Nasser Al-Attiyah Dakar 2015 MINI

MINI: Nasser Al-Attiyah guiderà a Dakar 2015

Il vincitore della Dakar 2011 Nasser Al-Attiyah correrà l'edizione 2015 a bordo della MINI ALL4 RACING
20/11/2014
1.677 Views

Nasser Al-Attiyah Dakar 2015 MINI

MINI Dakar 2015 – Il vincitore del Rally Dakar 2011, Nasser Al-Attiyah (QT), alla partenza del Rally Dakar 2015 (3-17 gennaio), si schiererà al volante di una MINI ALL4, costruita dalla X-raid GmbH con sede in Germania. Sarà l’undicesima partecipazione al Rally Dakar per il 43enne vincitore del bronzo olimpico nel tiro a piattello.

Con l’annuncio della partecipazione di Al-Attiyah, salgono ad un totale di nove le MINI ALL4 Racing iscritte dalla X-raid GmbH alla 37a edizione del rally sulla lunga distanza più famoso del mondo.

Nel Rally Dakar 2014, Al-Attiyah si è divertito durante la sua prima uscita con la MINI ALL4 Racing, raggiungendo il terzo posto, alle spalle soltanto di Joan “Nani” Roma (ES) e a Stéphane Peterhansel (FR), che si sono piazzati rispettivamente primo e secondo – entrambi a bordo di MINI ALL4 Racing iscritte dall’X-raid Team.

Nel 2015, Al-Attiyah punta ad una nuova positiva partenza al volante della MINI. “Sono molto contento di ritrovarmi alla guida della MINI ALL4 Racing”, dice Al-Attiyah. “La Dakar è una grande avventura per tutti i partecipanti; quindi mi fa piacere far parte di un buon team e guidare una vettura che è un’innegabile vincitrice nei rally internazionali sulle lunghe distanze”.

Il Rally Dakar 2015 rappresenta il prossimo capitolo di una storia di successi eccezionali per il marchio MINI, una storia che è culminata con tre vittorie consecutive, nonché con tre titoli successivi nella FIA World Cup per Rally Cross-Country, entrambe dal 2012 al 2014.

Con diverse prove competitive nuove e riproposte, il Rally Dakar 2015 sarà un viaggio avventuroso per i piloti ed anche per i team. Partendo da Buenos Aires (AR) e attraversando il continente sudamericano, dal Cile e dalla Bolivia, con ritorno in Argentina, oltre 9.000 difficili chilometri saranno il compito che ogni concorrente dovrà affrontare, mentre MINI punta alla sua quarta vittoria consecutiva al traguardo finale del Rally Dakar 2015 a Buenos Aires il 17 gennaio.

fonte: comunicato MINI

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi