Peugeot Competition

Peugeot: cerca i piloti ufficiali del “Leone”

Peugeot Competition continua a proporre un trofeo studiato per valorizzare i giovani talenti e per consentire ai tanti appassionati di motorsport di appagare la loro “voglia” di gareggiare, mettendo a disposizione dei clienti sportivi del Leone vetture competitive, dai costi di gestione contenuti.
23/01/2017
622 Views

Passano gli anni – ormai sono quasi quaranta – e Peugeot Competition continua a proporre un trofeo studiato per valorizzare i giovani talenti e per consentire ai tanti appassionati di motorsport di appagare la loro “voglia” di gareggiare, mettendo a disposizione dei clienti sportivi del Leone vetture competitive, dai costi di gestione contenuti. Proprio per tali ragioni, l’iscrizione a Peugeot Competition è gratuita e pone due soli vincoli: l’utilizzo di pneumatici Pirelli e l’esposizione sulla carrozzeria della vettura dei loghi degli sponsor ufficiali del trofeo. L’edizione 2017 prevede tre distinte serie, con nuovi e importanti premi.

Peugeot Competition 2017

La serie Top 208, legata ai sei rally valevoli per il Campionato Italiano Rally Junior e disputata con le Peugeot 208 R2B, benché aperta a tutti i clienti sportivi del Marchio iscritti al trofeo (che possono concorrere ai premi in denaro previsti per i primi tre classificati di ogni gara), è stata pensata per i giovani piloti nati dopo il 1° gennaio 1992. Al migliore di loro è riservato un premio straordinario: essere pilota ufficiale del team Peugeot Italia nel 2018 con la 208 R2!

Punteggi di gara di Top 208: ai soli iscritti in base alla posizione nella classifica di classe R2B dell’intero rally secondo scaletta della Federazione internazionale dell’automobile (25-18-15-12-10- 8-6-4-2-1). Al pilota che porterà a termine una sola tappa del rally, in base alla sua posizione fra i primi otto della classifica stralcio di classe della tappa conclusa, sarà riconosciuto il seguente punteggio: 12-9-7-6-5-4-3-2. Punteggi utili: i quattro migliori risultati di gara.

Peugeot Competition 2017

La serie Rally 208 è aperta a tutti gli iscritti a Peugeot Competition 2017, indipendentemente dalla loro età purché al volante di 208 R2B. Il calendario della stagione comprende le quattro gare dell’IRCup Pirelli, abbinabili a scelta di ogni pilota a uno dei due lotti (uno di gare al nord e uno di gare al centro-sud) aggiuntivi proposti. Punteggi: ai soli iscritti in base alla posizione nella classifica di classe R2B del rally secondo scaletta Aci (15-12-10-8-6-5-4-2-1). Punteggi utili: i quattro migliori risultati di gara, con i due più alti ottenuti nelle gare dell’IRCup considerati con coefficiente 2. Gli altri due risultati a coefficiente 1 saranno i migliori ottenuti fra le altre gare dell’IRCup e del girone aggiuntivo scelto. A completare il punteggio totale utile per la classifica finale della serie Rally 208, i punti ottenuti in tutte le Power Stage (3, 2, 1 ai primi tre), una per ciascuno dei soli quattro rally dell’IRCup Pirelli.

Premi di gara: come previsti da IRCup nei propi rally. Premi finali di Rally 208: ai primi tre della classifica finale una dotazione completa di pneumatici Pirelli con cui disputare la stagione 2018. Il vincitore della serie ne avrà a disposizione ben cinquanta! La serie Club è per tutti i clienti sportivi Peugeot con vetture di qualunque modello (unica eccezione, le WRC), a partire dai tantissimi affezionati utilizzatori delle Peugeot 106. Primo premio finale una vettura stradale Peugeot 208 GTi in comodato d’uso per un anno, oltre a premi in denaro per chi conquisterà più punti nel corso della stagione nell’ambito della propria classe e della propria zona del Campionato Regionale Aci Sport.

Peugeot Competition 2017

Calendario della serie Club: tutti i rally valevoli per il Campionato Regionale Aci Sport che si disputeranno entro il 31 ottobre 2017. Punteggi di gara e zone: i punteggi e le zone sono quelli previsti dal Campionato Regionale Aci Sport. Classifica finale: verrà stabilita secondo i criteri e le suddivisioni previsti dal Campionato Regionale Aci Sport con unica eccezione il numero massimo di risultati utili fissato per il Peugeot Competition Club in 4.

fonte: comunicato Peugeot

 

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi