car2go Milano: i numeri a tre anni dal lancio

Dopo quasi 3 anni dal lancio i numeri di car2go parlano da soli 80.000 clienti che si muovono su Milano condividendo le quasi 650 smart fortwo
16/06/2016
684 Views

car2go

L’introduzione di car2go a Milano ha cambiato il modo di muoversi di molti milanesi i numeri parlano da soli. A quasi tre anni dal lancio gli utenti iscritti sono più di 80.000 che a bordo delle quasi 650 smart fortwo hanno percorso 17 milioni di km.

Chi sono gli utilizzatori del sistema? Sono in maggioranza persone con un elevato livello di istruzione, appartenenti ad una classe sociale medio-alta e consapevoli di cosa significhi far parte della sharing mobility. Prevalentemente uomini single o coppie senza figli che possiedono un’unica auto all’interno del nucleo familiare. A livello nazionale il profilo socio-economico degli utenti sembra essere molto simile anche se a livello locale ogni città presenta alcune differenze.

Nel dettaglio a Milano, dove car2go ha lanciato il servizio ad agosto 2013, gli iscritti sono prevalentemente uomini (65%) anche se il numero delle donne che utilizza il servizio è più alto rispetto al resto d’Italia di 5 punti percentuali. L’età media dei clienti car2go di Milano è, invece, in linea con la media italiana di 38 anni: quasi il 70% degli utenti, infatti, rientra nella fascia d’età tra i 26 e i 50 anni. Inoltre, la maggioranza dei milanesi che utilizza car2go ha un’occupazione fissa e non ha figli.

Il successo di car2go non riguarda solo Milano, a livello nazionale sono stati raggiunti i 200.000 iscritti che in totale hanno percorso oltre 30.000.000 di chilometri tra le città di Milano, Roma, Firenze e Torino. Il numero di veicoli ha raggiunto un totale di ben 1.900 smart fortwo.

car2go è presente a livello internazionale in 30 città: 15 in Europa, 14 tra il Nord America e il Canada e da 2 mesi anche nella metropoli cinese di Chongqing. Una delle principali caratteristiche di car2go è l’interoperabilità del sistema, che permette ai clienti di viaggiare all’estero utilizzando il servizio, all’interno dell’Europa e all’interno del Nord America, con un’unica App.

car2go non si ferma mai e pensa sempre a come migliorare il servizio. Per esempio a Madrid car2go ha lanciato il primo carsharing interamente elettrico facendosi carico anche della realizzazione delle stazioni di ricarica.

A Milano car2go sta lavorando per estendere il servizio alle città nell’hinterland.

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi