BMW Z4: la nuova generazione è tra noi

18/12/2012
1.817 Views
BMW-Z4-Nuova

Correva l’anno 1987 e la BMW al Salone di Francoforte presentava la BMW Z1, una vettura roadster rivoluzionaria veloce e leggera. 25 anni dopo e dopo aver realizzato alcune tra le più belle roadster al mondo (vedi la BMW Z8), BMW presenta la nuova Z4 roadster dal tetto rigido.

Le linee sono moderne e dinamiche più morbide e arrotondate rispetto alla attuale, in linea con le nuove BMW ma con un’attenzione al design del passato. Il frontale, sempre lunghissimo, guadagna in larghezza, così da ottenere una linea più aggressiva e aerodinamica. Il tetto (richiudibile in soli 19 secondi fino a 40 Km/h) in colore in contrasto con quello della vettura oltre a ridare una sensazione di cabrio (sono un amante del tetto in tela nero) è un elemento di rottura che sottolinea ancora meglio le forme dell’auto. La parte posteriore è pulita con le luci che sono un vero e proprio elemento di design.

5 i motori al lancio delle nuova BMW Z4, tutti benzina tre quattro cilindri, due sei cilindri. L’entry level (BMW Z4 sDrive18i) è un 2 litri biturbo con tecnologia VALVETRONIC, da 156 cavalli e 240 Nm di coppia, sei marce manuali (o 8 automatiche optional) con prestazioni da 0 a 100 di 7,9 secondi e velocità massima di 220 Km/h, consumo medio 6,8 litri per 100 Km (CO2 159 grammi per km).

Su tutte le versioni sono disponibili tre modalità di guida differenti COMFORT, SPORT e SPORT+, che agistono sulla risposta del motore sul DSC (il controllo di stabilità), sulla risposta dello sterzo e sui settaggi degli ammortizzatori.

BMW-Z4-Nuova-Sedili

La Z4 è disponibile in 11 diverse colorazioni esterne e con interni, che possono ad includere i pannelli delle portiere in Alcantara, sedili in pelle nera. Disponibile anche un nuovo esclusivo pacchetto il Design Pure Traction che contiene diversi elemente in high-gloss black sia per le porte che per i selettori del cambio. Le personalizzazioni sia degli interni che degli esterni sono veramente infinite. Ad esempio tra gli allestimenti sono disponibili un ampia gamma di cerchi in lega da 17 e 18 pollici.

Radio con CD player, ingresso AUX e se altoparlanti standard su tutte le vetture, siponibile come optional la BMW Professiona radio con 14 altoporlanti e navigatore con vista 3D, visualizzato sul display da 8.8 pollici presente nella console centrale.

Per gli amanti delle prestazioni la BMW Z4 offre anche un pacchetto M Sport, che include sospensioni sportive, cerchi da 18 pollici M, pacchetto aerodinamico (presa dell’aria più ampia, paraurti posteriore e alettoncino anteriore colorati in Antracite metallico), volante in pelle M, elementi interni in Antracice.

La nuova BMW Z4 sarà sul mercato al Marzo 2013, con tutte le premesse di occupare un posto importante nella storia delle roadster BMW.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi