Husqvarna BAJA: in stile cross anni settanta

26/11/2012
1.796 Views
Husqvarna-BAJA-Forcella

Husqvarna ha presentato all’EICMA il concept BAJA, una scrambler riveduta e aggioranata, che vuole celebrare il cross americano anni 70, rappresentato dall’iconica immagine di Steve McQueen a petto nudo che saltava sulla sua Husqvarna Cross 400.

L’architettura a blocchi della carrozzeria, chiara e diretta nella lettura, così come la linea snella riprendono inquivocabilmente l’impostazione delle Husqvarna degli anni Settanta. Le superfici concave del parafango della ruota anteriore e posteriore riprendono alcuni degli stilemi presenti nell’ultima generazione di modelli Husqvarna.

La Husqvarna Concept BAJA viene alimentata da un motore monocilindrico raffreddato a liquido. La trasmissione alla ruota posteriore avviene attraverso un cambio a cinque rapporti con catena a rulli.
La ciclistica della Husqvarna Concept BAJA è costituita da un telaio leggero, realizzato sulla base di un telaio tubolare in acciaio. La sospensione anteriore è una forcella telescopica a steli rovesciati ad alta resistenza torsionale, mentre al posteriore viene guidata da un forcellone combinato con un ammortizzatore centrale collegato con un leveraggio.

Grazie alla generosa escursione degli ammortizzatori, l’agilità della Husqvarna Concept BAJA si unisce alla versatilità per la guida in leggero fuoristrada. Lo studio Husqvarna è equipaggiato con cerchi a raggi – da 19 pollici all’anteriore e 17 pollici al posteriore – che consentono escursioni in off road leggero. La frenata è assicurata da un impianto equipaggiato con dischi Brembo, sia all’anteriore che al posteriore.

fonte: comunicato Husqvarna

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi