Superbike 2013: Gran Premio di Spagna

20/10/2013
superbike-2013-jerez-sykes-campione-del-mondo

Quattordicesimo e ultimo appuntamento con il mondiale Superbike 2013 si corre sul circuito di Jerez.

Tom Sykes è il Campione del Mondo Superbike 2013!!!

Gara 1 statica e monotona fino a due giri dalla fine. Al via Laverty prende la testa della gara seguito da Melandri, Sykes e Guintoli. Sykes non guida al limite come al solito ma si accontenta di rimanere in terza posizione mentre Laverty e Melandri prendono il largo. Il pilota BMW guida con una caviglia in pessime condizioni ma questo non gli impedisce di rimanere incollato alla ruota del pilota di casa Aprilia. Le emozioni arrivano al penultimo giro quando Melandri rompe gli indugi e sorpassa Laverty senza troppi complimenti. Il pilota Aprilia perde un po’ di terreno ma non ci sta e si rimette all’inseguimento a poche curve dall’arrivo mette in atto un bellissimo sorpasso da antologia riportandosi in testa e vincendo la gara. A Sykes basta la terza posizione per vincere il Mondiale Superbike 2013.

Gara 2 più emozionante con il Campionato ormai assegnato nessuno ha più molto da perdere e tutti guidano al limite. Sykes vuole dimostrare che è lui il miglior pilota si porta subito in testa e cerca la fuga. Dietro al pilota Kawasaky seguono Laverty e Guintoli più dietro nel gruppo un susseguirsi di sorpassi che regalano tanto spettacolo. Laverty non ci sta vuole la vittoria anche di gara 2 ricuce il gap da Sykes e poco dopo metà gara prende la testa della gare prendendo quasi subito un buon margine. Vince senza problemi il pilota Aprilia. Melandri no prende il via di gara 2 per colpa della caviglia dopo averla messa troppo sotto pressione in gara 1.

Risultati Gara 1

1E. LAVERTYAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
2M. MELANDRIBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
3T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
4S. GUINTOLIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
5T. ELIASRed Devils RomaAprilia RSV4 Factory
6D. GIUGLIANOAlthea RacingAprilia RSV4 Factory
7C. DAVIESBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
8L. CAMIERFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
9X. FORESTeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
10M.AITCHISONTeam PederciniKawasaki ZX-10R
11J. CLUZELFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
12S. BARRIERBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
13A. BADOVINITeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
14M.NEUKIRCHNERMR-RacingDucati 1199 Panigale R
15L. LANZIMesaroli Transports A.S.Ducati 1098R
16F. SANDITeam Pedercini KawasakiZX-10R
17M. FABRIZIOPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
18B. PARKESMonster Energy Yamaha – YartYamaha YZF R1
Non Classificati
V. IANNUZZOGrillini Dentalmatic SBKBMW S1000 RR
L. HASLAMPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR

Risultati Gara 2

1E. LAVERTYAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
2T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
3S. GUINTOLIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
4T. ELIASRed Devils RomaAprilia RSV4 Factory
5C. DAVIESBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
6L. CAMIERFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
7L. LANZIMesaroli Transports A.S.Ducati 1098R
8J. CLUZELFixi Crescent SuzukiSuzuki GSX-R1000
9M.AITCHISONTeam PederciniKawasaki ZX-10R
10D. GIUGLIANOAlthea RacingAprilia RSV4 Factory
11M.NEUKIRCHNERMR-RacingDucati 1199 Panigale R
12B. PARKESMonster Energy Yamaha – YartYamaha YZF R1
13S. BARRIERBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR
14M. FABRIZIOPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
15F. SANDITeam Pedercini KawasakiZX-10R
Non Classificati
L. HASLAMPata Honda World SuperbikeHonda CBR1000RR
A. BADOVINITeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
X. FORESTeam Ducati AlstareDucati Panigale 1199R
V. IANNUZZOGrillini Dentalmatic SBKBMW S1000 RR
M. MELANDRIBMW Motorrad GoldBet SBKBMW S1000 RR

fonte foto: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi