Headline News
BMW HP4 Race

BMW HP4 RACE: supersportiva in limited edition

Una moto per pochi, solo 750 esemplari, e facoltosi aggiungerei (costa 80.000 euro). Un concentrato di tecnologia adrenalina e prestazioni. Stiamo parlando delle nuova BMW HP4 Race
19/04/2017
307 Views

BMW presenta la sua nuova sportiva estrema, la HP4 Race realizzata da un team altamente specializzato in soli 750 esemplari. Il telaio è interamente in carboni, come le rute anteriori e posteriori.

La carena in carbonio, il coperchio della scatola filtro aria e la sella della nuova BMW HP4 RACE sono verniciati nei colori BMW HP Motorsport. Il serbatoio in alluminio spazzolato a mano e rifinito con una vernice trasparente ne sottolinea il look pregiato, d’ispirazione fortemente sportiva. Il peso si ferma a 171 Kg in ordine di marcia con serbatoio pieno.

BMW HP4 Race 3

All’anteriore troviamo una forcella upside-down FGR 300 e al posteriore un mon TTX 36 GP entrambe realizzati dalla Ohlins. I freni della Brembo, sfruttano tecnologie adottate solo nei campionati mondiali MotoGP e Superbike.

Il propulsore raggiunge i 215 cavalli e il 120 Nm di coppia. Per la trasmissione viene usato un cambi da corsa a sei rapporti. L’impianto di scarico è di tipo 4 in 2 in 1 realizzato in titanio.

La nuova BMW HP4 RACE è equipaggiata con un ampio pacchetto di sistemi elettronici di regolazione e di assistenza nonché con un impianto elettrico di bordo a peso ottimizzato, sviluppato appositamente per le corse. Il 2D dashboard con memoria dati leggibile (2D logger) fornisce numerose informazioni.

BMW HP4 Race 2

Dynamic Traction Control DTC, Engine Brake EBR e Wheelie Control, completi di avvertimento acustico e controllati dall’elettronica, offrono numerose possibilità di taratura in base alle caratteristiche del percorso e alle condizioni del fondo stradale. I sistemi sono programmabili secondo le richieste del pilota in dipendenza della marcia selezionata e permettono di sfruttare in modo ottimale l’enorme potenziale di dinamica di guida della nuova HP4 RACE. Ulteriori soluzioni elettroniche sono il Pit-Lane-Limiter che provvede a rispettare i limiti di velocità nella corsia dei box e il Launch Control che assicura delle partenze da corsa perfette.

fonte: comunicato BMW Motorrad

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi