Ducati Cina

Ducati: in Cina con Audi China

Ducati Motor Holding annuncia che in Cina a partire dal 1° gennaio 2016 l’attività di importazione di moto e prodotti correlati (abbigliamento, accessori e ricambi) passa da Jet Sky Development Ltd. (società del Gruppo Denker) a Audi China.
02/09/2015
1.055 Views

Ducati Cina

Ducati – Ducati Motor Holding annuncia che in Cina a partire dal 1° gennaio 2016 l’attività di importazione di moto e prodotti correlati (abbigliamento, accessori e ricambi) passa da Jet Sky Development Ltd. (società del Gruppo Denker) a Audi China.

La decisione, presa di comune accordo, mette a frutto l’eccellente lavoro svolto finora da Jet Sky Development Ltd che ha consolidato con successo il marchio Ducati in Cina costituendo una rete commerciale efficiente e professionale. Il passaggio di consegne permette alla iconica Casa motociclistica italiana di incrementare ulteriormente la sua quota di mercato in Cina, sfruttando la preziosa esperienza acquisita da Audi nel campo della distribuzione di veicoli premium nel territorio.

Sottolineando il ruolo della Cina come elemento strategico del progetto Ducati in Asia, Claudio Domenicali, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding, dice: “Consideriamo la Cina di fondamentale importanza per il nostro programma di espansione in Asia e siamo pertanto fieri di annunciare che beneficeremo della vasta esperienza acquisita localmente da Audi per compiere un ulteriore passo avanti. Il mio ringraziamento per il prezioso contributo alla crescita del marchio Ducati in Cina va a Jet Sky Development Ltd., che rimarrà con noi e sarà integrata nella nostra rete di concessionarie Ducati in Cina, per continuare a fornire il suo valido apporto sotto forma di servizi di qualità nell’ambito di un network che si propone come riferimento per l’intero settore”.

Evan Mak, General Manager dell’attuale importatore per la Cina, aggiunge: “Il mercato motociclistico cinese ha presentato numerose sfide negli ultimi sei anni, ma si è sempre caratterizzato per il grande potenziale offerto al marchio Ducati. Il successo commerciale e in termini di posizionamento del marchio è il risultato di un grande lavoro di squadra svolto qui in Cina e del supporto continuo ricevuto dalla sede centrale di Ducati Motor Holding in Italia. A partire dal 2016, Jet Sky Development Ltd. continuerà a dedicarsi, sotto la gestione Audi, alla diffusione della passione Ducati in Cina”.

“La Cina è diventata un mercato chiave per la crescita di Ducati nel mondo”, dice Marco Elli, Responsabile della nuova divisione Ducati Cina. “La nuova struttura gestita da Audi ci consentirà di consolidare la nostra posizione premium su questo mercato in termini di marchio, prodotti e servizi”.

L’annuncio ufficiale della nuova struttura è stato fatto il 1° settembre con una conferenza stampa al quartier generale Audi Cina a Pechino.

fonte: comunicato Ducati

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi