Superbike 2012: Gran premio di Phillip Island

superbike-2012-phillip-island-piloti

Lo spettacolo Superbike 2012 è partito da Phillip Island con tante emozioni, tanto spettacolo e qualche brivido come sempre.

Purtroppo il mondiale è iniziato anche con un tragico incidente dove ha perso la vita il 17enne Oscar McIntyre in una gara di contorno.

Buon inizio per Biaggi e Checa. Molto bene anche la BMW con Melandri che dopo i test e le prove nessuno si sarebbe immaginato di venderlo lottare per il podio, in gara 1 c’è anche riuscito ottenendo il secondo posto.

Gara 1 parte con il solito Checa che tenta la fuga, ma Max Biaggi con un’Aprilia perfetta non lo lascia andare. La pressione del Corsaro induce Checa ad un errore e dopo pochi giri commette un errore e diventa protagonista di un brutto high side fortunatamente senza conseguenze. Biaggi non si lascia scappare l’occasione di capitalizzare 25 punti di distacco rispetto a Checa che anche quest’anno sembra l’uomo da battere.
Molto bene anche Melandri che nonostante la moto non perfetta si piazza al secondo posto. Il terzo posto è di Sylvain Guintoli su Ducati che nella pista di Phillip Island sembra veramente a suo agio.

In gara 2 Biaggi rischia di buttare quanto ottenuto in gara 1. Alla prima curva commette un errore e dopo aver tamponato la Kawasaki di Tom Sykes finisce sul prato riuscendo a rimanere in piedi e a rientrare in ultima posizione. Il Corsaro non si arrende e si rende protagonista di una bellissima rimonta terminando la gara ben in seconda posizione. Carlos Checa in sella alla sua Ducati 1098R riprova ad andare in fuga riuscendoci andando a vincere la gara. Leon Haslam, reduce da una operazione alla tibia avvenuta solamente due giorni fa, vince la battaglia con il suo compagno di squadra Melandri per il quinto posto.

La Ducati si conferma ancora la moto da battere e non solo con Carlos Checa, in gara 1 vano forte anche Sylvain Guintoli terzo e Jakub Smrz quinto. L’Aprilia con un team completamente rinnovato ha messo a punto una moto formidabile soprattutto sul passo gara. La BMW sembra partita con il piede giusto.

Risultati Gara 1

Pos.PilotaTeamMoto
1M. BIAGGIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
2M. MELANDRIBMW Motorrad MotorsportBMW S1000 RR
3S. GUINTOLITeam Effenbert Liberty RacingDucati 1098R
4T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
5J. SMRZLiberty Racing Team EffenbertDucati 1098R
6M. FABRIZIOBMW Motorrad Italia GoldBetBMW S1000 RR
7J. REAHonda World Superbike TeamHonda CBR1000RR
8H. AOYAMAHonda World Superbike TeamHonda CBR1000RR
9D. GIUGLIANOAlthea RacingDucati 1098R
10B. STARINGTeam PederciniKawasaki ZX-10R
11L. ZANETTIPATA Racing TeamDucati 1098R
12L. HASLAMBMW Motorrad MotorsportBMW S1000 RR
13M. BERGERTeam Effenbert Liberty RacingDucati 1098R
14D. SALOMTeam PederciniKawasaki ZX-10R
15J. LASCORZKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
16J. BROOKESCrescent Fixi SuzukiSuzuki GSX-R1000
17L. CAMIERCrescent Fixi SuzukiSuzuki GSX-R1000
18M. AITCHISONGrillini Progea Superbike TeamBMW S1000 RR
19D. JOHNSONRossair AEP RacingBMW S1000 RR
20N. CANEPARed Devils RomaDucati 1098R
Non Classificati
RETE. LAVERTYAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
RETA. BADOVINIBMW Motorrad Italia GoldBetBMW S1000 RR
RETCHECAAlthea RacingDucati 1098R
RETR. DE ROSATeam Pro Ride Real Game HondaHonda CBR1000RR

Risultati Gara 2

Pos.PilotaTeamMoto
1C. CHECAAlthea RacingDucati 1098R
2M. BIAGGIAprilia Racing TeamAprilia RSV4 Factory
3T. SYKESKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
4J. REAHonda World Superbike TeamHonda CBR1000RR
5L. HASLAMBMW Motorrad MotorsportBMW S1000 RR
6M. MELANDRIBMW Motorrad MotorsportBMW S1000 RR
7M. BERGERTeam Effenbert Liberty RacingDucati 1098R
8E. LAVERTYAprilia Racing Team ApriliaRSV4 Factory
9H. AOYAMAHonda World Superbike TeamHonda CBR1000RR
10N. CANEPARed Devils RomaDucati 1098R
11J. SMRZLiberty Racing Team EffenbertDucati 1098R
12L. CAMIERCrescent Fixi SuzukiSuzuki GSX-R1000
13D. GIUGLIANOAlthea RacingDucati 1098R
14L. ZANETTIPATA Racing TeamDucati 1098R
15J. BROOKESCrescent Fixi SuzukiSuzuki GSX-R1000
16B. STARINGTeam PederciniKawasaki ZX-10R
17R. DE ROSATeam Pro Ride Real Game HondaHonda CBR1000RR
Non Classificati
RETA. BADOVINIBMW Motorrad Italia GoldBetBMW S1000 RR
RETJ. LASCORZKawasaki Racing TeamKawasaki ZX-10R
RETS. GUINTOLITeam Effenbert Liberty RacingDucati 1098R
RETD. SALOMTeam PederciniKawasaki ZX-10R
RETM. FABRIZIOBMW Motorrad Italia GoldBetBMW S1000 RR
RETD. JOHNSONRossair AEP RacingBMW S1000 RR
RETM. AITCHISONGrillini Progea Superbike TeamBMW S1000 RR

fonte: www.worldsbk.com

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi