McLaren F1 Asta Bonhams

McLaren F1: battuta all’asta per oltre 13.000.000 di euro

All'asta di Bohnams, prezzo strepitoso per la prima McLaren F1 Americana

La prima McLaren F1 importata negli Stati Uniti è stata battuta all’asta di Bonhams per la bellezza di 15.62 milioni di dollari. L’auto è stata venduta dal suo proprietario originale e si presentava in condizioni impeccabili, completa di lista dei tagliandi, l’ultimo fatto appena lo scorso mese.

McLaren F1 Davanti

McLaren F1 Davanti

Il martelletto del banditore si è fermato a 14.2 milioni di dollari ai quali vanno aggiunti il 10% di commissioni. La vendita è avvenuta alla Quail Lodge come parte della vintage car week, settimana che culmina con il Concorso di Eleganza di Pebble Beach.

LEGGI ANCHE: McLaren 720S: la erede della 650S si presenta

La McLaren F1, progettata nel 1995, monta un motore V12 DOHC da oltre 625 cavalli con cambio manuale a sei rapporti, velocità massima 391 Km/h. Rappresentava la trasposizione della tecnologia del tempo usata in F1 su una vettura stradale. E’ famosa per tante particolarità ma forse per due in particolare: è tre posti con il pilota in centro; il vano motore è coperto di oro. Se volete saperne di più il suo geniale progettista Gordon Murray ne parla in questo video che celebra gli oltre 25 anni di storia di un mito dell’automobile. Qui invece tutti i dettagli forniti da Bonhams

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi