Bentley Continental GT V8 S: la Granturismo si fa sportiva

bentley-continental-gt-v8-s-coupe-tre-quarti-anteriore

Bentley Continental GT V8 S – La gamma Granturismo si amplia con l’introduzione della nuova sportiva Continental GT V8 S disponibile in versione coupé e cabriolet. I nuovi modelli GT V8 S aumentano il piacere della gamma Continental con le nuove sospensioni sportive ribassate, lo sterzo più incisivo, l’accentuazione delle caratteristiche di design tipiche della serie “S” e l’inconfondibile colonna sonora del motore V8 potenziato.

Meccanica e prestazioni

Il motore dei modelli GT V8 S è un Bentley V8 da 4 litri biturbo più efficiente e potente, che sviluppa 528 CV (389 kW) a 6.000 giri/min e una straordinaria coppia massima di 680 Nm a soli 1.700 giri/min.

Grazie a un cambio automatico ZF a 8 velocità di tipo “close-ratio”, la maggiore potenza si esprime senza alcuno sforzo ad altissimo livello, con accelerazioni mozzafiato e una erogazione di potenza straordinariamente fluida. Impostando la S nel selettore del cambio il V8 S offrirà al guidatore una risposta fulminea dell’acceleratore, mentre le cambiate saranno più brevi e impressionanti.

La GT V8 S Coupé passa da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 309 km/h, non è da meno la GT V8 S Convertible che passa da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi e tocca i 308 km/h.

Potenza aumentata ma senza intaccare consumi ed emissioni di CO2 che rimangono invariati e i più bassi della categoria. Invariata anche l’autonomia che rimane di 805 km.

La nuova coupé GT V8 S si presenta con un consumo di carburante su ciclo combinato di 10,6 l/100 km ed emissioni di CO2 di 246 g/km, mentre la cabriolet ha un consumo di 10,9 l/100 km e 254 g/km.

bentley-continental-gt-v8-s-coupe-laterale

Questo ottimo equilibrio tra potenza e consumi è possibile grazie alle tecnologia avanzate del motore Bentley V8. La cilindrata variabile, in cui quattro degli otto cilindri si disattivano quando si raggiunge la velocità di crociera, riduce il consumo di carburante senza rinunciare ala brillantezza del propulsore. Quando è richiesta una maggiore potenza, il motore riaccende automaticamente e senza soluzione di continuità gli otto cilindri. A velocità di crociare il sistema di scarico è ottimizzato per salvaguardare il classico suono del V8 ma quando si accelera il suono diventa un emozionante rombo.

Il V8 ad alta tecnologia è dotato anche di iniezione diretta ad alta pressione, cuscinetti a basso attrito, gestione termica avanzata, recupero dell’energia tramite il sistema elettrico di ricarica e un turbocompressore innovativo per una maggiore efficienza.

La potenza e le prestazioni dei modelli GT V8 S sono accompagnate da una serie di interventi migliorativi sul telaio, che garantiscono una maggiore agilità e una più coinvolgente esperienza di guida, senza compromettere il leggendario comfort di marcia della gamma Continental.

La GT V8 S mantiene all’avantreno lo schema delle sospensioni in alluminio a doppio braccio oscillante e al retrotreno le sospensioni pneumatiche autolivellanti a schema trapezoidale multi-link, con controllo costante degli ammortizzatori (CDC), presente su tutti i modelli Continental. La GT V8 S si presenta con una messa a punto più sportiva con piccole differenze tra coupé e cabriolet. Le sospensioni posteriori sportive ribassate (di 10 mm) sono più morbide (45% anteriormente, 33% posteriormente) e l’escursione degli ammortizzatori è stata corretta per rendere la guida più coinvolgente e reattiva. La rigidezza delle boccole è stata aumentata fino al 70%, mentre la barra antirollio posteriore è stata ulteriormente irrigidita del 54% rispetto ai modelli V8 standard, per migliorare il controllo della carrozzeria corpo e la sensibilità in curva. Lo sterzo ricalibrato completa il nuovo telaio, offrendo così una migliore precisione e risposta attraverso migliorie alla convergenza e alla campanatura delle ruote e all’ausilio di un nuovo software.

L’attenta calibratura del sistema di controllo costante degli ammortizzatori (CDC) assicura una riduzione minima del comfort di guida, a fronte di un incremento straordinario delle prestazioni.

bentley-continental-gt-v8-s-cabriolet

La GT V8 S ha un controllo elettronico della stabilità ottimizzato che permette maggiori opportunità di sfruttare al massimo il potenziale del nuovo telaio e la maggiore potenza. Il nuovo sistema permette un maggiore slittamento delle ruote a velocità più elevate, con la coppia del motore ripristinata più rapidamente mediante un intervento del sistema.

La specifica Lower Body Styling (splitter anteriore, minigonne laterali e diffusore posteriore) esalta l’aerodinamica, riducendo il sollevamento della parte anteriore e garantendo al tempo stesso una maggiore stabilità alle alte velocità.

Come tutti i modelli Continental, il sistema di trazione integrale impiega un differenziale Torsen avanzato e una ripartizione della potenza tra avantreno e retrotreno secondo lo schema 40:60, garantendo una guida sicura e al tempo stesso dinamica su qualsiasi fondo stradale.

Estetica e interni

I nuovi modelli “S” di Continental ne accentuano il dinamismo. L’assetto ribassato contribuisce a conferire alla vettura un aspetto più slanciato e grintoso sottolineato da alcuni elementi di design come uno splitter frontale affilato, minigonne laterali discrete e un diffusore posteriore sottile, con finitura in Beluga lucido.

La mascherina per la quale è stato scelto il nero lucido, con la barra singola di divisione cromata e lo scarico posteriore “a otto” consentono di riconoscere immediatamente il potente motore V8.

I cerchi da 20 pollici sono stati realizzati in esclusiva per i modelli “S” con un design a razze Open-spoke. I caratteristici stemmi “V8 S” sono applicati a ciascun parafango anteriore, come per tutte le vetture della famiglia Continental V8, mentre le celeberrime ali Bentley sono impreziosite da un centro rosso.

bentley-continental-gt-v8-s-coupe-logo

La GT V8 S sarà disponibili in 17 colorazioni tra cui due, il Kingfisher Blue e il nuovo Monaco Yellow, sono disponibili in esclusiva solo per la GT V8 S.

L’abitacolo della Continental GT è caratterizzato da estrema eleganza, con pellami morbidi, pannellature in legno, metalli lucidi e soffici moquette, dettagli curati artigianalmente nelle impareggiabili officine inglesi di Bentley, a Crewe.

Gli interni dei modelli “S” propongono una reinterpretazione in chiave assolutamente moderna del lusso di Bentley, in cui anche colori e tonalità contribuiscono al piacere.

Per gli interni, i clienti potranno scegliere tra i diciassette diversi tinte per le pelli, proposte in un’accattivante gamma a due tonalità. Per la coupé GT V8 S si propone anche una striscia centrale a contrasto che personalizza il rivestimento interno del tetto, da abbinare al colore principale scelto per l’abitacolo. Come optional possono essere richieste cuciture in contrasto, che comprendono anche il volante.

La leva del cambio e i comandi di ventilazione con cromature zigrinate forniscono un contrasto perfetto con i rivestimenti Piano Black, levigati e laccati fino a 18 volte per produrre una finitura impeccabile. I raffinati stemmi “V8 S” sono riproposti su ciascun battitacco.

Allestimenti

Come per tutti i modelli Continental, anche i modelli “S” propongono una tecnologia avanzata di infotainment di serie, tra cui uno schermo tattile da 8 pollici del navigatore di bordo, sistemi audio e telefonici, nonché le impostazioni della guida e del confort per quanto riguarda le sospensioni, il tutto completato da 30 GB di spazio disponibile.

I clienti possono personalizzare le specifiche tecniche della propria V8 S attingendo a una vasta gamma di optional.

Lo scarico sportivo, disponibile come optional, con silenziatori dal design innovativo, un nuovo disegno e la disposizione dei terminali che si traducono in un sistema con scarichi migliorati che regala alla V8 una colonna sonora da purosangue.

bentley-continental-gt-v8-s-cabriolet-scarico

La specifica Mulliner Driving, disponibile come optional, propone ruote Black Edition da 21 pollici a sette razze, pedali in lega forati, un tappo del serbatoio “gioiello” e un abitacolo in pelle perforata e trapuntature a losanghe, con rivestimento del tetto intagliato. Tra le altre caratteristiche salienti figurano i gruppi ottici anteriori e posteriori scuri Mulliner e gli specchietti laterali in colore Beluga lucido che si inseriscono perfettamente nella specifica Lower Body Styling.

Conclusioni

Nonostante non sia un amante delle Bentley la nuova Continental GT V8 S ha tutto quello che si potrebbe desiderare da un’auto lusso, confort e prestazioni. Grazie alla cilindrata variabile la GT V8 S è sia adatta ad un’utilizzo quotidiano sia ad un’utilizzo più sportivo.

Le consegne della nuova Continental Bentley Continental GT V8 S cominceranno all’inizio del 2014

Specifiche tecniche Bentley Continental GT V8 S

Stefano Lombardi

Due ruote qualche curva e ci si dimentica tutto. In sella ad una moto i problemi non esistono sempre che non sei in mezzo al traffico.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi