Citroen: partnership di due anni con il team Tinkoff-Saxo – video

Citroen sarà partner per due anni della squadra di ciclismo Tinkoff-Saxo. Alla base della partnership i valori condivisi di ottimismo, audacia e standard elevati
23/03/2015
3.453 Views
Citroen-Partner-Tinkoff-Saxo-Ivan-Basso-3

Citroen partner di Tinkoff-Saxo – Lo scorso venerdì 20 marzo presso la storica succursale di Citroen Italia in via Gattamelata a Milano si è tenuta la presentazione ufficiale della partnership tra la Casa automobilistica francese e il team ciclistico Tinkoff-Saxo.

Alla conferenza erano presenti il direttore sportivo Bruno Cenghialta, i campioni Ivan Basso e Peter Sagan e tutto il team Tinkoff-Saxo.

L’accordo tra Citroen e Tinkoff-Saxo prevede una collaborazione di due anni nel quale sei affiliate europee della Casa francese forniranno 24 veicoli. Le vetture messe a disposizione della squadra saranno in prevalenza Citroen C5 Tourer come ammiraglie in gara, due Citroen Jumper per trasporto di bici e pezzi di ricambi e due Citroen Jumpy per spostamenti e trasferte, che il team utilizzerà nelle gare in Europa.

Citroen-Partner-Tinkoff-Saxo-Presentazione-8

Come ci ha confermato Marco Freschi, Responsabile Relazioni Pubbliche e Relazioni con i Media di Citroen Italia, la scelta della partnership con Tinkoff-Saxo nasce dalla comunanza di valori come, il valore dell’umanità, dell’audacia, della rigorosità nelle performance e degli standard elevati che il mondo del ciclismo richiede. Inoltre Tinkoff-Saxo è una squadra di fama internazionale ai massimi livelli del ciclismo professionale che schiera atleti di prim’ordine come lo spagnolo Alberto Contador, lo slovacco Peter Sagan, il polacco Rafal Majka e l’italiano Ivan Basso, con i quali Citroen collaborerà nei rispettivi paesi.

Citroen Italia ha scelto Ivan Basso per promuovere i modelli Citroen. Il campione Italiano, vincitore di due edizioni del Giro d’Italia, è, infatti, il protagonista della campagna pubblicitaria dedicata ai veicoli commerciali Citroen: forza, costanza e performance del campione sono a sostegno dell’affidabilità e delle prestazioni che da sempre connotano la gamma dei veicoli commerciali Citroen.

Citroen-Partner-Tinkoff-Saxo-Ivan-Basso-4

Erroneamente si può pensare che il lavoro delle vetture Citroen sia di poco conto ma come ci ricorda Marco Freschi non è così. Le vetture sono messe a dura prova durante le gare ma anche durante gli allenamenti, soprattutto le ammiraglie che devono avere grandi doti di confort, di affidabilità, di velocità e di rispetto dell’ambiente. Un’ammiraglia deve essere in grado di andare molto adagio, soprattutto in salita, senza avere nessun tipo di problema motoristico. Allo stesso tempo un’ammiraglia deve essere molto veloce in discesa magari a pieno carico, deve essere in grado di raggiungere nel minor tempo possibile un atleta che ha un problema. Inoltre l’ammiraglia deve essere in grado di garantire un confort per tante ore a bordo per chi ci lavora, come il direttore sportivo che fa dell’ammiraglia il proprio ufficio.

Le sospensioni idrattive permettono a Citroen C5 Tourer di sollevarsi da terra rendendola in grado di passare indenne e in pieno confort anche su fondi sconnessi come pavé o terra battuta elemento che il team ha apprezzato moltissimo.

Citroen-Partner-Tinkoff-Saxo-3

Stefano Feltrin, CEO di Tinkoff-Saxo, commenta così l’annuncio: “Siamo felici di annoverare Citroen tra i partner e i fornitori di prestigio di Tinkoff-Saxo. Volevamo veicoli in grado di soddisfare i nostri altissimi standard perché non sono solo mezzi di trasporto. Le ammiraglie utilizzate in gara sono il quartier generale operativo del team. Devono essere confortevoli, funzionali, versatili e potenti. Devono fornire l’ambiente perfetto in cui direttori sportivi, meccanici e staff possano lavorare in modo efficace e ottimale, considerando l’altissima tensione delle gare ciclistiche professionali ai massimi livelli. Devono anche poter trasportare in totale sicurezza le attrezzature, i ricambi e le biciclette high-tech che servono in un giorno di gara. Citroen C5 Tourer è perfetta per tutto questo e non vediamo l’ora di lavorare con Citroen nei prossimi due anni.”

Angelo Simone, Direttore del Marchio Citroen dichiara: “La partnership tra Citroen e Tinkoff-Saxo è una grande opportunità. Una squadra di prestigio che siamo felici di affiancare su tutte le strade di Europa. Saremo i primi tifosi dei campioni della Tinkoff-Saxo e sono sicuro che le nostre ammiraglie e veicoli commerciali sapranno dare il loro contributo per supportare il Team su ogni gara. Il ciclismo è uno sport popolare, molto seguito in televisione e Tinkoff è una delle migliori squadre al mondo…Per Citroen non è una semplice partnership ma anche un modo di essere vicino alle persone.”

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi