classe S, con un obbiettivo chiaro diventare l’auto migliore del mondo. Con una doppia presentazione avvenuta il 15/16 Maggio, in Germania e Italia, il marchio con la stella a tre punte ha svelato la berlina di lusso che ridefinirà i parametri di riferimento del segmento. Tante tecnologie che sono comuni sulle nostre auto sono state montate per la prima volta su una Classe S: l’ABS vede il suo debutto nel 1978 sulla Classe S (serie 116), vent’anni dopo un’altra nuova tecnologia per la sicurezza l’ESP viene montato sulla serie 140, nel 2005 nasce il PRE-SAFE che avvisa il guidatore di un ostacolo imminente e prepara l’auto se l’impatto risulta inevitabile; anche questa nuova generazione è ricca di sorprese…

Meccanica e prestazioni
Con i modelli S 400 HYBRID, S 500, S 350 BlueTEC e S 300 BlueTEC HYBRID sarà possibile scegliere nel primo anno di vita della nuova Classe S fra due versioni ibride, una a benzina e una diesel. I consumi sono stati ridotti anche del 20% rispetto al modello precedente. Tutti i motori sono conformi già oggi ai valori limite della norma antinquinamento Euro 6. La S 400 HYBRID e la S 350 BlueTEC soddisfano inoltre i severi requisiti della classe di efficienza A, mentre la S 300 BlueTEC HYBRID rientra addirittura nella classe A+. La potenza disponibile varia dai 204 cavalli della S300 BlueTEC Hybrid ai 455 cavalli della S500. L’S500 offre una accelerazione da 0 a 100 di 4,8 secondi e una velocità massima di 250 Km/h.
Cambio automatico 7G-TRONIC PLUS con leva del cambio e comandi al volante. Il coefficiente di resistenza aerodinamica della Classe S è stato nettamente migliorato rispetto al modello precedente e fissa con un Cx di 0,24 il nuovo valore di riferimento del segmento.
Le prestazioni e il comfort di viaggio sono state migliorate anche grazie all’ampio utilizzo della tecnologia, come ad esempio il sistema ROAD SURFACE SCAN che registra con l’ausilio della telecamera stereoscopica un manto stradale irregolare e il MAGIC BODY CONTROL regola istantaneamente l’assetto, adeguandolo alla nuova situazione. La dotazione di serie della nuova Classe S prevede invece il sistema di sospensioni attive ADS PLUS a regolazione continua e le sospensioni pneumatiche integrali AIRMATIC in versione evoluta.

mercedes-classe-s-interni-interni-notte

Estetica e interni
La vettura è più elegante della precedente e mostra soluzioni stilistiche che riescono ad alleggerire le linee di una vetture di dimensioni importanti come la Classe S. Il frontale è caratterizzato dalla grossa griglia e dai fanali a LED. LED che ritroviamo in abbondanza (500 LED presenti complessivamente), anche all’interno della vettura. Impressionanti gli interni: eleganti, lussuosi e molto tecnologici. Una soluzione su tutte: due display TFT a colori ad alta risoluzione, in formato 8:3 e con una diagonale di 30,7 cm (12,3″), formano la nuova centrale informativa della Classe S. Quello sul lato sinistro assolve la funzione precedentemente affidata alla strumentazione e fornisce al guidatore tutte le principali informazioni. Il display sul lato destro permette invece di utilizzare comodamente le funzioni Infotainment e Comfort.

Prezzi e Allestimento
Due le versioni al lancio: Premium e Maximum. L’allestimento PREMIUM di solito indica il top nel resto della gamma Mercedes-Benz, non è il caso di Classe S. Tra i tanti equipaggiamenti da sottolineare: i cerchi in lega da 18” a 5 doppie razze, i rivestimenti in pelle disponibili in tre differenti colori, la nuova generazione di Comand ONLINE, il nuovo Park Assist con PARTRONIC e la Telecamera posteriore per la retromarcia assistita.
La MAXIMUM è un concentrato di tecnologia: cerchi in lega da 19” multirazze, Fari ILS high Performance, il Pacchetto di sistemi di assistenza alla guida Plus, il Night View Assist PLUS ed il Pacchetto Comfort per i sedili anteriori con massaggio ENERGIZING in 6 diverse tipologie sono solo alcune delle tante particolarità della vettura.
Accanto ai due allestimenti sarà possibile scegliere per un periodo di tempo limitato, la EDITION 1 con allestimenti in pelle NAPPA Exclusive Designo blu mare/beige Como, l’AIRBALANCE e le luci soffuse ambient che rappresenta il massimo del lusso comfortevole.
I prezzi partono da 88.500€ per la S 350 BlueTec versione Premium.

Conclusioni
Il Dr. Dieter Zetsche, Presidente del Consiglio Direttivo di Daimler AG e responsabile di Mercedes-Benz Cars, ha affermato: «Il nostro obiettivo non era scegliere tra sicurezza oppure estetica, potenza oppure efficienza, comfort oppure dinamica. La nostra ambizione era al contrario ottenere “the best or nothing” sotto ogni aspetto. Nessun’altra automobile incarna la promessa del marchio Mercedes-Benz come la Classe S.».

Classe S ha sempre dimostrato e lo dimostra tutt’ora di essere la berlina per definizione, adatta a clientela esigente attenta alla qualità, al lusso, ma anche al piacere di guida e alla sicurezza. Sarà sicuramente un successo mondiale, sia nella versione a passo corto che a passo lungo. Qui trovate un bellissimo infograph che mostra l’evoluzione della Mercedes Classe S: Classe S Evolution

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi