MotoGP 2014: Gran Premio di Catalogna

Grande spettacolo sul circuito di Catalunya, ancora una volta Marquez show. Settima vittoria consecutiva dopo un'avvincente battaglia con Rossi e Pedrosa.
15/06/2014
motogp-2014-catalunya-marc-marquez-3

Settimo appuntamento con il mondiale MotoGP 2014 si corre in Spagna sul circuito di Catalunya.

Il Gran Premio di Catalogna è stato una tra i più avvincenti della stagione 2014 con una bellissima battaglia per la vittoria tra Honda e Yamaha vinta ancora una volta da Marc Marquez che centra la settima vittoria su sette gare disputate. Il giovane spagnolo dopo avere interrotto la serie di pole position consecutive non interrompe quella delle vittorie.

Al via si crea un gruppo di testa con Lorenzo, Marquez, Rossi, Pedrosa e Bradl unico pilota a tenere il passo dei primi, almeno per una buona parte di gara. Tra i quattro di testa Lorenzo rimane leggermente attardato anche se molto vicino ma purtroppo fuori dalla lotta per il podio. A pochi giri dalla fine Lorenzo viene riportato in gara per una breve frazione di gara quando Marquez e Pedrosa sorpassano Rossi ma si accorgono subito di aver effettuato il sorpasso quando era esposta la bandiera gialla. I due piloti cedono la posizione, per non incorrere in sanzioni, ma il gesto confonde tutti avvantaggiando Lorenzo che per qualche istante ritrova il contatto dei primi. La lotta per la vittoria è spettacolare con un susseguirsi di sorpassi e errori che lasciano tutti con il fiato sospeso. Pedrosa in grande forma e molto aggressivo vuole a tutti i costi la vittoria. Nell’ultimo disperato tentativo, a poche curve dalla fine, commette un errore arriva lungo, troppo lungo e sfiora la gomma del compagno di squadra fortunatamente senza conseguenze se non quella di perdere la posizione a favore di Valentino Rossi. Vince ancora una volta Marquez seguito da Rossi e Pedrosa.

Risultati

1Marc MARQUEZRepsol Honda TeamHonda
2Valentino ROSSIMovistar Yamaha MotoGPYamaha
3Dani PEDROSARepsol Honda TeamHonda
4Jorge LORENZOMovistar Yamaha MotoGPYamaha
5Stefan BRADLLCR Honda MotoGPHonda
6Aleix ESPARGARONGM Forward RacingForward Yamaha
7Pol ESPARGAROMonster Yamaha Tech 3Yamaha
8Andrea DOVIZIOSODucati TeamDucati
9Andrea IANNONEPramac RacingDucati
10Bradley SMITHMonster Yamaha Tech 3Yamaha
11Yonny HERNANDEZEnergy T.I. Pramac RacingDucati
12Scott REDDINGGO&FUN Honda GresiniHonda
13Nicky HAYDENNicky HAYDENHonda
14Michele PIRRODucati TeamDucati
15Hiroshi AOYAMADrive M7 AsparHonda
16Broc PARKESPaul Bird MotorsportPBM
17Michael LAVERTYPaul Bird MotorsportPBM
18Colin EDWARDSNGM Forward RacingForward Yamaha
19Hector BARBERAAvintia RacingAvintia
20Michel FABRIZIOOcto IodaRacing TeamART
Non Classificati
RETMike DI MEGLIOAvintia RacingAvintia
RETCal CRUTCHLOWDucati TeamDucati
RETAlvaro BAUTISTAGO&FUN Honda GresiniHonda
RETKarel ABRAHAMCardion AB MotoracingHonda

fonte foto: Motogp.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi