Fiat Coupe un giovane classico di casa Fiat

Fiat Coupe: l’ultima vera Coupe’ Fiat

27/02/2012
2.689 Views
fiat-coupe-milano-autoclassica

La Fiat Coupé è stata l’ultima coupé della casa Torinese.

Disegnata da Chris Bangle, all’epoca responsabile del centro stile Fiat ora in BMW, ha una linea tutt’ora molto innovativa originale, anche se riconoscibilmente FIAT.

Cofano lungo, 3 porte 4 posti (anche se i posteriori decisamente piccoli), cruscotto dello stesso colore dell’auto (soluzione in voga in molte auto di oggi), sedili sportivi. Rimane in produzione dal 1994 al 2000, al momento dell’uscita monta un 2000 benzina disponibile in versione da 139 cv e da 190 turbo, capace di spingere il Fiat Coupé ad oltre i 200 km/h e di staccare lo 0 100 in poco più di 7 secondi.

In seguito si aggiungerà un 4 cilindri da 131 cavalli e in due motori sostituiti da due 5 cilindri da 147 e 220 cavalli entrambe 20 valvole.

La 2000 20V turbo raggiungeva velocità incredibili sopra i 250 Km/h e arrivava a 100 Km/h in circa 6 secondi. Freni Brembo 4 pistoncini ideali per domare tanta potenza.

Ho avuto la possibilità di girare in pista a Monza sulla 2000 20V Fiat Coupé, guidata da un collaudatore Fiat: nelle sue mani era un mezzo incredibile: veloce potente preciso.

All’epoca come tutt’ora è una delle auto preferite per il Tuning, il motore Turbo ben si presta ad elaborazioni estreme.

Oggi può vantare diversi appassionati e club in Italia e nel mondo, come il Registro Classico Coupé Fiat.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi