Honda Gold Wing F6B: il nuovo modello 2015 celebra quarant’anni dalla nascita della Gold Wing

La versione 2015 della la Gold Wing F6B oltre a ricevere numerosi aggiornamenti celebra il 40° anniversario dalla nascita della leggendaria Gold Wing con loghi dedicati su cupolino, plancia e chiave di contatto
04/09/2014
2.567 Views
Honda-Gold-Wing-F6B-YM2015-Logo

Honda Gold Wing F6B YM2015 – Una tendenza emersa negli ultimi dieci anni, in particolare negli Stati Uniti, ha visto “denudare” le grandi tourer totalmente accessoriate, lasciando un paio di borse, un parabrezza basso e una carenatura minimale, per conferire un accento custom a moto concepite per un mercato molto esigente e attento ai dettagli. Il termine che definisce questo tipo di moto è “bagger”: un concetto basato su un mix di aggressiva eleganza, estrema praticità e fascino intramontabile che ha catalizzato l’attenzione del pubblico più giovane.

Honda nel 2013, proprio per soddisfare gli appassionati dello stile “bagger”, ha creato una nuova generazione di Gold Wing. Essenziale, elegante, armoniosa e mascolina, con influenze custom e cruiser, la nuova Honda Gold Wing F6B è l’unica vera “bagger” a 6 cilindri: la più pura essenza della moto da turismo.

La versione 2015 della FB6 oltre a ricevere importanti aggiornamenti tecnici: la retromarcia elettrica e il cruise-control, celebrerà anche il 40° anniversario dalla nascita della leggendaria Gold Wing con loghi dedicati su cupolino, plancia e chiave di contatto.

Il motore a sei cilindri da 1.832cc è caratterizzato da una fluida erogazione di potenza e da una coppia infinita. Alimentato con l’ultima evoluzione del sistema di iniezione elettronica Honda PGM-FI, il motore ha distribuzione monoalbero (SOHC) a 2 valvole per cilindro. Il picco di potenza è di 118 CV a 5.500 giri/min mentre l’eccezionale livello di coppia a tutti i regimi ha un picco di 167 Nm a 4.000 giri/min.

Il cambio a cinque marce ha l’overdrive nel rapporto più alto per lunghi viaggi a basso numero di giri, mentre la trasmissione ad albero cardanico è garanzia di piacere di guida senza manutenzione.

Sul modello 2015 celebrativo ‘40th Anniversary’ viene introdotto un nuovo sistema di scarico dalla doppia tonalità, simile a quello progettato per la sorella custom F6C: rauco e cupo ai regimi bassi, più acuto e rabbioso al salire di giri.

Infine, per prestazioni ambientali eccellenti, oltre al sistema di immissione di aria secondaria che consente di abbattere l’emissione di gas incombusti, è presente il sistema HECS3 (Honda Evolution Catalysing System 3) che tramite un processo catalizzante a tre vie riduce enormemente i livelli di ossidi d’azoto, idrocarburi e monossido di carbonio.

La Gold Wing F6B è una custom-cruiser dalla guida agile e confortevole, facile da guidare sulle trafficate strade cittadine e divertente nei percorsi extraurbani. Le bellissime sovrastrutture con l’affusolato cupolino sono state disegnate con l’ausilio della metodologia CFD (Computational Fluid Dynamics), mentre la verniciatura enfatizza la linea bassa e allungata, anche grazie al connubio con la tonalità scura di ruote, motore, forcella, telaio e silenziatori di scarico.

Il design della nuova Honda Gold Wing F6B è caratterizzato dalle sole valigie e dal parabrezza accorciato che regala un senzo di libertà ma senza rinunciare ad un’adeguata protezione.

La nuova F6B offre un’elegante strumentazione con elementi circolari analogici e il display LCD forniscono tutti i parametri di guida, un comodo comodo vano anteriore perfetto per il trasporto degli oggetti di uso quotidiano e un impianto stereo con quattro altoparlanti anteriori. L’impianto prevede il supporto per la connettività con iPod o unità di memoria USB per la riproduzione di file MP3, WMA o AAC.

La sella in pezzo unico offre grande senso di libertà e il passeggero ha a disposizione pratiche pedane e maniglie in alluminio verniciato.

La capacità del serbatoio carburante è di ben 25 litri, compresi 4,4 litri di riserva con spia di segnalazione.

Il telaio a doppio trave in alluminio associato al motore a 6 cilindri contrapposti realizza una struttura dal baricentro basso che contribuisce a realizzare una ciclistica maneggevole a tutte le velocità.

La Gold Wing F6B sarà disponibile nell’unica soluzione cromatica Mat Bullet Silver.

Accessori
Per la Gold Wing F6B è disponibile una vasta gamma di accessori, che comprende:
– Manopole riscaldate a 5 posizioni.
– Parabrezza alto
– Schienale
– Portapacchi posteriore
– Cavalletto centrale
– Luci fendinebbia
– Modanature cromate anteriori
– Modanature cromate posteriori
– Cover cromata dischi anteriori
– Cover cromata pivot monobraccio
– Cavalletto laterale cromato
– Telo coprimoto

Caratteristiche tecniche – Gold Wing F6B (tipo ED)

MOTORE
Configurazione A 6 cilindri, 4 tempi, 12 valvole (SOHC), raffreddato a liquido
Cilindrata 1.832 cc
Alesaggio x Corsa 74 x 71 mm
Rapporto di compressione 9.8 : 1
Potenza massima 87 kW (118,3 CV)/5.500 min-1 (95/1/EC)
Coppia massima 167 Nm/4.000 min-1 (95/1/EC)
Capacità totale olio 4,6 litri
ALIMENTAZIONE
Iniezione Iniezione elettronica con PGM-FI e starter automatico
Diametro corpi farfallati 40 mm
Filtro aria Di carta, viscoso, del tipo a cartuccia
Capacità serbatoio carburante 25 litri (compresa riserva con spia)
Consumi 15,38 km/l (ciclo medio WMTC)
IMPIANTO ELETTRICO
Accensione Digitale transistorizzata a controllo computerizzato, con anticipo elettronico
Avviamento Elettrico
Capacità batteria 12V/20AH
TRASMISSIONE
Frizione Lubrificata, multidisco con molle
Funzionamento frizione Idraulico
Cambio A 5 marce + retromarcia (5^ overdrive)
Riduzione finale 2,750 (33/12)
Trasmissione finale A cardano
TELAIO
Configurazione Romboidale; a doppio trave in alluminio con tripla sezione scatolata
CICLISTICA
Dimensioni (LxLxA) 2.605 mm x 945 mm x 1.455 mm
Interasse 1.690 mm
Inclinazione cannotto sterzo 29° 15′
Avancorsa 109 mm
Raggio di sterzata 3,3 m
Altezza sella 725 mm
Altezza da terra 125 mm
Peso o.d.m. con il pieno di benzina 392 kg
SOSPENSIONI
Configurazione Ant. Forcella telescopica da 45 mm con antiaffondamento
Post. Pro-Link, Pro-Arm con regolazione manuale del precarico molla
RUOTE
Configurazione Ant. A sezione alveolare a 5 razze in alluminio pressofuso
Post. A sezione alveolare a 5 razze in alluminio pressofuso
Cerchi Ant. 18 x MT3.5
Post. 16 x MT5.0
Pneumatici Ant. 130/70 R18 (63H)
Post. 180/60 R16 (74H)
FRENI
Configurazione Ant. Doppio disco idraulico da 296 × 4,5 mm con pinze a tre pistoncini e frenata combinata antibloccaggio Dual C-ABS, rotori flottanti e pastiglie in metallo sinterizzato
Post. Disco ventilato da 316 x 11 mm con pinza a tre pistoncini e frenata combinata antibloccaggio Dual C-ABS, pastiglie in metallo sinterizzato
Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi