Toyota Auris Touring Sports: disponibile anche in versione full hybrid

toyota-auris-touring-sports-tre-quarti-frontale

La gamma Auris si amplia con l’introduzione della nuova Auris Touring Sports disponibile anche con motorizzazione full hybrid, la prima Wagon del gruppo C ad adottare la tecnologia hybrid.

L’introduzione del pacco batterie sotto i sedili posteriori ha permesso di non sacrificare la capacità di carico rimanendo invariata rispetto alle versioni diesel e benzina.

La versione Touring Sports ha lo stesso passo(2.600 mm) e angolo di sterzata(10,4 metri) rispetto al versione berlina ma si allunga di 285 mm tutto a vantaggio dello spazio di carico raggiungendo 1.115 mm di lunghezza e 1.452 mm di larghezza, con una capacità pari a 530 litri con i sedili posteriori in posizione. Ripiegando i sedili posteriori la Toyota Auris Touring Sports vanta uno spazio di carico di 2.047 mm lunghezza massima, 890 mm di altezza e una capacità totale di 1.658 litri.

Toyota Auris Touring Sports è dotata del sistema Easy Flat: sedili posteriori con ripiegamento one-touch, spazio di carico su due livelli, tendina copribagagli bi-direzionale, ganci appendiabiti, barre portatutto in alluminio e una presa di corrente da 12 V.

La nuova Auris Touring Sports condivide con al versione berlina il design anteriore e lateralmente la stessa inclinazione del parabrezza, il quale si unisce alla linea del tetto, quest’ultimo munito di portapacchi in alluminio e spoiler posteriore integrato. Con i suoi 1.553 mm di lunghezza e 960 mm di larghezza, il tetto panoramico Skyview opzionale, il più ampio del segmento, rafforza ulteriormente la percezione di spaziosità creata dai nuovi interni.
Sul retro, Auris Touring Sports è caratterizzata dal nuovo design del paraurti e del portellone, con il piano di carico posizionato 100 mm più in basso rispetto alla berlina per una migliore facilità di carico. Come per il resto della gamma, il nuovo design avvolgente dei gruppi ottici posteriori aiuta rafforzare la forma dinamica del parafango, del nuovo montante e del lunotto.

Toyota si impegna continuamente a migliorare le doti dinamiche delle proprie auto, Auris Touring Sports eredita tutte le migliorie della versione berlina come la riduzione dell’altezza e l’abbassamento del baricentro, una maggiore rigidità strutturale, diversi miglioramenti apportati al sistema di sospensioni, allo sterzo, alla posizione di guida e alle caratteristiche di NVH il tutto per una guida più rilassante.

Auris Touring Sports sarà disponibile con la stessa gamma di motori della berlina, e quindi con la scelta tra motori benzina 1.3 Dual VVT-i e 1.6 Valvematic, motori diesel D-4D 1.4 e 2.0, oltre alla prima motorizzazione full hybrid del segmento.
Capaci di funzionare sia in maniera indipendente che in combinazione, il motore benzina 1.8 VVT-i e quello elettrico del sistema Hybrid Synergy Drive generano una potenza massima di 136 CV (100 kW), regalando ad Auris Hybrid Touring Sports un’accelerazione 0-100 km/h in 10,9 secondi e una velocità massima di 180 km/h.
Allo stesso tempo, la versione full hybrid di Auris Touring Sports restituisce emissioni di CO2 bassissime, ai vertici della categoria, pari a soli 86 g/km, e un livello di emissioni di NOx sensibilmente inferiore a quello di veicoli diesel con prestazioni simili, con la completa eliminazione dei livelli di Particolato.

Toyota Auris Touring Sports sarà presente al Salone di Ginevra 2013.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi