Volkswagen T-Roc Crossover

Volkswagen T-Roc: pronto ad affrontare la città (e non solo…)

La Volkswagen T-Roc un nuovo crossover che coniuga la forza di un SUV e il dinamismo di una compatta sportiva. Arriva in Italia a novembre con trazione 4Motion e 5 motorizzazioni
24/08/2017
1.020 Views

Volkswagen presenta la nuova Volkswagen T-Roc, crossover compatto, della stessa famiglia della Audi Q2.

“La T-Roc stabilisce un nuovo parametro nel segmento in forte crescita dei SUV. Con la sua funzionalità, dinamica di guida e tecnologia la T-Roc incarna tutte le migliori qualità Volkswagen; la nostra offensiva SUV acquisisce un’ulteriore dinamicità grazie a questa vettura” – ha affermato Herbert Diess, Presidente del Consiglio di Amministrazione della marca Volkswagen.

Volkswagen T-Roc porta in sé tutti i dettagli stilistici della nuova generazione di SUV della casa di Wolfsburg, con linee muscolose e ben definite. L’anteriore è dominato dalle due griglie e dai 6 fanali hi-tech posti lateralmente, con cofano, bombato che trasmette forza. Lateralmente le forme sopra la linea di cintura si chiudono trasmettendo dinamismo. Il dietro si sviluppa orizzontalmente e richiama il classico design da fuoristrada.

Volkswagen T-Roc Blue Lato

Volkswagen T-Roc Blue Lato

Nella fase di ideazione degli interni l’attenzione si è focalizzata sull’integrazione di elementi di visualizzazione e comando sempre più digitalizzati. La T-Roc è quindi disponibile con Active Info Display di nuova generazione (strumentazione completamente digitale). Corrispondono al più recente stato dell’arte anche i sistemi di infotainment, dotati di display da 8 pollici. Per quanto concerne ergonomia e leggibilità, l’obiettivo è stato quello di realizzare elementi di comando dalle modalità d’impiego quanto più semplici e intuitive.

Cinque diverse motorizzazioni per la nuova Volkswagen T-Roc, motori turbo: due benzina TSI da 115 e 150 CV e tre Diesel TDI con potenze di: 115, 150 e 190 CV. Le versioni 115 CV dispongono di trazione anteriore e cambio manuale. In abbinamento ai motori 150 CV è possibile scegliere fra trazione anteriore, trazione integrale (4MOTION) e cambio automatico a doppia frizione (DSG a 7 rapporti). La motorizzazione benzina 150 CV è dotata di sistema di gestione attiva dei cilindri ACT (disattivazione automatica di due cilindri), mentre il 2.0 TDI 190 CV è proposto di serie in abbinamento a cambio DSG a 7 rapporti e trazione 4MOTION.

T-Roc Crossover Cockpit

T-Roc Crossover Cockpit

Le versioni 4MOTION sono dotate di trazione integrale permanente, con ripartizione tra gli assi affidata ad una frizione a lamelle a gestione elettronica. La trazione è principalmente anteriore, ma in caso di necessità, l’asse posteriore viene attivato in poche frazioni di secondo. Inoltre tutte le versioni a trazione integrale della T-Roc dispongono di serie di 4MOTION Active Control con selezione del profilo di guida. Grazie agli ammortizzatori a regolazione elettronica, l’assetto della T-Roc può variare la taratura normale, assumendo caratteristiche ora più vocate alla sportività, ora al comfort.

LEGGI ANCHE: Volkswagen T-Prime Concept GTE: SUV premium al Salone di Pechino 2016

Il lancio sul mercato europeo avverrà a novembre di quest’anno, mentre l’inizio della prevendita è previsto già per settembre. In Italia sarà disponibile in due allestimenti, caratterizzati da una ricca dotazione di serie ed ampia possibilità di personalizzazioni.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi