Smart Fortwo e Forfour: allestimenti e prezzi

La nuova smart è la vettura che fa per voi ma non sapete quale versione scegliere? vi spieghiamo nel dettaglio le differenze tra i vari allestimenti disponibili.
20/11/2014
3.004 Views
Nuova-smart-forfour-01

Smart Fortwo e Forfour – Grazie al disegno della nuova calandra le piccole Smart (qui trovate la nostra prova Smart Fortwo e Smart Forfour: “le piccole” conquistano Roma | Prova) sono molto più “auto” rispetto a prima: il muso più orizzontale sembra quasi un cofano motore e i grossi cerchi sottolineano la forza di queste mini mercedes da città. Qualcuno le giudica ancora troppo sgargianti o sbarazzine ma lo stile che hanno è un vero mix di sportività e tocchi fashion.

Gli allestimenti sono ben cinque con interessanti optional e finiture per non passare mai inosservati e godersi il passeggio tra le vie del centro “coccolati” dai vari confort presenti a bordo.

Youngster 

La personalizzazione pensata per i giovani che mostra un piglio aggressivo. Il tetto è nero così come il pomello del cambio. Lo schienale del passeggero è completamente ribaltabile per aumentare la capacità di carico, nella console centrale si trovano due porta bevande utili per i giovani amanti dei fine serata ai fast food.

I cerchi sono in lega ed è presente il servosterzo ed il regolatore di velocità tempomat, l’hill start assist e crosswind assist,ben 5 airbag ed ESP.

Completano il quadro vari dettagli  neri come gli specchietti e la verniciatura della cellula Tridion: quel tocco aggressivo su un mezzo pratico e smart. In pratica Youngster è l’erede del vecchio allestimento Pure.Il prezzo  di Smart Youngster  parte da 12.750 euro.

Sport edition #1

Come fa intuire il nome, questa versione è dedicata a chi cerca lo spirito sportivo in un auto. Smart Sport edition #1 ha di serie un volante dal disegno più racing in pelle, una bella pedaliera sportiva traforata, dei cerchi in lega ad otto razze a Y verniciati di nero ed infine il terminale di scarico cromato che fa pensare alle vecchie Abarth.

I pannelli della carrozzeria sono tutti bianchi mentre la cellula Tridion è verniciata in un appariscente arancione metallizzato.

Il prezzo di questa versione sportiveggiante di Smart Fortwo che, idealmente prende il posto della vecchia “Pulse”, è di 1.200 euro superiore alla versione base (Youngster).

Proxy

La “Proxy ” presenta degli interni bicolore dall’aspetto molto contrastato e vivace. Non manca uno splendido ed utilissimo gadget in plancia che serve a tenere lo smartphone bello in vista, per chi ama usare il proprio cellulare come navigatore oppure per comandarlo grazie ai comandi vocali, modalità ormai sono presenti in tutti i device sul mercato. Sarà disponibile una app sia per Android che per Iphone capace di creare una buona interazione tra Smartphone e la propria vettura.

I cerchi di questa versione sono a cinque razze dal disegno elegante e i colore nero ed alluminio. Lo stesso alluminio lo ritroviamo come colore della calandra, di parte degli specchietti e dell’intera cellula Tridion. Non manca il tetto panorama per ammirare il cielo e ricevere tanta luce in più.

Un optional davvero interessante che troviamo in questo allestimento è il lane keeping assist, ottimo aiuto in caso di distrazione o colpo di sonno alla guida.

Per avere una Smart “Proxy” bisogna aggiungere 1.100 euro al prezzo della versione Sport edition #1.

Passion

Questo nome non ci è nuovo…infatti un allestimento con questo nome era già presente sulla vecchia Smart. Qui si trovano volante  e leva del cambio in pelle, tetto panorama, sedili con abbinamento nero ed arancione. Il colore nero dei pannelli carrozzeria con Tridion colore argento la rendono elegante e per certi versi “femminile” infatti Mercedes la dedica al pubblico “rosa” in cerca di alternative dopo il cambiamento della classe A,  ora non più apprezzata dalle sole donne.

Il prezzo di questo allestimento dal carattere spiccatamente glamour è di 900 euro superiore alla versione Youngster.

Prime

Questa Smart è la più sofisticata  ed innovativa. Eredita il meglio della produzione Mercedes in quanto a tecnologie di sicurezza e confort. Grazie a radar e telecamere la vettura riesce ad avvertire il conducente prima dell’impatto con un veicolo che precede o procede nella corsia opposta. Sono presenti i fari C-Led ed i sedili in pelle sono riscaldabili, per un confort a bordo davvero notevole. Per certi aspetti questo allestimento strizza ancora di più l’occhio alle “vecchie” utenti della precedente Classe A, ora fuori listino.

Smart nella versione “Prime” è disponibile a partire da 1.390 euro in più della versione Passion.

Ogni allestimento  disponibile si può abbinare ad un motore aspirato da 71 cv oppure turbo da 90 cv. Sulla ForFour per ora è presente la sola motorizzazione non turbocompressa.

Le Smart, come vedete, sembrano due ma in realtà essendo personalizzabili sono molte di più, pensate che oltre agli allestimenti che vi abbiamo illustrato ci sono altri pacchetti (sportivo, cool & audio, cool & media, LED & sensor) e tre optional riguardanti la parte infotainment, per rendere davvero la piccola commuter più ricercata che mai.


Mauro Di Mise

Motociclista da sempre, cresciuto a super e due tempi. Amo i motori belli con un suono appagante, ma sono anche attratto dalle nuove tecnologie.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi