Mercedes GLA: la nostra prova sulle colline grossetane – video

Una giornata alla guida della GLA per scoprire la nuova nata di casa Mercedes. Abbiamo messo alla prova la GLA nella guida off-road guidando tra i vigneti della stupenda Tenuta dell’Ammiraglia.
30/03/2014
10.753 Views
mercedes-gla-prova-27

Mercedes GLA Prova – Il 27 marzo Mercedes ha dato il benvenuto alla nuova GLA, il primo crossover della casa della stella, con una jam session senza precedenti. Tre eventi per una notte di musica, il Mercedes-Benz Center di Via Gallarate a Milano, è stato animato dalle note di Saturnino e Giuliano Palma, al MAXXI, Museo nazionale delle arti del XXI secolo nel cuore della Capitale, si è tenuto il concerto di Giorgia e presso lo showroom Bonera di Brescia, si sono esibiti i Motel Connection. La notte di musica è stata trasmessa in tempo reale in ben 33 Concessionarie Mercedes-Benz in tutta Italia.

La nuova GLA è legata alla musica non solo dallo spettacolare debutto ma anche perché è la protagonista del dell’ultimo videoclip di Alex Britti e Bianca Atzei.

Motorizzazioni
Le motorizzazioni disponibili nella fase iniziale saranno due benzina, GLA 200 da 115 kW (156 CV) GLA 250 da 155 kW (211 CV), e due diesel GLA 200 CDI da 100 kW (136 CV) e GLA 220 CDI da 125 kW (170 CV). A tutte le motorizzazioni, escluso il modello base a benzina, sarà possibile abbinare la trazione integrale 4MATIC. Tutti i motori sono dotati di funzione ECO start/stop e rispettano già la normativa antinquinamento Euro 6.

Versioni
Le versioni disponibili per GLA sono tre: EXECUTIVE, SPORT e PREMIUM.
La versione base EXECUTIVE offre di serie cerchi in lega da 17” a 5 doppie razze, la griglia del radiatore a due lamelle color argento con inserti cromati e la protezione del bordo di carico cromata. Per quanto riguarda la parte multimediale già dalla versione EXECUTIVE a bordo della GLA troviamo il sistema Audio 20 CD, un sistema multimediale Tablet con Bluetooth, tastiera telefonica e vivavoce integrato, lettore CD MP3 e porta USB nella consolle. Per quanto riguarda la sicurezza di serie troviamo ATTENTION ASSIST, COLLISION PREVENTION ASSIST e la funzione Hold del freno.
Le dotazioni di serie della versione SPORT comprendono cerchi in lega sono da 18”, sedili sportivi, telecamera posteriore per la retromarcia e il sistema di navigazione Becker MAP PILOT.
La versione PREMIUM mette a disposizione il pacchetto dinamico con assetto ribassato di 15 mm e sterzo diretto sportivo. Gli esterni sono caratterizzati dal kit aerodinamico AMG con gli inserti nello splitter anteriore, i rivestimenti sottoporta e un inserto nella grembialatura posteriore in grigio titanio opaco. Sempre di serie i cerchi in lega AMG da 18 pollici e l’impianto di scarico sportivo a due uscite con terminali cromati integrati nel paraurti.

GLA 45 AMG
A completare la gamma ci sarà la sportivissima GLA 45 AMG. Motore turbo da 2.0 litri che eroga ben 360 CV di potenza e una coppia massima di 450 Nm che spingono GLA da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi.

Prezzi
I prezzi per le motorizzazioni benzina partono dai 31,760 € della versione GLA 200 per raggiungere i 39.580 € della GLA 250 AUTOMATIC 4MATIC. Per quanto riguarda le motorizzazioni diesel si parte dai 29.900 € della GLA 180 CDI per arrivare ai 40.690 € della GLA 220 CDI AUTOMATIC 4MATIC. Per acquistare la GLA 45 AMG serviranno 59.500 €.

La nostra prova
Non appena atterrato a Roma Fiumicino, dopo un breve volo da Milano, la curiosità di mettersi al volante del primo crossover di casa Mercedes era tanta. Dopo pochi minuti sono già al volante di una bellissima GLA 200 CDI di colore bianco dotata di cambio automatico.
Personalmente le linee della nuova GLA mi piacciono molto sono moderne, innovative e uniche.

mercedes-gla-prova-6

Come meta della prova, Mercedes ha scelto la bellissima Tenuta dell’Ammiraglia nelle colline grossetane, una scelta veramente ben studiata che ha mi ha permesso di mettere alla prova la nuova GLA in varie situazioni. Dopo una buona parte del tragitto su strade “normali” e stata la volta di un tratto di strada sulle colline grossetane e una volta arrivati alla tenuta mi sono potuto divertire a con un po’ di off-road in mezzo alle strade fangose, visto le piogge dei giorni precedenti, che attraversano le vigne.

La prima parte del tragitto è stata piacevole, una volta impostata la velocità e abituato alla mancanza del cambio manuale che io prediligo, ho dovuto solo preoccuparmi di ammirare il panorama. La nuova GLA offre un’ottimo comfort, la vettura in prova era dotata di sedili sportivi.

Arrivato sulle colline è stato il momento di mettere alla prova l’assetto della GLA che si è dimostrato all’altezza di ogni situazione. L’ingresso in curva risulta preciso e l’auto risponde molto bene senza mai scomporsi mantenendo molto bene la linea della curva.

Arrivato alla Tenuta dell’Ammiraglia è stato il momento di un po’ di off-road non troppo estremo ma ho portato la GLA sulle strade sterrate, piene di buche e fango che attraversano le vigne della tenuta. Anche su questo tipo di terreno il comfort è veramente notevole. L’auto si è comportata molto bene facendomi sentire a mio agio in ogni momento.

mercedes-gla-prova-5

Globalmente la Mercedes GLA mi è piaciuta molto la cosa che apprezzo di più sono le linee e il comfort di guida su ogni tipo di terreno, tra i difetti metterei il bagagliaio non troppo capiente.
Per quanto riguarda la motorizzazione se vi piace una guida un po’ più sportiva forse è meglio scegliere i 170 CV della GLA 220 CDI rispetto ai 136 CV della GLA 200 CDI.


Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi