Mercedes Vision Golf Cart

Mercedes presenta il golf cart del futuro

24/07/2013
1.525 Views
mercedes-vision-golf-cart-01

Mercedes in occasione dell’Open Championship 2013 ha presentato il Golf Cart del futuro, realizzato ascoltando le idee degli appassionati di golf e auto. Una giuria presieduta da Gorden Wagener, Vicepresidente Design di Daimler AG, ha selezionato le proposte migliori ed i vincitori sono stati invitati come ospiti VIP all’Open Championship.

La Mercedes-Benz Vision Golf Cart monta un motore elettrico, la cui batteria si ricarica continuamente tramite un modulo sensore solare integrato nel tetto, ha come volante un joystick centrale facilmente raggiungibile da entrambe i passeggeri, ha un touchscreen che consentono di gestire quasi tutte le funzioni del veicolo, senza necessità di ricorrere ad ulteriori pulsanti. Nella consolle centrale è presente un pannello multimediale dotato di un iPad girevole ed una docking station iPhone, oltre che di interfaccia USB, per attivare diverse funzioni sulla golf cart comprese, ad esempio, quelle tipiche di una vettura come altoparlanti, climatizzatore, head-up display, impianto stereo o comunicare con il golf club o con altre golf cart. A veicolo fermo, l’head-up display integrato nel parabrezza visualizza a richiesta campo da golf, attuale situazione del gioco o dati meteorologici. Sotto il parabrezza è presente il tachimetro digitale. A prescindere da Paese e lingua, autentica costante tra le richieste è stata la possibilità di telefonare. Ecco allora la cart con interfaccia Bluetooth per utilizzare il cellulare anche in movimento, tramite l’utilizzo di un altoparlante. Inoltre grazie alle potenzialità di connettività del Vision Golf Cart è possibile, ad esempio, ordinare cibi/bevande al golf club o avvisare gli altri golf cart di un colpo a vuoto.

Gli interni rispecchiano il design di quelli di una vettura Mercedes-Benz: sedili eleganti ed ergonomici, riscaldabili e ventilati, regolabili elettronicamente tramite i classici comandi a lato degli stessi. Il riscaldamento per la zona della testa AIRSCARF, introdotto per la prima volta nel 2011, sulla nuova SLK Roadster, è disponibile anche su Mercedes-Benz Vision Golf Cart. Il sistema AIRSCARF funge come da sciarpa che riscalda il collo e le spalle, regalando il piacere della guida open-air anche in presenza di temperature più fredde. È inoltre integrato un impianto di climatizzazione che consente di mantenere una piacevole temperatura a bordo anche durante le giornate più afose o fredde.

Un’altra esigenza emersa dai partecipanti al concorso è quella di spazio: oltre al bagagliaio in grado di accogliere due borsoni da golf, sono presenti anche due vani sulla plancia, un vano per riporre gli occhiali, un ripiano per palline da golf e score card, un piccolo frigorifero e porta bicchieri. Altra richiesta giunta a gran voce quella di avere uno specchietto per il trucco all’altezza degli occhi del guidatore…

Poiché la golf cart può essere utilizzata, oltre che sui campi da golf, anche sulle strade, è dotata di tutti i dispositivi principali, quali indicatori di direzione oltre a fari anteriori e posteriori. I proiettori a LED consentono anche di continuare a giocare.

Paolo Morandi

Da sempre amante di motori e web. Le quattro ruote le preferisco classiche piccole, veloci e possibilmente inglesi.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi